Dispositivi Sanitari

Stampelle ortopediche per infortuni

Le stampelle, note anche come bastoni canadesi, hanno lo scopo di garantire maggiore stabilità ed equilibrio durante la deambulazione.

Se tu o un membro della tua famiglia avete bisogno di un sostegno per la vostra attività motoria, è importante scegliere bene il tipo di stampelle di cui avete bisogno per un maggior comfort e soprattutto il massimo della sicurezza.

In caso di un infortunio che ti impedisce di camminare, dovresti consultare il tuo medico che ti fornirà tutti i consigli di cui hai bisogno e ti inviterà ad acquistare delle stampelle che poi ti insegnerà personalmente come usare in modo corretto per evitare problemi derivanti dal possibile uso improprio.

Le stampelle sembrano oggetti semplici e comuni, e invece anche per questo strumento esiste un campo di scelta e degli aspetti da valutare al fine di effettuare la valutazione migliore.

In commercio infatti esistono diversi tipi di stampelle ortopediche e in questa guida ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno per trovare il tipo più adatto alle tue esigenze.

Tipi di stampelle ortopediche esistenti

La prima domanda a cui dobbiamo rispondere è: quale tipo di stampelle è più giusto per me?

I tipi di stampelle ortopediche di solito differiscono essenzialmente per il tipo di supporto fornito:

  • Stampelle ascellari: il supporto a cui appoggiarsi in questi modelli è doppio. Uno si trova sotto le ascelle e l’altro nelle mani. Entrambi sono accompagnati da un cuscinetto in modo da rendere più confortevole l’uso delle stampelle. Il doppio supporto fa sì che il peso del corpo sia più distribuito.
  • Stampelle pieghevoli ergonomiche: queste stampelle sono molto pratiche perché quando non vengono utilizzate possono essere piegate e occuperanno pochissimo spazio. Di solito, questo tipo di stampelle sono quelle più usate dalle persone anziane, specie quelle la cui limitazione motoria non comprometta totalmente la loro mobilità e che hanno bisogno solo di un tipo di supporto moderato.
  • Stampelle per avambraccio: questo tipo di stampelle rappresentano una sorta di modifica del modello classico e ottengono pieno sostegno dal gomito e dal polso. Si tratta dei modelli più indicati per i soggetti che hanno mani deboli e non possono fare sufficientemente forza con esse.
  • Stampelle a 3 o 4 piedi: queste stampelle offrono una maggiore base di appoggio, risultando così più sicure e stabili. Tuttavia, hanno anche i loro svantaggi, ad esempio sono evidentemente molto ingombranti, occupano molto spazio e non sono adatte per salire e scendere le scale.
  • Stampelle imbottite: un punto di forza di questo tipo di stampelle è che minimizzano l’impatto con il suolo, proteggendo le articolazioni.
  • Stampelle per bambini: cerchi delle stampelle per tuo figlio? Sappi che esistono dei modelli appositamente ideati per i più piccoli.

Le migliori stampelle da acquistare online

Senza dover fare il giro dei negozi di sanitari, al giorno d’oggi è giusto che tu sappia che su Amazon troverai praticamente tutti i modelli di stampelle presenti in commercio. Di seguito abbiamo stilato un elenco dei modelli di stampelle in assoluto più venduti. Confronta i prodotti ed effettua il tuo acquisto direttamente online, risparmierai tempo e denaro!

