Guide Complete

Come investire 4000 euro

Hai messo da parte 4000 euro, ma non sai come utilizzarli al meglio e vorresti non sprecarli in acquisti inutili?

La soluzione migliore è investirli, tuttavia bisogna conoscere i metodi più adeguati per farlo.

Fortunatamente, grazie all’evoluzione della tecnologia, ai giorni nostri chiunque può decidere di investire, perché dispone di vari strumenti finanziari che un tempo non tutti potevano avere.

In questo articolo vi spiegheremo come investire al meglio 4000 euro, mostrandovi le varie metodologie che potete adottare, siano esse legate alla tradizione o completamente innovative.

È proprio la possibilità di scelta tra una serie di sistemi, metodi e strumenti che consente di ideare una pianificazione impeccabile, poiché permette di analizzare a fondo ognuna delle scelte a disposizione.

xIn particolare ci concentreremo sugli investimenti in Borsa e sulle piattaforme di trading che permettono di effettuarli. Tra queste va sicuramente nominata quella di eToro.

Come investire al meglio 4000 euro, consigli

Per quanto 4000 euro possano sembrare insufficienti da investire, possiamo assicurarvi che è tranquillamente possibile farlo, soprattutto se si sceglie il metodo più adeguato alle proprie esigenze ed ai propri obiettivi.

Se non altro il primo consiglio da seguire per capire come investire al meglio 4000 euro è proprio quello di conoscere i propri obiettivi e pianificare la propria strategia.

È sbagliato, infatti, basare il proprio investimento sul primo metodo trovato, invece che sceglierne uno o più di uno accuratamente.

A tal proposito è importante saper diversificare le proprie scelte, decidendo di investire l’intera somma o una parte di essa in diversi comparti all’interno di uno stesso sistema, oppure in sistemi di investimento differenti.

Diversificare il proprio capitale permette di avere maggiori possibilità di operare, piuttosto che averne una singola nel caso in cui si decidesse di utilizzare la somma per intero.

Per investire al meglio 4000 euro e guadagnarci un profitto è inoltre importante considerare il rischio, indipendentemente dal sistema che si decide di adottare.

Qualunque tipologia di investimento, che si tratti di quella che apporta o meno un rendimento maggiore, presenta un livello di rischio variabile che è fondamentale saper gestire e minimizzare.

In questo articolo ci occuperemo sia dei sistemi e delle metodologie di investimento che presentano un rischio davvero basso, sia di quelle che permettono di ottenere un profitto più soddisfacente, ma che presentano un rischio alquanto alto.

Un esempio significativo può essere fatto con le criptovalute.

Investire 4000 euro nel trading

Mentre un tempo poteva risultare complicato per qualcuno decidere di investire in borsa, perché magari non si era investitori esperti e/o non era possibile recarsi fisicamente in banca, con l’evoluzione tecnologica sono nate delle piattaforme di trading che permettono di negoziare online, tra tutte eToro.

Ciò consente a chiunque di potersi approcciare al mondo dei mercati finanziari, anche se inesperti ed anche con piccoli capitali a disposizione, soprattutto grazie a funzioni come il copy trading.

Le piattaforme di trading offerte dai vari broker permettono la creazione di due tipologie di account, tra cui un conto demo. Quest’ultimo consente di investire su qualunque strumento finanziario senza utilizzare denaro vero. In tal modo è possibile fare pratica ed esercitarsi attuando le proprie strategie di trading. Per questo motivo e per la semplicità di gestione, le piattaforme online sono un’alternativa valida ed accessibile a chiunque.

Come investire subito

  • Prima di tutto bisogna iscriversi a eToro
  • Bisogna poi verificare l’identità completando la registrazione
  • Fare rapidamente pratica con il conto demo
  • Versare il proprio denaro sul conto con soldi veri
  • Investire di propria iniziativa o iniziare a copiare gli esperti

 

Vantaggi di investire 4000 euro online

Uno dei vantaggi principali che investire online comporta, come accennato in precedenza, è proprio la possibilità di poter operare comodamente da casa. Ma non solo: le banche ed i vari intermediari richiedono sempre il pagamento di commissioni fisse circa i servizi che si desidera utilizzare.

eToro e gli altri broker che offrono piattaforme di trading all’avanguardia, invece, permettono la creazione di un conto gratuito e non richiedono il costo di alcun tipo di commissione fissa.

Un altro vantaggio importante, dunque, è dato dai costi. I broker più conosciuti ed apprezzati non presentano commissioni, ma richiedono unicamente spread davvero bassi sugli scambi. Tra questi è ovviamente incluso eToro, con il quale è possibile acquistare i titoli azionari che si preferisce ed utilizzarne gli strumenti finanziari. Grazie ai CFD, infine, è possibile operare al rialzo o al ribasso di una posizione e replicarne l’andamento, agendo allo scoperto.

