Dispositivi Sanitari

Sollevatore per anziani e disabili

- Tempo di lettura 5 minuti -

In presenza di quei soggetti per i quali cui la mobilità è impossibile, sia per particolari condizioni di disabilità o semplicemente per problemi naturali derivanti dall’invecchiamento negli anziani di età molto avanzata, esistono dei dispositivi creati appositamente per fornire sostegno a quegli individui che altrimenti non potrebbero alzarsi alle in posizione eretta.

Questo strumento, definito verticalizzatore o sollevatore per anziani e disabili, è un alleato fondamentale per quei soggetti che sono obbligati a svolgere le proprie attività giornaliere esclusivamente con l’aiuto di altre persone o in carrozzina.

La funzione di un sollevatore per anziani è quella di assistere il soggetto disabile a elevarsi in posizione eretta sfruttando unicamente le sue forze, rendendolo quindi in un certo senso indipendente.

È abbastanza intuitivo da questa descrizione che questo dispositivo possa fornire un ausilio soltanto in caso di persone che dispongano almeno di un minimo di capacità motoria, altrimenti servirebbe comunque l’intervento di un soggetto esterno e la sostanza non sarebbe cambiata di molto.

Come funziona un sollevatore per anziani

Un sollevatore per anziani, o verticalizzatore elettrico, permette a chi ne usufruisce di assumere e mantenere una posizione eretta facendo inoltre in modo che il soggetto possa anche muoversi nello spazio circostante in maniera autonoma.

Il sostegno all’opera di verticalizzazione è fornito dal lavoro di un motore elettrico il cui funzionamento viene controllato attraverso una pulsantiera. Il dispositivo si avvale di un piano che scorta il soggetto in posizione eretta partendo da quella di seduta. Al fine di scongiurare incidenti da schiacciamento, questo piano si avvale di una funzione di arresto automatico che sarà possibile attivare mediante un pulsante.

Avvalendosi esso di due motori, grazie al verticalizzatore elettrico il soggetto potrà muoversi nello spazio circostante utilizzando un telecomando che gli fornisce una guida assistita.

Per ciò che riguarda il solo verticalizzatore il dispositivo infine si avvale di un poggiapiedi dotato di ferma talloni regolabile e di un poggia stinchi, strumenti che sono anch’essi regolabili attraverso l’uso elettrico della pulsantiera di comando. Per quanto invece riguarda il sollevatore è doveroso avvertire che tale apparecchio potrebbe anche soltanto limitarsi a sollevare la persona allettata tramite un’imbracatura.

Il dispositivo è fornito inoltre di maniglioni la cui larghezza è regolabile. Essi favoriscono lo scorrimento, mentre sul lato posteriore è installata una sella, di cui sarà possibile regolare la profondità.

Un sollevatore per anziani arriva a pesare intorno ai 70 kg ed è concepito per supportarne un massimo di 140 kg. Il rapporto quindi, è sempre più o meno lo stesso: un sollevatore è fatto in modo tale che possa reggere mediamente il doppio di quello che pesa.

I migliori verticalizzatori e sollevatori per anziani da acquistare online

I verticalizzatori e i sollevatori per anziani possono funzionare sia in maniera elettrica che idraulica. L’acquisto di questi dispositivi è piuttosto complesso. Infatti bisognerebbe innanzitutto trovare un negozio di sanitari che li venda, cosa non scontata, e poi bisognerebbe capire quali modelli offre quel rivenditore: non è detto che siano i migliori sul mercato e non è detto che svolgano le funzioni che state cercando.

Essendo infatti dei dispositivi particolarmente voluminosi, difficilmente potrete trovarne un’ampia scelta tra le quattro mura di un negozio fisico. Ecco perché è altamente consigliabile acquistare questi dispositivi sul mercato online. Attraverso piattaforme come Amazon infatti, potrai leggere le schede dei prodotti, le funzioni incluse dagli stessi, le specifiche sul peso e sul peso supportato, e tanti altri fattori che delineeranno il modello di elevatore per anziani più adatto per le tue esigenze.

