Suggerimenti

Riviera Romagnola low cost: come godersi la vacanza risparmiando

- Tempo di lettura 4 minuti -

È soprattutto in estate che la zona si anima, ma in realtà la Riviera Romagnola riesce a fornire una serie di intrattenimenti interessanti tutto l’anno. Con tantissime idee date da calendari di eventi fittissimi, musei originali e ovviamente tanta vita notturna diventa una meta apprezzatissima da diverse fasce d’età. Chi ha voglia di staccare la spina in Italia, godersi un po’ di mare e anche cultura sa di avere un punto di riferimento. Ma come riuscire ad organizzare una vacanza in Romagna low cost senza rinunciare al lusso? È assolutamente possibile con un po’ di organizzazione, vi abbiamo già raccontato i segreti per una vacanza economica a Rimini ma ci sono altre località ancora meno costose!

Musei da visitare in Riviera Romagnola

Per prima cosa partiamo di intrattenimenti culturali: sono tantissimi i musei della Romagna che meritano di essere visitati; vuoi risparmiare? Hai diverse opzioni. Molti, infatti, aderiscono all’iniziativa di ingresso gratuito la prima domenica del mese, altri propongono invece sconti importanti acquistando i biglietti online in anticipo.

A Rimini, ad esempio, puoi entrare gratis la prima domenica del mese presso il Museo della città di Rimini “Luigi Tonini” e presso la Domus del Chirurgo. Nella zona di Ravenna invece ti consigliamo di andare la prima domenica del mese per visitare il Battistero degli Ariani, il Mausoleo di Teodorico e il Palazzo di Teodorico. Tornando a Rimini un museo imperdibile per gli appassionati del cinema è quello dedicato a Fellini, il genio creativo che ha fatto la storia delle pellicole italiane viene raccontato attraverso un percorso espositivo: in questo caso, per risparmiare, ti consigliamo di prenotare il biglietto online con un po’ di anticipo.

Stesso vantaggio, prenotando online, puoi averlo visitando l’acquario di Cattolica: in questo caso ti basterà acquistare i biglietti online tenendo in considerazione l’età delle persone che saranno con te. Viaggiare con i bambini dà incredibili sconti!

Castelli da visitare in Romagna

La Romagna è sicuramente un territorio ricco di storia, nonostante molti la conoscano per le spiagge chilometriche e per i bagni attrezzati, in realtà si distingue per una serie di rocche e castelli che dominano i dolci pendii. A conquistare la zona tra il Medioevo e il Rinascimento è la celebre famiglia dei Malatesta a cui ancora oggi sono dedicati i castelli.

Tra quelli più belli da visitare c’è il Castel Sismondo di Rimini, un edificio del 1437 che non è un vero e proprio castello quanto più un palazzo difensivo in pieno centro. Oggi è la location di molte mostre espositive; per questo motivo ti consigliamo di visitarlo: potrai infatti al costo di un unico biglietto scoprire la fortezza ma anche gustarti la visita ad una mostra temporanea.

Uno dei più scenografici è senza dubbio quello di San Leo. Anch’esso voluto dai Malatesta, serviva per tenere sotto controllo i rivali, cioè il Montefeltro. Il castello, trasformato in carcere dopo l’unità d’Italia, ha visto prigioniero nelle segrete il Conte di Cagliostro. Un castello davvero suggestivo da visitare, soprattutto per gli amanti dei fantasmi, è quello di Montebello. Conosciuto anche come il castello di Azzurrina, viene spesso accompagnato nella spiegazione dalla narrazione delle vicende di una bimba scomparsa nel 1375 e di cui si raccontano misteriose apparizioni nei saloni del castello.

Hotel luxury a prezzi scontati

È possibile avere il lusso risparmiando? La risposta è sì. Gli alberghi della zona della Riviera sono tantissimi e questo li ha portati ad offrire maggiori servizi a prezzi competitivi; si trovano strutture 3 e 4 stelle con piscina, pensione completa, formule all inclusive, spa ed area wellness… il tutto ad un costo davvero irrisorio! Basta qualche trucco per poter risparmiare concretamente:

  • Avere elasticità su zone e date. L’elasticità ti aiuterà a risparmiare davvero. Una volta che hai scelto più o meno dove andare, dai un’occhiata allargando la mappa; le località balneari della Romagna sono collegate da piste ciclabili e moltissimi alberghi offrono biciclette a noleggio ai propri ospiti. Questo significa che anche non alloggiando in pieno Rimini ma scegliendo località più piccole, potrai risparmiare godendoti il mare e i servizi.
  • Utilizzare portali di prenotazione locale. Lo so, anche tu avrai utilizzato per molto tempo i siti web più noti a livello nazionale ma sei sicuro sia davvero la scelta migliore? Una volta scoperti i siti web di alberghi locali, abbiamo capito la differenza e l’effettiva convenienza. Un esempio è hotel-misano.net dove puoi trovare i migliori hotel di Misano Adriatico selezionando tra i diversi menù a tendina: proposte per giovani, famiglie, per chi viaggia con amici a 4 zampe, selezionando poi tra i diversi trattamenti e moltissimi altri dettagli.
  • O in anticipo oppure last minute. Come sempre, per poter risparmiare dovresti dare un’occhiata prenotando con largo anticipo, oppure optando per le convenienti formule last minute. Anche in questo caso è necessario riuscire ad adattarsi un po’.
  • Prediligi formule all inclusive. Un ottimo modo per risparmiare sulla vacanza è quella di optare per pacchetti completi, in questo modo avrai davvero ridotto all’osso gli extra e potrai tenere sotto controllo il tuo budget fin dal primo giorno.
  • Calendario eventi. Non è raro che in occasione di eventi, fiere o manifestazioni le location alzino i prezzi. Se desideri risparmiare partecipando però a queste occasioni la cosa migliore da fare è prenotare nei paesi limitrofi e poi capire come spostarsi con i mezzi così da evitare la problematica del parcheggio.

5 località balneari low cost della Romagna

Tra le località balneari che possiamo considerare economiche in Romagna troviamo Milano Marittima: conosciuta soprattutto per la sua vita notturna vivace e frizzante, riesce a distinguersi per prezzi competitivi ma anche per le numerose spiagge servite che hanno permesso alla destinazione di conquistare la bandiera Blu e anche quella Verde. Non distante si trova invece Cervia che viene conosciuta soprattutto come meta per sportivi.

Altrettanto apprezzata ed economica è la zona di Cesenatico; qui con l’antico porticciolo progettato da Leonardo Da Vinci e i tanti locali dove fermarsi a mangiare i piatti tipici non ti resta che goderti la bellezza della località in vacanza. Che dire poi di Cattolica e Gabicce Mare? queste due deliziose perle sono pronte a conquistare anche i viaggiatori più esigenti, grazie a spiagge da sogno, musei imperdibili ed intrattenimento pensato soprattutto per famiglie. Ultima destinazione low cost suggerita è Misano Adriatico; qui con tantissimi bagni attrezzati e alberghi da sogno è possibile godersi una vacanza luxury ad un prezzo competitivo.

adsense

Adsense barra laterale

SCOPRI DI PIU’