Lessico e approfondimenti

  • Un contratto per differenza, altrimenti noto come CFD (in inglese: contract for difference), è la più comune forma di negoziazione di prodotti finanziari derivati grazie a cui è possibile speculare sia sul calo che su rialzo dei prezzi dei mercati finanziari tra cui forex, indici, materie prime, azioni, senza realmente possedere l’asset in questione, ma un prodotto derivato che parallelamente all’asset originale varia il proprio valore utilizzando la leva
  • Grazie alla cosiddetta leva finanziaria una persona può sia acquistare che vendere asset finanziari per un ammontare superiore al capitale posseduto e quindi beneficiare o perdere un ammontare esponenzialmente più alto della propria esposizione
  • Vendere allo scoperto (in inglese short selling o semplicemente short) è un’operazione finanziaria che consiste nella vendita di titoli non posseduti in via diretta dal trader ma presi in prestito secondariamente al versamento di una quota a garanzia, lo scopo è quello di ottenere un profitto successivamente a movimento ribassista dell’asset preso come riferimento e oggetto dello short

 

Perché scegliere eToro per investire 4000 euro in borsa

eToro è una delle piattaforme di trading più complete, grazie alla quale è possibile creare un account e depositare qualunque somma desiderata, anche cifre molto piccole, impensabili da investire un tempo.

Scegliere eToro per investire vuol dire avere la possibilità di creare gratuitamente un conto demo ed operare senza l’utilizzo del proprio capitale, così da attuare le proprie strategie e capire quanto risultino essere efficienti. In più vi sono degli strumenti in particolare che il broker offre: copy trading e social trading.

Il primo permette di copiare le operazioni dei traders più esperti e di replicarne l’andamento (e di conseguenza la vincita o la perdita), mentre il secondo fa sì che si possa entrare in contatto diretto con questi professionisti, così da potersi confrontare e chiedere consigli.

Saper diversificare gli investimenti

Ad inizio articolo abbiamo già specificato che uno degli aspetti più importanti da valutare è proprio la diversificazione dell’investimento, che si tratti o meno di 4000 euro. Abbiamo anche visto che è possibile diversificare la somma di denaro anche all’interno di un solo sistema.

In borsa sono infatti presenti diversi comparti associati a diversi strumenti finanziari.

Tra questi va ricordato il mercato del forex, ovvero un mercato che riguarda i cambi di valuta. Al suo interno sono situati i cambi principali a livello globale, tra cui il dollaro, l’euro, lo yen e quant’altro.

Il comparto che riguarda gli investimenti sui titoli azionari è uno di quelli maggiormente preferiti dagli investitori. Decidere di investire l’intero capitale in azioni vuol dire puntare sulle azioni di una o più società che si preferiscono, comprare le azioni della società che ci piace vuol dire vedere crescere il proprio capitale ogni volta che quell’azienda crescerà.

È persino possibile investire 4000 euro in materie prime, tra cui l’oro ed il petrolio, oppure scegliere le criptovalute. Ciò comporta la possibilità di scegliere diverse valute ed operare in ambito finanziario con la strategia che si preferisce.

In ogni caso, comunque, diversificare gli investimenti non vuol dire annullare qualunque tipo di rischio, quanto al massimo minimizzarlo mediante l’utilizzo di strategie e sistemi giusti.

Ognuno di questi sistemi presenta infatti il proprio livello di imprevedibilità e di rischio.

Bisogna solo scegliere accuratamente facendo affidamento sulle proprie capacità finanziarie.

Investire 4000 euro in oro

Investire 4000 euro in oro è molto più fattibile di quello che si crede, al punto tale da avere la possibilità di poterlo possedere anche fisicamente. Ciò implica che bisogna sapere dove e come custodirlo, motivo per cui prima di decidere di investire in oro è bene valutare questo ed altri determinati aspetti.

Se non si è in grado di custodire i lingotti nella propria abitazione, è meglio fare affidamento su dei servizi specifici a pagamento che si occupano proprio della loro custodia. Per quanto l’oro sia una delle materie prime più preziose e ricche di valore, sapere dove custodire i propri acquisti fisici vale per qualunque altro materiale prezioso.

Se proprio non si desidera possedere fisicamente queste materie prime è possibile utilizzare degli strumenti specifici offerti da determinati broker e decidere di investire il proprio capitale senza però ottenere alcun tipo di lingotto.

Questo è un grosso vantaggio per chi è convinto del forte valore economico che l’oro ha oggi e ha avuto negli ultimi anni di storia: per comprare un prodotto finanziario basato sul valore dell’ore, anche in questo caso, basterà rivolgersi a eToro e iscriversi al conto con soldi veri per iniziare fin da subito ad acquistare questo prodotto.

Altre metodologie per investire 4000 euro

Se i metodi ed i sistemi nominati in precedenza non ti convincono del tutto per investire i tuoi 4000 euro, puoi sempre adottare soluzioni alternative.

La posta, ad esempio, permette di investire il proprio capitale utilizzando i buoni fruttiferi.

Anche i titoli di Stato sono molto simili a questi ultimi, ma presentano l’enorme vantaggio della garanzia da parte dello Stato stesso. Tuttavia il profitto ed il rendimento in entrambi i casi non è molto vantaggioso.

Se non vuoi correre alcun rischio, puoi sempre investire 4000 euro con una polizza sulla vita. Questa assicurazione ti permette di guadagnare profitti e rendimenti una volta che sei invecchiato.

Qualunque metodologia decidiate di adottare, sappiate che per investire al meglio 4000 euro è opportuno pensarci a dovere e scegliere il sistema o la strategia di investimento che più si adatta alle vostre aspettative di rendita.

Potrebbero interessarti