Set completo manicure

- Tempo di lettura 4 minuti -

La manicure è un trattamento estetico il cui scopo è quello di curare e donare benessere alle mani ed alle unghie, con l’ottenimento di un miglioramento dello stato di salute dell’epidermide. Tale trattamento va svolto periodicamente, al fine di ottenere risultati durevoli nel tempo ed è a tal proposito che risulta fondamentale l’acquisto di un set completo per manicure.

In questo articolo analizzeremo tutti i componenti contenuti al suo interno e vi guideremo nella scelta del prodotto più adeguato alle vostre esigenze.

Quale set per manicure scegliere

Prima di procedere all’acquisto del prodotto migliore è fondamentale valutare alcuni criteri di acquisto, utili ad accompagnarvi nella scelta di un set per manicure idoneo alle vostre necessità. Vediamo di seguito di quali si tratta ed in che modo influiscono sulla compera del prodotto.

  • Frequenza di utilizzo: a seconda che si decida di realizzare spesso o poco frequentemente la manicure, è possibile optare per la scelta di modelli che dispongono di utensili realizzati in acciaio inossidabile, un materiale resistente, longevo e sofisticato. I modelli realizzati con questo materiale sono infatti più costosi.
  • Quanti e quali utensili sono necessari: a seconda della tipologia e della complessità di manicure che si desidera realizzare è consigliabile scegliere gli utensili presenti all’interno del set che più si adeguano alla lavorazione. Se il vostro scopo è semplicemente quello di tagliare e limare le unghie allora è opportuno che vi indirizziate nell’acquisto di un set non eccessivamente elaborato; viceversa se siete dei professionisti e svolgete una professione nell’ambito, è opportuno che vi muniate di tutti gli utensili necessari per la realizzazione di una manicure efficiente.
  • Dove utilizzare il set: se l’utilizzo del set per manicure riguarda esclusivamente l’ambito domestico allora non dovrete preoccuparvi delle dimensioni e del peso dello stesso. Al contrario, se desiderate portarlo spesso in viaggio, è preferibile che acquistiate un modello leggero e poco ingombrante, adatto dunque a qualsiasi tipologia di viaggio.
  • Tipologia di custodia: si tratta di un elemento importante, utile a preservare l’integrazione degli utensili contenuti all’interno del set mediante la presenza di cinturini e tasche in cui poterli riporre. I modelli presenti in commercio dispongono di una custodia che può essere realizzata con materiali morbidi e flessibili, oppure con plastica dura e metallo.
  • Materiali: riferendoci in particolar modo ai materiali utilizzati per la realizzazione degli utensili, possiamo affermare che la maggior parte dei set presenti in commercio dispongono di componenti realizzati in metallo e ricoperti di nichel per proteggerli dalla corrosione. Tuttavia, come accennato già in precedenza, è possibile reperire prodotti più sofisticati i cui utensili sono realizzati con acciaio inossidabile.

I migliori set per manicure da acquistare online

Acquistare un set per manicure in negozi fisici vuol dire approcciarsi ad un numero limitato di prodotti che non sempre si adeguano alle vostre esigenze. È consigliabile infatti preferire l’acquisto online poiché potete imbattervi in siti Internet che dispongono di un catalogo numeroso contenente modelli di ogni tipo. La vostra scelta sarà inoltre accompagnata dalla presenza di recensioni e commenti vari di cui ogni set dispone. Tra tutti i set per manicure presenti in commercio abbiamo scelto per voi i migliori e ve li elenchiamo di seguito.

No products found.

Tipologie di utensili presenti all’interno del set

Tra i numerosi utensili utilizzati per la realizzazione di una manicure efficiente e sicura, in questo paragrafo andremo ad elencare quelli più diffusi e fondamentali.

  • Forbici: si tratta di forbici di piccole dimensioni, ideate appositamente per il taglio delle unghie delle mani ed eventualmente dele relative cuticole.
  • Taglia cuticole: questo componente è utilizzato per la rimozione delle cuticole, ideato dunque appositamente per le stesse; a tal proposito è da preferire alle forbicine.
  • Spingi cuticole: si tratta di una piccola spatola utilizzata per fare pressione sulle cuticole e tenerle in posizione durante la lavorazione.
  • Lime: si tratta di un utensile utilizzato per la levigazione della superficie e dei bordi delle unghie. In tal modo sarà possibile realizzare forme pulite e precise.
  • Pinzetta: utile ad afferrare piccoli pezzi di unghia o pelle.
  • Clipper: si tratta di utensile che ha la stessa funzione delle forbicine ed è dunque utilizzato per il taglio di unghia dei piedi e delle mani.
  • Tamponi: questo componente è utilizzato per lucidare e tamponare la superficie dell’unghia.
  • Custodia: si tratta di un oggetto che racchiude tutti i sopracitati utensili in modo organizzato e sicuro.

Procedura

Dedichiamo questo paragrafo alla spiegazione dei punti fondamentali per l’esecuzione di una manicure efficiente. È fondamentale rivolgersi ad un professionista se non si è in grado di eseguirli da soli, rischiando così di provocare lesioni non indifferenti.

  • Disinfettare le mani;
  • Limare le unghie e rimuovere eventualmente il lavoro effettuato in precedenza;
  • Immergere le mani in acqua tiepida acidulata con gocce di limone;
  • Pulire ed asciugare successivamente le mani;
  • Tagliare e spostare le cuticole;
  • Tagliare le unghie e stabilirne la forma;
  • Limare la superficie delle unghie ed esfoliarla con un tipo di crema specifico;
  • Massaggiare la zona così da migliorare l’irrorazione sanguigna, il tono muscolare e ridurre la tensione tendinea;
  • Procedere infine all’applicazione dello smalto desiderato.

Differenza tra manicure estetica e manicure curativa

La sostanziale differenza tra le due tipologie di manicure consiste nelle fasi del trattamento che nel caso della manicure estetica sono svolte su un tipo di unghia che non presenta patologie e non è trattata con ricostruzione a causa di onicofagia, unghie incarnite, funghi e sfaldamento.

La manicure curativa è invece un trattamento riservato alle unghie che presentano patologie e problematiche varie e necessitano dunque di trattamenti specifici che richiedono spesso l’intervento medico.

Consigli

L’acquisto del set per manicure più adeguato non è complicato ma è comunque opportuno seguire una serie di consigli, di seguito elencati.

  • Acquistare il set per manicure più adeguato alle proprie unghie, indirizzandosi nella scelta di un modello completo solo se utilizzato in ambito professionale o individualmente per fare pratica.
  • Preferire l’utilizzo degli utensili soprattutto durante le stagioni estive, ma prendersi cura delle proprie unghie durante tutto l’anno.
  • È consigliabile utilizzare una crema o un olio idratante dopo la manicure da spalmare intorno alle unghie e sulle cuticole.
  • Acquistare un set diverso per ogni individuo che desidera utilizzarlo, al fine di evitare infezioni e preservare l’igiene.
  • Ripulire gli utensili dopo l’utilizzo e conservarli all’interno della custodia per preservarne la longevità.
  • Non utilizzare il set ed i suoi strumenti per la cura di infezioni o malattie dell’unghia, bensì preferire il parere di un medico esperto.

Ultimo aggiornamento 2024-07-14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API