Zaini e Borse

Zaino da Hiking, prezzo e offerte

Lo zaino da hiking è il miglior compagno di viaggio di un appassionato di escursionismo e proprio per questa ragione occorre sceglierlo molto accuratamente in base alle esigenze specifiche della persona che lo andrà ad utilizzare e sempre tenendo conto quindi delle sue caratteristiche fisiche.

Per prima cosa vogliamo farvi un attimo riflettere sull’errore più frequente commesso dagli escursionisti principianti: riempire eccessivamente lo zaino e sovraccaricarlo con troppi oggetti e attrezzature che probabilmente non verranno neanche utilizzate. Se avete bisogno di acquistare uno zaino da hiking probabilmente vi ritroverete davanti a tantissimi modelli differenti tra loro per dimensioni, caratteristiche e prezzo ma a prescindere dallo zaino che sceglierete dovete sapere che c’è uno specifico parametro per capire quale dovrà essere il peso esatto dello zaino, ovvero un peso dal 15 al 25% del peso dell’escursionista che lo indosserà. Possiamo dire che un soggetto che pesa circa ottanta chili e che versa in una discreta forma fisica ha le capacità per indossare e trasportare facilmente per diverse ore di seguito uno zaino che pesa più o meno 20 chili. Se invece il soggetto è leggermente in sovrappeso e non è allenato fisicamente allora sarà meglio optare per uno zaino di circa quindici chilogrammi o si troverà davanti ad un’impresa eccessiva per le sue abilità fisiche.

Miglior zaino da hiking

La capienza di uno zaino da escursionismo si misura identificando il volume in litri. Si parte dagli zaini più piccoli con un volume ridotto di soli dieci o dodici litri fino ai modelli più grandi che possono arrivare ad avere volumi anche maggiori di cento litri. Vi consigliamo di fare delle considerazioni specifiche per quanto riguarda il peso dello zaino hiking che volete acquistare. Infatti il peso dello zaino “vuoto” è importante perché più è leggero, più sarà facile da trasportare. Ricordatevi sempre che il principale pregio di uno zaino è la sua comodità di utilizzo. Questo significa che se la struttura dello zaino pesa già tanto, una volta che lo riempirete sarà ancora più pesante e probabilmente anche difficile e scomodo da portare.

Il peso totale di uno zaino per escursioni si determina in base ai materiali utilizzati per realizzarlo, le zone imbottite che presenta, le tasche, le imbottiture degli spallacci e della fascia ventrale. Inoltre molti zaini sono dotati di optional e accessori come ad esempio la copertura per lo zaino, il fondo imbottito, i sistemi di cerniere e fettucce per assicurare le chiusure, i ganci e molto altro ancora. Ovviamente gli zaini più sobri e spartani sono anche quelli più leggeri e più semplici da portare soprattutto nei percorsi più difficili. Non possiamo dire che esistono specifiche regole da valutare per decidere quale zaino da escursioni comprare, abbiamo comunque stilato uno specchietto riassuntivo del volume consigliato per i vari tipi di zaino da trekking:

  • zaino per escursione semplice di lieve intensità: 25/35 litri – peso di un chilo e duecento grammi
  • zaino per escursione da fare in una giornata – 35/50 litri – peso da un chilo e quattrocento grammi
  • zaino per trekking della durata di più giorni – 35/50 litri – peso di due chili e mezzo

Lo zaino può essere descritto come una sorta di sacco che viene fissato ad un telaio e in termini di peso possiamo affermare che il grosso del peso è determinato dalla struttura dello schienale. Come tutti gli accessori tecnici per il trekking anche lo zaino per gli appassionati di alpinismo e per gli escursionisti è dotato di funzionalità specifiche per affrontare con tutti i confort del caso l’escursione distribuendo perfettamente il carico del peso sulle spalle e sulla schiena. Gli zaini da hiking sono generalmente di due tipi: rigidi e semi-rigidi, entrambi permettono in ogni caso di distribuire il peso adeguatamente nell’area che parte dalle spalle e scende giù fino al bacino. Gli zaini per escursioni hanno il grande pregio di sfruttare la linea ergonomica con l’ausilio di spallacci sagomati e della fascia ventrale, un sistema ben imbottito e realizzato con appositi materiali traspiranti che permettono una discreta areazione anche durante le escursioni più intense.

