Trading Online

Opinioni IQ Option: recensioni e pareri, la guida completa

Fare Trading Online vuol dire approcciarsi al mondo degli investimenti finanziari mediante l’impiego di apposite piattaforme, ideate per la pratica di tale attività indipendentemente dall’esperienza del trader che le utilizza. La scelta di quella migliore va eseguita con accuratezza, soprattutto considerando che alcune di esse potrebbero rivelarsi delle vere e proprie truffe.

IQ Option è uno dei broker più affidabili e sicuri della categoria di trading, dotato tra l’altro di numerosi strumenti di investimento particolarmente pratici e semplici da utilizzare. Ciò che lo rende così famoso ed apprezzato riguarda anche i servizi che è in grado di offrire, in particolare quello relativo all’assistenza clienti, attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Se siete traders alle prime armi e desiderate investire nei mercati finanziari, ma senza impiegare grosse somme di denaro, IQ Option è la soluzione migliore, poiché consente un deposito minimo di €10 per iniziare a fare trading ed aprire una posizione. Di conseguenza, per cominciare, è sufficiente iscriversi alla piattaforma gratuita, scegliere la tipologia di conto che più si adegua alle proprie esigenze, selezionare gli asset su cui investire ed aprire la relativa posizione.

In questo articolo vi indicheremo il modo per iscrivervi ad IQ Option, nonché le relative caratteristiche, funzionalità e strumenti più importanti, così da offrirvi una guida completa che possa costituire un quadro generale di ciò che questa piattaforma di trading è in grado di offrire.

Cos’è IQ Option?

IQ Option è un broker di trading online attivo sin dal 2013, la cui piattaforma è stata lanciata l’anno successivo ed è da subito diventata virale, nonché particolarmente apprezzata da tutti gli investitori che l’hanno utilizzata per operare sugli indici di Borsa, sulle azioni, sui CFD, EFT, sulle materie prime e sulle criptovalute.

La società IQ Option Europe Ltd è regolamentata dalla CONSOB e possiede un’apposita licenza rilasciata dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission). In tal senso possiamo dunque affermare che la relativa piattaforma è perfettamente in regola e sicura, ma come se non bastasse possiede anche diversi premi, tra cui Migliore Applicazione di Tecnologia, Migliore Piattaforma di Trading Online e Migliore Applicazione di Trading Mobile.

Nel 2016 il broker IQ Option ha annunciato lo sviluppo della quarta versione della piattaforma di trading, il cui nome è IQ Option 4.0. Ciò lascia intendere che i riconoscimenti ottenuti se li è meritati completamente, soprattutto considerando i continui perfezionamenti degli strumenti di trading di cui è dotato, nonché della qualità della user experience che l’hanno reso accessibile anche ai più inesperti.

Perché utilizzare IQ Option, quali sono i vantaggi?

In questo paragrafo cercheremo di spiegarvi le ragioni principali per cui risulta essere vantaggioso utilizzare IQ Option. È infatti ormai noto che chiunque abbia deciso di testare la piattaforma ed i relativi servizi ha saputo appurare la presenza di numerosi vantaggi che la distinguevano dalle altre concorrenti. Prima di procedere all’iscrizione sul sito e/o sull’applicazione vediamo di seguito di quali si tratta ed in che modo influiscono sulla scelta di IQ Option come broker migliore.

  1. . Presenza di numerosi asset negoziabili che vedremo di seguito nello specifico.
  2. Deposito minimo di €1 per iniziare a far trading ed investire sull’asset che si preferisce.
  3. Vasta possibilità di scelta di asset EFT.
  4. Deposito minimo di €10 per aprire un Conto Reale sulla piattaforma.
  5. Funzionalità particolarmente efficiente della piattaforma, sia dalla versione desktop che quella mobile.
  6. Comandi rapidi, pratici ed intuitivi, con presenza di grafici particolarmente efficienti per coloro che praticano analisi tecnica.
  7. Presenza di spread competitivi su Forex e sulle azioni, nonché opzioni esclusive per i primi.
  8. Possibilità di impostare la leva finanziaria ed il livello di rischio su qualunque investimento.
  9. Assenza di commissioni su qualunque tipologia di prelievo, nonché accredito immediato del 75% dell’importo versato.
  10. Possibilità di chiudere una posizione anche soltanto dopo un minuto dall’apertura.
  11. Presenza di un Conto Demo gratuito per principianti ed esperti, nonché di un’applicazione Android ed iOS.
  12. IQ Option 4.0, piattaforma innovativa e perfezionata per adattarsi a tutte le esigenze che riguardano l’ambito del mercato finanziario.
  13. Rimborsi assicurati, regolamentazione ed autorizzazione CySEC, nonché rispetto della normativa ESMA che tutela il trader.
  14. Istantaneità dei depositi e dei prelievi, con ottenimento del 75% del versamento da utilizzare nell’immediato.

