Guide Complete

Come investire 2000 euro

Se avete a disposizione 2000 euro che non sapete come utilizzare e che desiderate mettere da parte per farli fruttare e guadagnarci col tempo, investirli è la soluzione migliore per ottenere quel che desiderate. Bisogna soltanto capire qual è il metodo più adeguato alle vostre esigenze.

2000 euro è una somma soddisfacente che può apportare un profitto non indifferente. In questo articolo ci occuperemo di indicarvi il modo migliore per investirli, consigliandovi metodi diversi e funzionali. Al termine della lettura sarete in grado di decidere come investire 2000 euro al meglio.

Consigli per investire al meglio 2000 euro

Prima di elencarvi i metodi migliori per investire 2000 euro, è opportuno che conosciate i consigli più importanti da seguire per evitare di commettere errori. In passato gli investimenti erano destinati unicamente a imprenditori esperti, ma attualmente chiunque può decidere di investire il proprio denaro, anche se si è appena approcciato alla pratica.

I principianti, però, possono sentirsi in difficoltà, risultare istintivi e compulsivi e seguire uno o più metodi senza averli compresi appieno. Ciò è dovuto al fatto che comprendere la strategia più adatta alle proprie esigenze non è semplice. Prima di lanciarsi istintivamente ed investire 2000 euro, è dunque opportuno che seguano i consigli che proponiamo.

Quali sono i vostri obiettivi?

Prima di investire 2000 euro è bene avere le idee chiare e conoscere i propri obiettivi.

Qualunque sistema o strategia che si decide di adottare è in grado di offrire un profitto, noto col nome di ROI, acronimo che fa riferimento al ritorno sull’investimento. A seconda che desideriate di aumentare di molto il vostro capitale o accontentarvi di piccole percentuali di rendita, il metodo che scegliete presenta rispettivamente un rischio alquanto alto o uno visibilmente inferiore.

In conclusione, dunque, ripetiamo che prima di investire 2000 euro è importante che stabiliate l’obiettivo che desiderate raggiungere.

Tenere in conto della diversificazione

È importante, per investire al meglio 2000 euro, tener conto delle numerose possibilità di investimento esistenti.

In tal modo, scegliendo più di una strategia, è possibile suddividere la somma totale in piccole cifre da utilizzare su ognuno dei sistemi. Sebbene ciò comporti perdite varie, è allo stesso tempo possibile compensarle con le altre numerose vincite.

Considerare i rischi

Scegliere le strategie che permettono di guadagnare di più investendo 2000 euro implica che vi sia una probabilità maggiore che si sviluppino i rischi. Essi vanno considerati, poiché possono presentarsi anche in quei sistemi che assicurano piccoli profitti. Un buon investitore è in grado di saperli gestire e di non lasciarsi prendere dal panico.

Anche la pratica mentale influisce molto nel mondo del mercato finanziario.

Investire 2000 euro in borsa

Una delle strategie migliori per investire 2000 euro è farlo in borsa. Mentre un tempo era complicato perché bisognava recarsi fisicamente nella propria banca di fiducia, la tecnologia ha permesso di fare passi avanti e ad oggi è possibile praticare questo sistema anche comodamente da casa.

L’ideazione di broker e piattaforme di trading ha inoltre permesso a traders principianti ed inesperti di avvicinarsi al mondo del mercato finanziario ed attuare le proprie strategie di investimento.

La scelta del broker migliore non va affatto sottovalutata, anche perché ognuno di essi si contraddistingue per le funzionalità che presenta e per il modo in cui permette di gestire le operazioni.

I broker più moderni sono infatti dotati di applicazione scaricabile da smartphone che consente di utilizzarli anche da cellulare. Tra quelli più apprezzati ricordiamo eToro, il quale tra l’altro permette di iniziare a praticare trading senza il costo di alcuna commissione.

Scegliere il broker migliore per investire 2000 euro

Abbiamo dunque capito che per poter investire in Borsa è necessario scegliere un broker adatto tra le tante opzioni offerte dal mercato.

Dopodiché bisogna iscriversi, completando i vari campi, e creare un conto demo e poi uno reale. Il primo servirà a fare pratica per migliorare le proprie strategie di investimento, mentre il secondo permette di depositare qualunque somma di denaro desiderata, in questo caso 2000 euro. Si tratta di un capitale notevole, dal momento che i depositi minimi richiesti sono solitamente pari a poche centinaia di euro.

Uno dei vantaggi principali di investire in borsa (e non solo) il proprio denaro è la possibilità di gestirlo come meglio si crede, in maniera del tutto indipendente. Ciò fa sì che si possa tener conto di ogni singolo aspetto del proprio investimento.

Iscriversi al miglior broker

  • Registrarsi a eToro cliccando qui
  • Completare la registrazione e verificare l’identità
  • Depositare almeno 200€ e iniziare a fare pratica

 

Investire 2000 euro su eToro

eToro è una piattaforma di trading particolarmente conosciuta ed apprezzata, con la quale è possibile investire la somma di denaro che si preferisce, dato che il deposito minimo richiesto è davvero basso.