Scegliere quale zaino da escursionismo comprare

Recentemente le principali marche di zaini e accessori tecnici per hiking hanno messo in vendita dei prodotti eccellenti che puntano soprattutto alla qualità dello schienale, che a tutti gli effetti rappresenta una sorta di cerniera tra la schiena del corpo umano e il carico dello zaino sulla schiena. Gli zaini moderni sono realizzati con materiali leggerissimi e ipertraspiranti secondo una valida tecnologia chiamata “a cellula chiusa” la quale consente di gestire ottimamente il sistema di aerazione e quindi di non assorbire sia il sudore che l’umidità. Gli schienali degli zaini per hiking non sono tutti uguali e i dorsali cambiano in base al peso che dovranno sopportare. Se dovete affrontare escursioni giornaliere di lieve intensità avrete un modello in cui il dorso è costituito da un unico pezzo definito e curvato per creare una zona praticamente libera nell’area tra il corpo e lo zaino stesso e quindi garantire un’areazione ideale.

Chi vorrà dedicarsi ad escursioni di intensità più avanzata e che durano più giorni consigliamo di comprare un modello in grado di sopportare carichi più pesanti con la presenza di precise zone di appoggio e aree ammortizzanti specificatamente realizzate al fine di distribuire in modo adeguato il peso in base alla conformazione della schiena di chi lo userà sempre garantendo la massima areazione e quindi evitando il ristagno del sudore. Le dimensioni dello schienale sono un parametro importante da tenere in considerazione perché un uomo di ottanta chili alto e due metri avrà sicuramente necessità differenti rispetto ad una ragazza di sessanta chili alta un metro e cinquanta. Gli zaini hiking migliori hanno comunque misure varie per soddisfare e venire incontro alle esigenze di vari tipi di utenti. In vendita si trovano anche zaini da escursioni “modulari” che sono composti da un corpo centrale con dimensioni piuttosto grandi e da volumi maggiori di 70 litri e una parte che è costituita dal classico cappuccio e dalla tasca centrale estraibile che potete usare come una sorta di zaino più piccolo a sé stante da circa dieci o dodici litri. Gli zaini da hiking sono zaini robusti, completi e di ottima fattura, impermeabili che possono anche essere utilizzati come zaino da viaggio per viaggi lunghi e avventurosi.

Ecco di seguito, dunque, tutti i migliori zaini da hiking recensiti e venduti online.