IQ Option è sicuro e regolamentato?

Come abbiamo già visto in precedenza, IQ Option è un broker completamente sicuro, regolamentato ed autorizzato CySEC, la quale offre un’apposita licenza per far sì che possa operare in Europa. Essa è ottenuta dall’autorità di vigilanza CySec n° 247/14 con sede a Cipro. In più possiamo affermare che la IQ Option è registrata alla CONSOB con il numero 0008204/15.

Se ancora dubitate dell’affidabilità di questa piattaforma basti pensare a tutti i meriti che ha ottenuto nel corso degli anni, sin dall’ideazione. Vediamo di seguito quelli più rilevanti:

  • Broker con Opzioni Binaria in più Rapida Crescita, Europa, ottenuto da Global Brands Magazine;
  • Il Miglior Broker di Opzioni Binarie in Europa 2015, ottenuto da Global Banking & Finance Review;
  • La Piattaforma di Opzioni Binarie più Innovativa, globale 2015, ottenuto da International Finance Magazine;
  • Migliore Piattaforma di Trading Mobile (opzioni binarie), Europa 2015, ottenuto da International Finance Magazine.

Per quanto riguarda la sicurezza dei depositi, invece, è fondamentale affermare che il broker IQ Option separa nettamente i fondi dei clienti da quelli delle risorse aziendali. Ciò implica che in casi di evenienza ed insolvenza del broker, i fondi restano comunque garantiti al 100%. Si tratta di un vantaggio non indifferente, il quale garantisce una sicurezza ed affidabilità maggiore e che ha contribuito a rendere IQ Option un punto di riferimento per tutti i traders.

Come aprire un Conto Demo o un Conto Reale su IQ Option

Accedendo al sito di IQ Option è possibile procedere alla registrazione o al login del proprio account personale. Tra le caselle di scelta vi è la possibilità di decidere se procedere con un Conto Demo, uno Reale o uno VIP. I tre presentano delle differenze sostanziali, soprattutto per quanto riguarda determinati privilegi.

Il Conto Demo è dotato delle stesse funzionalità di quello Reale, ma presenta un deposito di base di €10.000 virtuali da utilizzare per investire sugli asset che si preferiscono. In tal modo si accresce la propria esperienza in ambito finanziario e si apprendono le strategie adottate dai traders più esperti.

Aprire un Conto Demo è davvero semplice, è sufficiente registrarsi al sito del broker inserendo i propri dati, tra cui Nome, Cognome, e-mail e password o accedendo direttamente con i propri account Facebook o Google. Selezionare l’apertura del conto Demo, confermare la propria e-mail, effettuare il login ed effettuare investimenti ed operazioni come meglio si preferisce.

Funziona leggermente diversamente con il Conto Reale, che prevede il deposito minimo di €1 ed un investimento iniziale di €10, e con il Conto VIP, il quale può essere ottenuto unicamente al seguito del raggiungimento di almeno €3000 di deposito totali e che richiede almeno €10 di deposito.

Essendo compatibile con qualunque dispositivo e piattaforma digitale, IQ Option può essere letteralmente utilizzato ovunque. Che si tratti di Windows, Mac OS, iOS, Ubuntu, Android ed i Browser quali Firefox, Chrome, Opera, Safari, Internet Explorer, Edge e così via. L’unico svantaggio di questo broker, che lo differenzia da molti altri, riguarda l’assenza di bonus per i nuovi utenti, la quale viene compensata con la presenza di numerosi altri benefici

Conto al dettaglio e conto professionista

Prima di spiegare le differenze tra il conto al dettaglio e quello professionista è bene specificare che IQ Option non è dotato della piattaforma MetaTrader 4 o 5, tuttavia è comunque in grado di offrire le funzionalità e le opzioni migliori, rivelandosi essere uno dei broker più validi ed intuitivi rilasciati sul mercato. Esso è infatti dotato di strumenti tecnici ed indicatori di analisi tecnica che gli permettono tranquillamente di tappare tale mancanza.

In ogni caso, vediamo di seguito le differenze tra le due tipologie di conto.

  • Conto al dettaglio: questa tipologia di conto è dotata di una protezione dal saldo negativo, di una leva finanziaria che può arrivare sino ad 1:30, di una tutela del Fondo di Compensazione degli Investitori (ICF), della possibilità di investire su Titoli, Materie Prime, ETF, Forex e Criptovalute.
  • Conto professionista: questa tipologia di conto, invece, è dotata di una protezione dal saldo negativo come la precedente, di una leva finanziaria fino ad 1:500, di un accesso alle Opzioni Binarie e Digitali, della possibilità di investire su Titoli, Forex, ETF, Materie Prime e Criptovalute.