Per utilizzarla non è necessario essere traders esperti, in quanto eToro offre a tutti gli iscritti un conto demo gratuito con il quale fare pratica e sperimentare le proprie strategie. In tal modo è possibile migliorare le proprie capacità e riuscire ad investire 2000 euro nel migliore dei modi.

La particolarità di questa piattaforma risiede soprattutto nella funzionalità copy trading che consente di copiare le operazioni degli investitori più esperti e di replicarle sul proprio conto. In tal modo si affida il proprio capitale alla bravura di questi professionisti, guadagnando o rischiando a seconda di quanto accade a loro stessi. In più, essendo una piattaforma di social trading, è persino possibile interagire direttamente con gli investitori e chiedere loro consigli.

Investire 2000 euro nel forex

Investire 2000 euro nel forex è assolutamente possibile, tuttavia bisogna diffidare dalle pubblicità presenti online che promettono il guadagno di grosse somme in maniera fin troppo semplice. Per investire e guadagnare nel forex è necessario disporre delle giuste competenze e conoscerne i rischi.

Vediamo di seguito quali sono rispettivamente i vantaggi e gli svantaggi di questa strategia.

Vantaggi

Tra i vantaggi di investire 2000 o più euro nel forex vi sono i seguenti:

  1. Costi di commissione nulli o davvero bassi, al punto tale da risultare i più bassi di qualunque investimento presente sul mercato finanziario.
  2. Non è possibile modificare gli andamenti di mercato, indipendentemente dal fatto che si tratti di investitori professionisti o meno. Si tratta infatti di una casistica avvenuta molto raramente nel giro di un decennio.
  3. È possibile operare nel forex utilizzando la leva finanziaria, o meglio occupandosi in maniera esclusiva delle variazioni di valore del capitale che si decide di investire. Ciò implica che anche chi dispone di somme di denaro minime, può decidere di investire utilizzandone altre più elevate.

Lessico ed esempi

  • La leva finanziaria è uno strumento utilizzato nell’ambito del trading online che consente di moltiplicare l’esposizione sul mercato senza impegnare ulteriore capitale
  • Acquistando un prodotto qualsiasi a un valore X1 con un capitale ipotetico di 1000 euro, se quel prodotto aumenterà il proprio valore del 10% noi guadagneremo 100 euro, poiché il valore raggiunto sarà di 1100 euro, così come avverrà in caso di perdita di valore; viceversa, con una leva X5 impegnando lo stesso capitale, ad un incremento del 10% a noi spetterà un guadagno 5 volte superiore, portando il nostro profitto a 500 euro, stesso discorso per la perdita

 

Svantaggi

È importante considerare i vari aspetti negativi che l’investimento nel forex potrebbe offrire, così da minimizzare gli eventuali rischi.

Vediamo di seguito i principali svantaggi che questo sistema offre.

  1. Variazioni improvvise che avvengono con frequenza, accentuate inoltre dalla presenza della leva finanziaria.
  2. Le macro notizie economiche necessitano di essere seguite giornalmente, in quanto le negoziazioni sono aperte ed avviate 24 ore su 24.
  3. Parte del capitale potrebbe essere persa facilmente, in quanto per investire nel forex è necessario essere pronti ed avere conoscenze approfondite che riguardano il mercato finanziario.

Investire 2000 euro con gli ETF

Se desiderate investire 2000 euro utilizzando un sistema alternativo che vi permetta di differenziare il vostro capitale, gli ETF sono senza dubbi la scelta più adeguata.

Questi sono fondi a gestione passiva che si differenziano da quelli comuni a gestione attiva.

Il loro funzionamento si basa sull’individuazione di un indice di riferimento da cui copiare l’andamento, tra cui:

  • indici di borsa;
  • obbligazioni di Stato;
  • materie prime;
  • mercato valutario.

Si tratta di una posizione a favore per tutti coloro che non dispongono di grosse somme di denaro da investire, ma che grazie agli ETF possono comunque avere a disposizione investimenti differenziati con costi di gestione davvero bassi, soprattutto se paragonati a quelli dei fondi di investimento comuni.

Anche in questo caso, iscrivendosi su eToro sarà facilissimo negoziare con una gran quantità di ETF, pur non avendo grandi capacità finanziarie.

Conclusioni

Si tende a credere che investire somme piccole come 2000 euro non porti alcun tipo di profitto soddisfacente, tuttavia si tratta di un pensiero errato perché con l’avvento della tecnologia ed il trading online le cose sono cambiate.

Come già detto in precedenza, infatti, grazie alle piattaforme di trading è possibile investire partendo da somme di denaro davvero piccole, e tra le più sicure la piattaforma migliore eToro, a cui potersi iscrivere cliccando qui.

Con l’aiuto degli giusti strumenti come i CFD è inoltre possibile investire in borsa, criptovalute e molti altri asset, utilizzando la leva finanziaria per aumentare il proprio capitale e di conseguenza i guadagni.

Utilizzando eToro, ad esempio, è possibile accedere al mercato finanziario con 2000 euro anche se si è inesperti.

Potrebbero interessarti