N. 1 Più Venduto
PEPE - Stampelle (2 unità), Stampelle Ortopediche Regolabili, Stampelle Canadesi, Stampelle Ortopediche, Stampella Ortopedica Regolabile, Stampelle antiscivolo, Colore Nero.
  • ALTEZZA REGOLABILE: Ha 14 regolazioni per adattare perfettamente la stampella all'altezza dell'utente.
  • LUCE: La stampella pesa 500 grammi, il peso è un fattore importante per promuovere il comfort.
N. 2 Più Venduto
KMINA - Stampelle Ortopediche Regolabili (2 unità), Stampelle Canadesi, Stampelle Ortopediche, Stampella Ortopedica Regolabile, Stampelle antiscivolo, COMFORT Nero.
  • ♥ Confezione da 2 stampelle ortopediche regolabili nere con punta ampia e flessibile. Le punte da 80 mm rendono queste stampelle ortopediche sicure e comode da usare.
  • ♥ Stampelle ortopediche regolabili in altezza per adulti. Le sue 14 regolazioni gli permettono di adattarsi perfettamente all'altezza dell'utente.
N. 3 Più Venduto
PEPE - Stampelle (2 unità), Stampelle Ortopediche Regolabili, Stampelle Canadesi, Stampelle Ortopediche, Stampella Ortopedica Regolabile, Stampelle antiscivolo, Colore Blu.
  • ♥ ALTEZZA REGOLABILE: la stampella ortopedica regolabile ha 14 regolazioni per adattarla perfettamente all'altezza dell'utente.
  • ♥ LEGGERO: la stampella ortopedica regolabile pesa 500 grammi, il peso è un fattore importante per favorire il comfort.
OffertaN. 4 Più Venduto
MOPEDIA - Stampella standard con appoggio avambraccio - Nero
  • Stampella colorata con appoggio per l'avambraccio, Stampella canadese regolabile in altezza. L'impugnatura anatomica e il puntale antiscivolo garantiscono sicurezza, un perfetto controllo dei movimenti e il massimo comfort per la mano e il braccio. Disponibile in vari colori.
N. 5 Più Venduto
KMINA - Stampelle Ortopediche Regolabili (2 unità), Stampelle Canadesi, Stampelle Ortopediche, Stampella Ortopedica Regolabile, Stampelle antiscivolo, COMFORT BASIC Nero.
  • ♥ Stampelle ortopediche regolabili con impugnature imbottite che riducono il dolore alla mano e al polso.
  • ♥ Stampelle ortopediche regolabili con supporti per le mani più comodi e igienici. Imbottitura lavabile e intercambiabile.
N. 6 Più Venduto
Stampelle Comfort Ortopediche con Imbottitura per Avambraccio ed Impugnatura (2 unità), in Vari Colori, Stampelle Canadesi (NERO)
  • CARATTERISTICHE: Confezione da 2 stampelle ortopediche ultraleggere in alluminio regolabili in altezza in 5 posizioni da cm 74 a cm 97. Puntale base diam. mm 45, Peso gr 460, Portata massima kg 120
  • MASSIMO COMFORT: Niente più dolori a Gomiti e Mani, le imbottiture in dotazione rimovibili e lavabili evitano l'attrito che avviene durante l'utilizzo delle stampelle. L'imbottitura è realizzata per garantire una maggiore comodità ai punti di pressione di avambraccio e mano
N. 7 Più Venduto
N. 8 Più Venduto
Coppia di Stampelle Canadesi Advance Ortopediche in Alluminio per Deambulazione Adulto – Ergonomiche e Regolabili in Altezza - con Puntale Bastone Antiscivolo e Appoggio Antibrachiale per Equilibrio
  • ✔️ Utilizzo - Le stampelle ortopediche sono indicate nella fase di rieducazione alla deambulazione; sono regolabili, sostengono l'avambraccio e favoriscono l'equilibrio
  • 🚶‍♂ Caratteristiche - Sono ergonomiche e costituite da una struttura regolabile in altezza con puntale antiscivolo e appoggio antibrachiale che facilitano la deambulazione dell'utilizzatore
N. 9 Più Venduto
KMINA - Stampelle Ortopediche Regolabili (2 unità), Stampelle Canadesi, Stampelle Ortopediche, Stampella Ortopedica Regolabile, Stampelle amortizzate, Stampelle antiscivolo, COMFORT PLUS Nero
  • ♥ Confezione da 2 stampelle ortopediche regolabili nere con punta ampia e flessibile. Il diametro della ghiera di 80 mm rende queste stampelle ortopediche sicure e comode da usare grazie alla loro grande aderenza al suolo.
  • ♥ Stampelle ortopediche regolabili in altezza per adulti. Le sue 14 regolazioni consentono loro di adattarsi perfettamente all'altezza dell'utente.
N. 10 Più Venduto
GIMA 43115 Stampelle Tiki, 1 Paio, Blu/Arancione
  • Per bambini o ragazzi
  • L'impugnatura e regolabile da 17.5 a 20 cm

Scegliere le stampelle, criteri d’acquisto

Quando si scelgono le proprie stampelle, ci sono diverse caratteristiche su cui dovremmo informarci e riflettere per fare in modo che la nostra scelta si riveli quella giusta e veramente utile alla nostra deambulazione.

Abbiamo evidenziato di seguito alcuni criteri d’acquisto.

Materiale

Tradizionalmente, tutte le stampelle in passato erano in legno, ma oggi vengono utilizzati altri materiali come l’alluminio o la fibra di carbonio. Entrambi sono materiali molto resistenti, la differenza tra i due è nella leggerezza e nel prezzo: l’alluminio non è leggero come la fibra di carbonio, ma le stampelle realizzate con questo materiale risultano essere più economiche.

Altezza regolabile

Molto importante è che la stampella abbia un sistema telescopico che ti permetta di adattare le dimensioni dello strumento alla tua altezza.