OffertaN. 1 Più Venduto
Salewa Alp Trainer 25 Zaino Tecnico da Hiking, Unisex-Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
  • Pratico supporto per bastoncini: lo zaino da trekking Salewa ALP Trainer 25 da donna e da uomo è dotato di un pratico portabastoncini che consente di avere le braccia libere quando si cammina
  • Connubio di grip sicuro e comfort: questi scarponi da montagna da donna offrono un solido grip, abbinato a comfort e sostegno, per cui rappresentano la soluzione ottima per le vie ferrate e l’alpinismo
N. 2 Più Venduto
Besttravel Zaino da Viaggio, Hiking Affari Grande capacità di 45 L/17.3 Pollici
  • ★【GRANDE CAPACITÀ】:Zaino da viaggio Uomo:Ha una capacità fino a 45 litri,l\'interno dello zaino ha uno scompartimento specifico per laptop da 13" / 14 "/ 15" / 15.6 "/ 16 "/17"/17.3" pollici,con chiusure elastiche imbottite e antiscivolo per evitare che scivoli.Zaino da viaggio sportivo ha 11 tasche in cui puoi posizionare vestiti,libri,iPad, portafoglio,chiavi, ombrello,Borraccia.Ciò consente di archiviare e organizzare facilmente i propri effetti personali
  • ★【Materiali di alta qualità】:Zaino da trekking È realizzato con un panno Oxford di qualità più spessa.Con cerniere lisce su due lati e cuciture rinforzate per una durata duratura.Design in mesh spugna traspirante della schiena e delle cinghie,allevia lo stress delle spalle e mantiene fresco
OffertaN. 3 Più Venduto
Salewa Alp Trainer 35+3 Zaino Tecnico da Hiking, Unisex-Adulto, Nero (Black), Taglia Unica
  • Sistema di trasporto Dry Back Air Fit 2.0: questo zaino da escursionismo da donna e da uomo è provvisto del sistema di trasporto Dry Back Air Fit 2.0, progettato appositamente per mantenere la schiena asciutta
  • Climbing zone: queste scarpe da trekking da donna sono ottimi per avvicinamenti tecnici, vie ferrate e arrampicate; sono provviste di una climbing zone sulla punta e assicurano buone prestazioni in bordatura
N. 4 Più Venduto
Ferrino Alta Via, Zaino da Hiking Unisex, Blu, 45 Litri
  • Tessuto: Jaquard Weave 500D, Supertex Water Resistant
  • Dorso con sistema "Dry Net System"
N. 5 Più Venduto
SKYSPER Zaino da Hiking 30L, Zaino da Trekking Impermeabile e Leggero Zaino Sportivo Zaino da Escursioni per Arrampicata Viaggio Campeggio
  • Struttura Compatta: Un grande magazzino principale dove possono essere collocati vestiti, computer, ecc, La borsa è dotata di più cinghie di sospensione arancioni per appendere cuffie, walkie-talkie, ecc. cuscinetto forte; La borsa a rete laterale può contenere la bottiglia d'acqua; La fettuccia regolabile sul lato può essere posizionata tende, mappe, ecc.; C'è uno spazio separato per riporre la sacca d'acqua (sacca d'acqua non inclusa); L'elastico laterale può fissare bastoni da trekking
  • Resistente: Questo zaino da trekking montagna realizzato in nylon impermeabile, Questa zaino da 30 litri offre resistenza all'usura e durata.
OffertaN. 6 Più Venduto
Ferrino Durance 40, Zaino da Hiking ed Escursionismo Unisex, Bordeaux, 40 Litri
  • Dorso ergonomico e super traspirante, con il sistema "DNS"
  • Tasche: sul cappuccio, di sicurezza, frontale, laterali, su fascia a vita, interna sul dorso
N. 7 Più Venduto
MRang Zaini da Hiking, Zaino da Trekking Zaino Leggero E Impermeabile con Tasca Bagnata, capacità Fino A 40 Litri, Zaino da Viaggio da Viaggio per Uomo E Donna
  • ✔[DUREVOLE] Lo zaino MRang è realizzato in materiale di alta qualità resistente agli strappi e all'acqua, offre maggiore resistenza, prestazioni di lunga durata e il peso più leggero possibile. La forza extra fornita dal pezzo inferiore a doppio strato rende molto comodo trasportare più carico nei tuoi viaggi.
  • ✔[SCOMPARTI MULTI] Questo zaino presenta uno scomparto principale con cerniera, due tasche frontali con cerniera e due tasche laterali. Due separatori sono abbastanza convenienti per aiutarti a organizzare ulteriormente le cose. Le due tasche frontali sono ideali per contenere piccoli accessori e per un facile accesso. Due tasche laterali sono perfette per contenere borracce e ombrelli.
N. 8 Più Venduto
Ferrino Transalp 60, Zaino da Hiking Unisex, Rosso, 60 L
  • Dorso ergonomico con sistema di regolazione
  • Tasche: doppia sul cappuccio, di sicurezza, laterali, frontale, su fascia a vita
OffertaN. 9 Più Venduto
Ferrino Narrows, Zaino da Hiking Unisex, Rosso, 50 Litri
  • Dorso ergonomico e traspirante
  • Accesso inferiore al corpo dello zaino con separatore interno
OffertaN. 10 Più Venduto
MOUNTAINTOP 40 Litri Zaino Trekking Outdoor Multifunzione Zaino per Uomo Donna da Escursionismo Campeggio Viaggio Zaini con Copertura della Pioggia, Rosso Granato
  • ▶【Resistente All'acqua e Durevole】zaino da trekking outdoor 40 litri, perfetto per escursioni di fine settimana e di tre giorni. ▶ Materiale: la zaino è costruita con tessuto ad alta densità (materiale in poliestere 400D resistente all'acqua), rivestimento in PVC, lunga durata. Le cerniera YKK liscia possono essere spostate facilmente senza essere scoperte.
  • ▶【Opzioni di archiviazione】1 scomparti grandi con cerniere resistenti a 2 vie, può ospitare laptop da 15,6 pollici. 2 tasche frontali spaziosi, 2 tasche laterali, 1 Tasche per cintura. Zaino montagna abbastanza per trasportare laptop, abiti, portafogli, piccoli blocchetti per appunti, torcia, guanti, bottiglie, Sacca d'acqua, cibo ecc.