Senza dimenticare che avrai inoltre la possibilità di consultare le recensioni lasciate dagli altri utenti che hanno precedentemente acquistato questi dispositivi. Leggere le recensioni è sempre importante e prezioso, ma per i motivi spiegati in precedenza, nel caso dei sollevatori e verticalizzatori per anziani e disabili ancora di più.

Detto ciò, ti ricordiamo che puoi acquistare il tuo modello preferito anche attraverso il nostro sito e questa pagina nello specifico. Nella lista che segue, ti forniamo infatti un elenco dei modelli di elevatori per anziani più venduti e più apprezzati del web.

N. 1 Più Venduto
Carrozzina Elettrica,Motore da250WDoppio Con funzione di piegatura automatica a distanzaSedia A Rotelle Elettrica Pieghevole,6 marce possono essere regolateAdatta per DisabiliCarico massimo330lb ,A
  • (1) La sedia a rotelle elettrica è sicura e stabile, 24 V 250 W * 2 motori brushless, 6 marce regolabili, velocità massima 3,72 mph, autonomia: 12,42 miglia, tempo di ricarica: 6-8 ore. La ruota anteriore è da 8 pollici e la ruota posteriore da 12 pollici. La larghezza del sedile è di 18,89 pollici. La sedia a rotelle elettrica ha un peso di trasporto di 330 libbre. Capacità di arrampicata ≤ 12 gradi. I pneumatici posteriori sono pneumatici e resistenti all'usura. La ruota motrice anteriore è di
  • (2) Una sedia a rotelle elettrica pieghevole leggera che è facile da riporre senza smontaggio. La sedia a rotelle elettrica può essere controllata a distanza e piegata automaticamente entro 5 secondi. È molto compatto, adatto alla maggior parte dei bauli piccoli, ed è molto comodo per viaggiare su camion o aerei; La modalità manuale / elettrica può essere commutata in qualsiasi momento, quando la carica della batteria è bassa, la sedia a rotelle elettrica può spostarsi in avanti
  • (3) Robusto telaio in acciaio al carbonio solido, peso sedia a rotelle 26 kg, resistente all'usura; due motori doppi da 250 watt hanno buone prestazioni, funzionamento stabile, bassa rumorosità e rapida dissipazione del calore; lunga durata della batteria, batteria al litio 24V * 12Ah, impostazione della velocità 0-6 km / h, prestazioni di inclinazione di circa 30 °
  • (4) Design ergonomico confortevole. Questa sedia a rotelle elettrica YLFGSLEP è adatta a tutti i diversi tipi di strada, come erba, rampe, dossi, mattoni, fango, neve, strade sconnesse e ha una lunga durata della batteria e ammortizzatori per migliorare il comfort di guida. Ha un raggio di sterzata ripido e può facilmente compiere curve strette.
N. 2 Più Venduto
HHCP Sollevatore per DISABILI Manualmente-Cambio per Infermieristica Pazienti Disabili-Macchina di Sollevamento con Funzione Telescopica
  • Design: facile da usare, apertura e chiusura su larga scala, carico 200 kg, adatto a una varietà di tipi di corpo; design impermeabile, facile da bagno; dare un cuscino professionale, comodo a lungo;
  • Sicurezza: applicabile a famiglie, case di cura, ospedali e altri luoghi di cura speciali, ma anche stazioni ferroviarie, aeroporti, luoghi di trasporto pubblico come stazioni di consegna per risolvere la scelta di strumenti ausiliari per le persone con disabilità
  • Aiutare le persone con mobilità ridotta a spostarsi dalla sedia a rotelle al divano, al letto, al bagno e in altri luoghi in modo che possano fare il lavaggio, la doccia e il trattamento da soli.