Asset disponibili su IQ Option

Tra i vantaggi più apprezzati che IQ Option è in grado di offrire vi è la quantità di asset che il broker è in grado di fornire agli utenti che utilizzano la piattaforma. Se non altro si tratta di un broker che cerca di soddisfare le esigenze dei propri clienti, tentando di offrire loro un’esperienza di trading unica, pratica, innovativa e soddisfacente. Il trading che è possibile eseguire con IQ Option è in Opzioni Binarie, Opzioni Classiche o Digitali, Forex e CFD, CFDs e Criptovalute.

Prendendo in considerazione i CFDs è bene elencare i principali asset disponibili su IQ Option.

  • Valute, sia quelle digitali, che popolari ed emergenti o secondarie;
  • Materie prime;
  • Azioni;
  • ETF, suddivisi per settore;
  • Criptovalute.

Criptovalute disponibili

Tra gli asset su cui i trader investono di più sulla piattaforma IQ Option vi sono le Criptovalute. Se non altro si tratta di quella che offre il maggior numero di Criptovalute a disposizione su cui effettuare trading, senza alcun costo di commissione. Vediamo di seguito l’elenco di tutte le Criptovalute disponibili su IQ Option.

  • Bitcoin;
  • Bitcoin Cash;
  • Ethereum;
  • Ethereum Classic;
  • Bitcoin Gold;
  • BitTorrent;
  • Ripple;
  • Dash;
  • Litecoin;
  • EOS;
  • Cardano;
  • Binance Coin;
  • IOTA;
  • TRON;
  • Neo;
  • Nem;
  • OmiseGo;
  • Qtum;
  • ZCash.

Supporto ed assistenza clienti su IQ Option

Il supporto clienti di IQ Option offre assistenza giornaliera continua, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Essa può avvenire sia in chat live con il primo operatore disponibile, che in via telefonica, con appositi numeri di assistenza europei che variano a seconda dello Stato. In più è possibile contattare il supporto clienti anche tramite e-mail, alla quale bisogna però attendere risposta dell’operatore, di norma rapida ed efficiente.

L’unica chiamata che si riceve dal broker IQ Option avviene al momento dell’iscrizione, al seguito dell’effettuazione del primo deposito. Si tratta di una chiamata di benvenuto effettuata dal leader del team. Per il resto, il broker rispetta a pieno la privacy dell’utente e non effettua chiamate promozionali.

IQ Option, costi di commissione

I costi di commissione presenti su IQ Option variano a seconda delle condizioni del mercato finanziario ed a seconda della rispettiva leva selezionata. Tuttavia vi è una tassa overnight per tutti gli account gestiti nelle ore notturne che esercitano delle operazioni e/o lasciano posizioni aperte.

Vediamo di seguito i costi di commissione a seconda degli asset.

  • Azioni: commissione variabile da 0,003% a 2,5%;
  • Criptovalute: commissione variabile dal 7% al 20%;
  • Forex: commissione variabile da 0,03% ad 1%;
  • Materie Prime: commissione variabile da 0,065% a 0,03%;
  • ETF: commissione variabile da 0,020% a 0,3%.

Per quanto riguarda i prelievi effettuati su IQ Option, non vi sono commissioni in alcun caso, ad eccezione di una tariffa per coloro che prelevano utilizzando il bonifico bancario, emesse tra l’altro dalla banca stessa.

Come funziona il prelievo su IQ Option

Prelevare sulla piattaforma IQ Option è davvero semplice, è sufficiente recarsi nell’apposita area dedicata al proprio conto, inserire le proprie informazioni personali e selezionare il metodo di prelievo che si preferisce. La particolarità risiede nel dover attendere diversi giorni per far sì che l’operazione venga elaborata, il che la rende non immediata. Ciò è dovuto alla necessità della società di richiedere documenti che possano assicurare la transazione e confermare l’identità di colui che preleva. In ogni caso lo stato del prelievo può essere visualizzato dall’area personale situata sul proprio account.

Infine, confermando ciò che abbiamo accennato poc’anzi, possiamo concludere affermando che i prelievi effettuati su IQ Option presentano un costo di commissione aggiuntiva unicamente per quanto riguarda le richieste di prelievo con bonifico bancario. Non vi è il numero massimi di prelievi da poter effettuare, tuttavia è possibile prelevare sino ad un massimo di 1.000.000 al giorno.

Come depositare su IQ Option

La piattaforma consente di effettuare depositi e prelievi mediante l’impiego di diverse tipologie di servizi, elenchiamoli di seguito:

  • Skrill;
  • Carta di credito/debito Mastercard;
  • Carta Visa;
  • Neteller;
  • Webmoney.

Potrebbero interessarti