Funzionalità degli zaini da escursioni

I produttori di accessori tecnici per escursionismo negli ultimi anni hanno realizzato zaini arricchiti di tanti optional con dettagli e accessori che si possono inserire o rimuovere in base alla situazione e alle esigenze del momento per avere un’esperienza completa e più confortevole. Parliamo soprattutto di tutte quelle cinghie, ganci, fettucce e cerniere per scomparti aggiuntivi che costituiscono il più delle volte un fastidio in situazioni normali. Ti consigliamo infatti di ricordarti che il carico va messo sempre e soltanto all’interno dello zaino sistemato secondo un ordine compatto e logico in base a cosa serve di più e a cosa serve di meno. È assolutamente sconsigliabile far penzolare fuori dallo zaino oggetti e accessori di vario tipo.

La qualità dei materiali utilizzati per realizzare lo zaino e i suoi optional come cerniere, imbottiture, telaio, ganci vari è davvero importante. Ricordati infatti di essere certo di acquistare uno zaino di qualità con cuciture ben eseguite e attacchi degli spallacci ben realizzati. In generale possiamo dire che vale la regola per cui uno zaino più costoso è migliore di uno che costa di meno, ma ti consigliamo di tenere sotto controllo anche le offerte dei brand più noti. Se vi piacciono gli zaini più accessoriati è comunque bene evitare di esagerare con la presenza di troppe tasche tasche esterne voluminose perché potrebbero causare un pericoloso sbilanciamento del carico sulla schiena. Le tasche infatti sono le benvenute ma devono comunque seguire la sagoma dello zaino. Possiamo dire che l’accessorio più importante di tutti, l’elemento strategico quando vi ritrovate in presenza di agenti atmosferici avversi come pioggia, grandine e nevischio è il cosiddetto copri-sacco realizzato in tessuto impermeabile che viene di solito inserito come un’integrazione con una tasca sul fondo. I modelli che possono dividersi in due risultano decisamente utili se dovete fare gite di poche ore perché vi consentono di dividere lo zaino da escursione in uno zaino più piccolo da portare appresso lasciando gli indumenti e gli accessori che non vi serviranno nella parte più bassa che funziona come “base”. Gli zaini con un carico più pesante possono avere anche delle estensioni per le escursioni più lunghe con cui si può ampliare il carico anche di una decina di litri. In quest’ultimo caso vi sconsigliamo comunque di usare appendici che rendono lo zaino eccessivamente alto per evitare di sbilanciarvi mentre camminate.

Potrebbero interessarti