  • altezza regolabile; Morbido cuscino per seduta di lunga durata e varie applicazioni di utilizzo; Materiali impermeabili; le ruote mute, il sistema frenante delle ruote e le doppie fibbie garantiscono un elevato livello di sicurezza.
N. 3 Più Venduto
VERTICALIZZATORE PER DISABILI ELETTRICO con Imbracatura Ascellare - Portata Massima 150 Kg
  • Realizzato in acciaio verniciato antigraffio di colore bianco - Base regolabile in larghezza
  • Fornito con Imbracatura Ascellare
  • Portata massima kg. 150 - Altezza dell’asta cm. 129
  • Ruote piroettanti 4 di cui 2 con freno
N. 4 Più Venduto
SOLLEVATORE PER DISABILI ELETTRICO - IMBRACATURA INCLUSA - BATTERIA RICARICABILE - Portata massima: 140 Kg - KSP Mod. Gemini
  • Sollevatore elettrico Gemini - completo di imbracatura
  • Struttura realizzata in acciaio verniciato con polveri epossidiche in tunnel termico a 200°
  • Base a bracci mobili regolabili su due posizioni a mezzo pedaliera posteriore, corredata di 2 ruote posteriori con freno indipendente Ø 100 mm. e 2 ruote anteriori Ø 80 mm
  • Maniglione di spinta con impugnatura ergonomica
N. 5 Più Venduto
VERTICALIZZATORE KOMPASS UP ATTUATORE LINAK - PORTATA MASSIMA 180KG
  • Struttura in tubolari di acciaio verniciato a polvere.
  • Ruote piroettanti frenanti.
  • Gambe regolabili in larghezza tramite leva manuale (da 59 a 100 cm) che garantiscono una maggiore stabilità e facile accesso in ambienti con spazi stretti.
  • Motore elettrico di sollevamento con batteria separabile dalla centralina
N. 1 Più Venduto
PEPE - Rialzo WC per Anziani con Braccioli (10 cm di altezza), Rialzo WC con Coperchio, Rialzo Bagno Disabili, Alzawater per Anziani, Rialzo per WC Universale, Sollevatore WC Disabili, Bianco.
  • ♥ RESISTENTE E CONFORTEVOLE: questo rialzo wc per anziani alto 10 cm con braccioli è ideale per persone con difficoltà a sedersi o alzarsi dal bagno, persone con dolore all'anca o al ginocchio e persone con mobilità ridotta, disabili o con patologie correlate. Previene i dolori poiché libera le ginocchia e le anche dallo sforzo.
  • ♥ STABILE E SICURO: i suoi due morsetti laterali di rotazione e bloccaggio, assicurano il alzawater per anziani fornendo sicurezza e stabilità all'utente, prevenendo incidenti o movimenti indesiderati.
  • ♥ ADATTABILE: grazie al suo design semplice e discreto, questo sollevatore wc può passare inosservato in bagno. È compatibile con la maggior parte dei WC classici; dalla maggior parte dei WC di forma allungata o rotonda. IMPORTANTE: Si consiglia di controllare le misure del proprio WC prima di acquistare rialzo wc per anziani.
  • ♥ FACILE MONTAGGIO E CURA: l'installazione è semplice e veloce e non sono necessari attrezzi per il montaggio. Inoltre, la sua composizione in polipropilene lo rende resistente alla corrosione ed è facile da pulire e disinfettare.
N. 2 Più Venduto
INTERMED - Alza malati a piantana da terra
  • Sollevamalati con base a pavimento, Asta alzamalati a piantana da terra con triangolo con cinghia per regolare l'altezza. Offre un appoggio solido e sicuro a disabili, anziani e in generale alle persone allettate che hanno difficoltà a sollevarsi dal letto e mettersi seduti.