Tipo di stampella

Come abbiamo spiegato in precedenza, esistono diversi tipi di stampelle a seconda delle proprie esigenze. Per scegliere un modello o un altro bisogna tenere in considerazione se si cerca più o meno stabilità, se si soffre di qualche debolezza particolare nelle zone di appoggio come le mani o il gomito, e se l’utilizzo delle stampelle sarà temporaneo o per lungo tempo.

Da tutti questi punti di vista, fondamentale dovrà sempre essere il parere e il consiglio del tuo medico.

Peso

Probabilmente saremo tutti d’accordo nel dire che chiunque debba usare le stampelle, a prescindere dalla situazione, preferisca utilizzare delle stampelle leggere. Il peso delle stampelle è generalmente determinato dai materiali con cui esse sono state costruite.

Portata

Per quanto generalmente un paio di semplici stampelle di buona qualità dovrebbero riuscire a sostenere perfettamente il peso di una persona di corporatura e altezza media, quello della portata resta un fattore da tenere in grande considerazione nella scelta delle proprie stampelle. Questi strumenti devono poter supportare almeno pesi che vadano dai 125 chili a salire.

Comfort

Le stampelle moderne per fortuna sono molto più avanzate e finalmente non capita quasi più di vedere stampelle di legno, che erano scomodissime. Tuttavia, ancora oggi ci sono molti modelli che possono essere più comodi di molti altri. Stampelle comode, con impugnature imbottite e migliorie varie per evitare attriti o altri disturbi, possono migliorare il tuo comfort quando le userai rispetto a quanto farebbero altri modelli meno ergonomici.

Prezzo delle stampelle

I prezzi delle stampelle sono molto diversi tra loro e variano a seconda dei materiali: l’utilizzo di legno, alluminio o fibra di carbonio per esempio induce a prezzi di listino diversi tra loro.

Le stampelle più economiche sono quelle in plastica e quelle in alluminio, che costano tra i 20 e i 40 euro circa. Le stampelle realizzate in fibra di carbonio invece possono raggiungere costi che si aggirano addirittura attorno ai 200 euro.

Se dovrai usare le stampelle molto a lungo o addirittura per sempre, una spesa più consistente potrebbe sempre rivelarsi un miglior investimento sulla lunga distanza. I modelli in fibra di carbonio non arrivano a pesare più di 200 grammi e la loro comodità e leggerezza li rendono ideali per l’uso prolungato nel tempo.

Viceversa, se hai bisogno di stampelle solo per recuperare da un piccolo infortunio, non varrà la pena di spendere così tanto essendoci sul mercato diversi modelli molto più economici, seppur non altrettanto leggeri.

Differenza tra stampelle e bastone

È di uso molto comune fare confusione tra questi due tipi di articoli. Molte persone infatti non hanno chiarissima la differenza tra stampelle e bastoni, e ci sembrava quindi giusto inserire questo punto nella nostra guida.

Cominciamo con il definire quali sono le differenze tra stampelle e bastoni, perché sono strumenti simili ma che hanno livelli di sostegno molto diversi.

  • I bastoni sono consigliati per aiutare le persone con mobilità ridotta a sostenere il peso del corpo e migliorare la propria stabilità durante la deambulazione. Questi tipi di strumenti vengono utilizzati quando c’è una lesione articolare specifica, ma tale che la persona interessata possa comunque poggiare gli arti a terra anche se sono un po’ più deboli o doloranti. In questo caso, basta l’ausilio di un sostegno.
  • Le stampelle possono essere utilizzate singolarmente o in coppia a seconda della lesione di cui soffre la persona. Se ha bisogno di un supporto più ampio si consiglia di utilizzare due stampelle, ognuna sostenuta da ciascun braccio, almeno fino a quando non si riprende la mobilità o finché permane la problematica fisica in questione.
  • In questo senso, l’uso di stampelle o bastoni dipende dal grado mobilità, dalla natura della lesione e dalle condizioni della persona che ne ha bisogno. Ecco perché è opportuno chiedersi cosa siano le stampelle e cosa i bastoni, oltre a capire quando usare gli uni e quando gli altri. Se la persona ha bisogno di migliorare la propria stabilità ma conserva forza a sufficienza e il suo infortunio non è molto complicato, sarà consigliato il bastone, mentre se c’è un infortunio più grave o addirittura permanente, saranno consigliate una o due stampelle a seconda dei casi. Il vantaggio delle stampelle, negli infortuni più gravi, è che servendoti di loro potrai fare a meno di poggiare uno degli arti inferiori al suolo, cosa che non potresti fare con un bastone.

Potrebbero interessarti