Trading Online

Trading facile online: quale piattaforma scegliere

- Tempo di lettura 4 minuti -

Fare trading facile online significa affidarsi alle piattaforme di broker regolamentati, che offrono una serie di servizi utili all’investitore.

Impegnare i propri risparmi con il trading online consiste nel puntare denaro speculando sulle variazioni di prezzo dei mercati finanziari.

Questa forma di investimento è condizionata dalla variabile dell’emotività e della soggettività, che spesso rappresentano gli ostacoli principali al successo delle operazioni di mercato.

Per semplificare una cosa che è molto complessa, come il trading online, è necessario adottare una serie di accorgimenti e di scelte che, nel lungo periodo, conducono a risultati vincenti.

Oggi scopriremo quali sono le accortezze che permettono ad un investitore alle prime armi di fare trading facile online.

Trading facile online: cosa sapere

Prima di entrare nel dettaglio del Trading facile online, proviamo a fare un passo indietro e a capire quali sono gli aspetti che rendono complicata questa forma di investimento.

Il Trading online ha il merito di avere aperto i mercati finanziari anche ai piccoli investitori. Di fatto, fino a qualche decennio fa, il mondo delle Borse e dei titoli azionari era ad esclusivo appannaggio di grandi investitori, ovvero di coloro che possiedono ingenti capitali.

Grazie alla diffusione di Internet, attualmente bastano poche decine di euro per poter investire e guadagnare speculando sulle variazioni di prezzo dei prodotti finanziari.

Quest’apertura ha rappresentato, per il mercato borsistico, l’ingresso di nuove risorse economiche. Ma, allo stesso tempo, ha permesso ad investitori completamente inesperti di influenzare, con le loro scelte, gli andamenti delle quote.

Non a caso, l’inesperienza è il primo nemico dell’investitore/trader.

Per questo motivo, un considerevole numero di broker online regolamentati ha deciso di mettere a disposizione dei neofiti del settore dei servizi di formazione.

Così facendo l’investitore che si iscrive ad una di queste piattaforme online ha la possibilità di accedere ad un corso di trading avanzato che gli permetterà di comprendere le dinamiche dei mercati e ridurre al minimo il rischio di perdite.

Come guadagnare facendo trading online

Guadagnare con il trading online è il sogno di tutti gli investitori. In effetti, si tratta di un’attività che promette di raggiungere ottimi profitti a fronte di un minimo sforzo.

Quest’affermazione non è del tutto vera: sebbene con il trading facile online sia possibile togliersi un bel po’ di soddisfazioni economiche, non è vero che esso non richiede un impegno costante e un’approfondita conoscenza della materia.

Investendo con il trading online è possibile impegnare il proprio denaro su diversi Asset, sfruttando un rendimento pari al 85%.

Si tratta di una cifra da capogiro se paragonata ai tassi di rendimento di qualsiasi altra forma di investimento in Europa. Per questo motivo spesso il trading provoca scetticismo nelle persone, che finiscono per associarla ad una truffa.

La verità è che è possibile guadagnare con il trading, tuttavia è necessario fare attenzione alla scelta del broker con il quale si andrà ad investire il proprio denaro.

Non stupisce che in rete siano presenti delle realtà non affidabili e delle quali è bene tenersi a distanza.

In ogni caso, per guadagnare facendo trading facile online l’investitore deve rispettare poche e semplici regole:

  • Avere pazienza
  • Non investire oltre le proprie possibilità
  • Studiare il trading e i mercati prima di aprire una posizione con soldi reali
  • Scegliere siti regolamentati e seri
  • Fare molta pratica con il conto demo gratuito ed illimitato
  • Avere una strategia di investimento e testarla con un conto demo
  • Iniziare con piccole cifre
  • Optare per piattaforme che offrono software di trading automatico
  • Imparare a controllare le proprie emozioni (il nemico numero 1)

Trading facile online: quali siti scegliere

Una delle prime regole fondamentali per investire facendo trading facile online riguarda la scelta del broker a cui affidare i propri soldi.

Di fatto, in rete sono presenti numerose realtà che fanno leva sul desiderio di riscatto sociale che accomuna molte persone/investitori promettendo enormi guadagni, salvo poi rivelarsi delle clamorose truffe.

Per fortuna esiste un metodo infallibile, che permette all’utente di selezionare le realtà di trading affidabili e serie. Stiamo parlando delle certificazioni offerte degli organi di vigilanza autorizzati come la Consob, la CySEC e la FCA.

Se un broker online è presente nella lista dei siti di investimento di uno dei suddetti organi di vigilanza, l’investitore ha la certezza di trovarsi di fronte ad una realtà affidabile.

Ecco alcuni dei siti di trading online più popolari e sicuri del web:

Caratteristiche di un broker affidabile

Quali caratteristiche deve avere un broker affidabile per far sì che l’investitore riesca a compiere operazione di trading facile online?

In effetti, una buona piattaforma di investimento digitale deve indubbiamente essere regolamentata e, dunque, avere una licenza.

Tuttavia, questo elemento, per quanto indispensabile, da solo non basta a determinare la bontà di un prodotto.

Ecco quali sono gli elementi che non possono mancare:

  • Un conto demo gratuito ed illimitato
  • Un capitale iniziale di investimento basso (max 500 euro)
  • Diverse modalità di deposito e prelievo garantite, veloci e sicure
  • Assistenza mediante l’utilizzo di diversi canali (es. Live Chat, assistenza telefonica, etc.)
  • Una piattaforma dal layout semplice e intuitivo
  • Una realtà che sia adatta tanto ai trader principianti che a quelli esperti
  • La presenza di strumenti di formazione (es. Video-guida, eBook, sistemi di trading automatico)

Cose da sapere prima di fare trading facile online

Prima di lanciarsi nel mondo degli investimenti cercando un metodo di trading facile online, è bene sapere quali sono le reali opportunità di guadagno.

Chi decide di impegnare il proprio capitale puntando su uno o più asset avrà la possibilità di ottenere un guadagno pari al 85% del capitale investito. Questo è possibile, grazie al meccanismo della leva finanziaria.

Tuttavia, è giusto ricordare che non esiste alcun sistema di trading che possa evitare completamente di andare incontro a perdite finanziarie. Anche gli investitori più esperti sanno che alcune operazioni producono successi e altre insuccessi.

Ogni volta che si espone il proprio capitale alle variabili del mercato il trader sa che, in caso di scelte azzardate, andrà incontro ad una perdita. Per questo motivo i broker regolamentati offrono degli strumenti che servono a limitare il più possibile questa eventualità.

adsense

Adsense barra laterale

SCOPRI DI PIU’