N. 3 Più Venduto
Trasferimento Cintura paziente medico cura trasporti imbottita sicurezza Aiuti mobilità attrezzature sollevamento imbracatura per anziani disabili cintura sgabelli supporta per sedia a rotelle letto
  • 1. Strumento adatto a un uso quotidiano. L'uso quotidiano di questo strumento può agevolare l'assistenza ai pazienti paralizzati, obesi e anziani.
  • 2. Molteplici utilizzi: l’imbracatura di trasferimento è un dispositivo universale con svariati utilizzi e applicazioni; impedisce escoriazioni accidentali alla pelle dei pazienti durante lo spostamento.
  • 3. Facile da usare: ha un’impugnatura spessa, morbida e facile da afferrare ed è adatta allo scopo anche se vi è una sola persona a prendersi cura del paziente.
  • 4. Facile da trasportare: può essere piegata, avvolta e riposta.
N. 4 Più Venduto
KMINA - Rialzo WC per Anziani con Coperchio (10 cm, Morbido), Rialzo Bagno Disabili, Alzawater per Anziani, Rialzo per WC Disabili, Sollevatore WC Disabili, Rialzo WC per Anziani, Nere.
  • ♥ RESISTENTE E CONFORTEVOLE: questo rialzo wc per anziani alto 10 cm è ideale per persone con difficoltà a sedersi o alzarsi dal bagno, persone con dolore all'anca o al ginocchio e persone con mobilità ridotta, disabili o con patologie correlate. Offre un maggiore comfort all'utente grazie al suo materiale morbido e previene i dolori poiché libera le ginocchia e le anche dallo sforzo.
  • ♥ STABILE E SICURO: i suoi due morsetti laterali di rotazione e bloccaggio, assicurano il alzawater per anziani fornendo sicurezza e stabilità all'utente, prevenendo incidenti o movimenti indesiderati.
  • ♥ ADATTABILE: grazie al suo design semplice e discreto, questo sollevatore wc può passare inosservato in bagno. È compatibile con la maggior parte dei WC classici; dalla maggior parte dei WC di forma allungata o rotonda. Si consiglia di controllare le misure del proprio WC prima di acquistare rialzo wc per anziani.
  • ♥ FACILE MONTAGGIO E CURA: l'installazione è semplice e veloce e il suo materiale poliuretanico lo rende resistente alla corrosione e facile da pulire e disinfettare.
N. 5 Più Venduto
Cinghia di trasferimento per scivolo per scale a imbracatura per sollevamento paziente per tutto il corpo, sedia per evacuazione di emergenza con imbracatura per toilette media su e giù, per anziani c
  • ▲ Imbracatura per toilette: per un facile accesso alla toilette, personalizzazione degli indumenti e pulizia della cura personale.Questa imbracatura di sollevamento con un tessuto in poliestere morbido e rigido, che impedisce lo scivolamento mentre si trova nell'imbracatura e impedisce il comfort del paziente.
  • ▲ Sollevatore del paziente: utilizzare per il trasferimento dal letto sulla sedia a rotelle, sul divano o sulla sedia per doccia, o dalla sedia al letto dell'ascensore manuale o elettrico Trasmissione medica e attrezzatura per l'assistenza domiciliare - 450 libbre.
  • ▲ L'imbracatura per comodino offre anche un'ampia apertura che soddisfa le tue esigenze specifiche come l'accesso alla toilette, la rimozione dei vestiti e l'igiene personale.
  • ▲ Suggerimenti: il paziente deve avere il controllo della parte superiore del corpo per utilizzare questa imbracatura da toilette poiché deve essere in posizione seduta.

Tipi di sollevatori per disabili e anziani

I verticalizzatori per anziani e disabili si suddividono fondamentalmente in due principali categorie:

  • I sollevatori idraulici o manuali: funzionano attraverso l’azione di una maniglia idraulica che andrà sollevata manualmente fino a che non si sarà raggiunta la posizione desiderata attraverso la barra di abbassamento e sollevamento.
  • I sollevatori elettrici: che invece dispongono di un molto più comodo telecomando elettrico che permetterà di azionare e regolare la barra.

Inutile dire che i modelli del secondo tipo sono sicuramente più comodi ed efficaci. Altrettanto scontato è che i prezzi in questo caso siano sensibilmente più elevati.

Installazione di un verticalizzatore per anziani

Prima di procedere con l’uso di un sollevatore per anziani e disabili, è cruciale che questo passi per un processo di corretta installazione in modo tale da poter scongiurare incidenti e rischi di vario tipo per l’anziano o il disabile che si appresta a farne uso.

Come prima cosa quando iniziamo ad assemblare questo dispositivo, bisogna fare caso al fatto che non ci siano componenti danneggiate o peggio rotte. In tal caso andrebbe subito avvertito il rivenditore e i pezzi dovranno essere cambiati prima di poter procedere al primo utilizzo della macchina.

Dopodiché, ecco quali passaggi dovrai seguire prima che tu o la persona per cui l’hai acquistato inizierete a utilizzare il tuo nuovo verticalizzatore elettrico:

  1. Togli tutti i pezzi dall’imballaggio e poi posiziona la base in modo che sia stabile. Installa la colonna verticale sopra la base assicurandoti che sia ben salda prima di procedere con i passaggi successivi.
  2. Adesso, sopra la colonna verticale, dovrai montare le maniglie che serviranno per la spinta.
  3. Sempre sulla colonna verticale è adesso il momento di posizionare il poggia ginocchia (nel caso di un verticalizzatore, assente nel semplice sollevatore).
  4. Inserisci il tappo di sicurezza.
  5. Ora monta l’asta: in caso di modello elettrico, dovrai montare l’attuatore; mentre in caso di modello idraulico dovrai montare l’apposita pompa. Assicurati di collegare per bene il braccio alla colonna centrale e ricorda che, nel caso della pompa idraulica, l’asta dovrà avere la leva di comando sulla parte sinistra, così come l’attuatore elettrico dovrà avere sulla sinistra la sua sezione più ingombrante.
  6. Per i modelli elettrici, è arrivato il momento di inserire la batteria. Essa va posizionata sulla parte superiore della staffa. Inserisci prima la parte superiore e poi quella sottostante.
  7. Sempre considerando il modello elettrico, ricorda adesso di collegare l’attuatore e l’apposito comando al controller dei pulsanti. L’installazione avverrà attraverso il collegamento dei connettori alle prese.
  8. Posizionare il bilanciere alla fine del braccio, nell’apposito spazio ad U.
  9. Ricorda che il dispositivo è dotato di una chiave per le emergenze. Essa andrà necessariamente inserita per azionare il sollevatore. Controlla sempre che la chiave sia ben inserita altrimenti il verticalizzatore non funzionerà nel modo corretto.

Pulizia

Un sollevatore per anziani e disabili è un dispositivo che può avere una lunga vita a patto che la manutenzione e la pulizia avvengano in maniera costante e corretta.

Per pulire il dispositivo basterà essenzialmente usare un panno umido che potrai bagnare semplicemente con acqua e detersivo. Se vuoi che il tuo sollevatore resista più a lungo, evita di utilizzare getti d’acqua diretti e non dimenticare mai, per la sicurezza del paziente, di assicurarti che dopo la pulizia il dispositivo si sia ben asciugato prima di procedere con un nuovo utilizzo.

Dopo l’operazione di pulizia, potrai valutare se utilizzare anche un prodotto lucidante, di quelli che solitamente si usano per i mobili, oppure una cera per automobili. Lascia il dispositivo ad asciugare, ma non al sole.

Se dopo mesi di utilizzo vedrai che il tuo dispositivo inizia a subire uno sbiadimento o un’opacizzazione, non dovrai per forza pensare di aver sbagliato qualcosa nel tuo processo di manutenzione.

Un sollevatore per anziani e disabili infatti, si espone per definizione a una grande quantità di usura, e i cambiamenti nell’aspetto e nel colore possono anche dipendere dall’impatto del sudore. Preoccupati al meglio della pulizia del dispositivo, ma non dimenticare che, come per ogni cosa, non potrai sottrarlo agli inevitabili segni del tempo.

Ultimo aggiornamento 2022-01-19 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

adsense

Adsense barra laterale

SCOPRI DI PIU’