Abbigliamento Sportivo

Pantaloncini da Boxe, quali scegliere

Chi pratica questo sport lo sa già, chi sta iniziando lo scoprirà presto: un pantaloncino da boxe non è un pantaloncino uguale a tutti agli altri. Non si può fare boxe prendendo “in prestito” un pantaloncino da un altro sport perché i tipici short da pugilato hanno determinate caratteristiche che li rendono unici e fondamentali per questa disciplina.

Molte volte, lo stile e le dimensioni dei pantaloncini da boxe dipendono dalle preferenze di chi li indossa. Tuttavia, molte caratteristiche hanno funzionalità e ragioni d’essere specifiche e chi si appresta ad acquistare un nuovo pantaloncino per la boxe deve conoscerle nel dettaglio se vuole assicurarsi di scegliere il modello a sé più congeniale.

In questa guida vi spiegheremo come fare a scegliere il pantaloncino da boxe più adatto a voi e al vostro modo di stare sul ring.

Come è fatto un pantaloncino da boxe

I pantaloncini da boxe sono ideati per essere più lunghi rispetto a quelli di altri sport, e anche un po’ più larghi, per fornire più spazio all’interno. Questo ha lo scopo di proteggere maggiormente l’inguine da irritazioni e consentire un maggior passaggio di aria fresca.

Rispetto ad altri pantaloncini, il pantaloncino da boxe è notevolmente più lungo, raggiungendo il ginocchio e talvolta superandolo. Quei pantaloncini da combattimento che vedete essere corti a metà coscia sono destinati a essere indossati per altri stili di combattimento come il Muay Thai, il Jiu-Jitsu brasiliano, Kickboxing, le Arti marziali miste (MMA) ecc. La differenza è dovuta dal fatto che in queste discipline si usano anche i calci, e una lunghezza extra del pantalone ostacolerebbe i movimenti.

I migliori pantaloncini da boxe da acquistare online

Fermo restando che come premesso in precedenza la scelta è molto soggettiva e dovrà basarsi su dei parametri che vi andremo a mostrare in seguito, vi aiuteremo a fare una prima scrematura dei numerosi modelli presenti in commercio con questa lista che vedrete di seguito. Nell’elenco troverete i pantaloncini da boxe in assoluto più venduti sul web.

OffertaN. 1 Più Venduto
LEONE 1947 Pantaloncini Boxe Nero, M
  • Versatile pantaloncino da boxe
  • Eleganza del Nero con dettagli Oro
OffertaN. 2 Più Venduto
LEONE 1947 Basic Pantaloncino Kick-thai, Unisex – Adulto, Nero, L
  • Prodotto di marca Leone 1947
  • Adatto per l'allenamento
N. 3 Più Venduto
adidas - Pantaloncini da Combattimento in Raso da Boxe, Unisex, Unisex - Adulto, Pantaloncini da Boxe, in Raso, Nero, M
  • Cimac - il distributore ufficiale adidas Combat Sports per il Regno Unito
  • 100% raso di poliestere
N. 4 Più Venduto
VENUM Giant, Pantaloncini da Muay Thai Uomo, Nero/Oro, M
  • Interamente fabbricato alla mano
  • 100% poliestere ottimo leggero: lavaggio a secco o alla mano unicamente
N. 5 Più Venduto
adidas - Pantaloncini da Boxe Unisex, per Arti Marziali, Muay Thai, Taglia M, Colore: Nero
  • Cimac - il distributore ufficiale adidas Combat Sports per la U. K
  • 100% poliestere, tessuto leggero
OffertaN. 6 Più Venduto
LEONE 1947 Premium Pantaloncino Boxe, Unisex – Adulto, bianco, S
  • Prodotto di marca Leone 1947
  • Dotati di elastico in vita
N. 7 Più Venduto
GREEN HILL Pantaloncino da Boxe Modello Elite Rosso Blu (Rosso, L)
  • Materiale: Tessuto in poliestere satinato, rimane fresco ed asciutto
  • Caratteristiche tecniche: Cintura elasticizzata, lunghezza sopra il ginocchio.
N. 8 Più Venduto
VENUM Classic, Pantaloncini Muay Thai Unisex – Adulto, Nero/Rosso, M
  • Interamente fabbricato alla mano in Tailandia
  • 100% poliestere ottimo leggero: lavaggio a secco o alla mano unicamente
N. 9 Più Venduto
NEWISTAR Pantaloncini Sportivi da Uomo 2 in 1 Pantaloncini da Palestra Pantaloncini da Running Asciugatura Rapida Fitness Pantaloni Corti
  • Shorts Sportivi Elastici: i pantaloncini da uomo sono realizzati in 95% poliestere + 5% spandex, materiale elasticizzato leggero e stabile per la massima libertà di movimento e durata
  • Tasche multiple: 2 in 1 Pantaloncini da Running con elastico in vita e coulisse; Tasche - 2 * tasca laterale + 1 * tasca posteriore con cerniera + 1 * tasca nascosta
N. 10 Più Venduto

Come scegliere il miglior pantaloncino boxe

Di seguito scopriremo quali criteri d’acquisto bisognerà valutare prima di scegliere un pantaloncino da boxe.

Taglia

Quando si acquistano pantaloncini da boxe è fondamentale innanzitutto conoscere la propria taglia. Metti per un attimo i colori e il design in secondo piano e concentrati prima di tutto su qualcosa che possa calzarti al meglio. Pantaloncini troppo stretti ti impedirebbero di muoverti in modo fluido sul ring, mentre troppo larghi ti scenderebbero di dosso, condizionandoti e proiettandoti verso una sconfitta sicura.

La maggior parte dei produttori mostra una tabella delle taglie sul proprio sito web o sulla confezione del prodotto per aiutare i clienti ad acquistare il modello più giusto per sé. Una cosa importante da considerare fin dall’inizio è che non tutte le taglie sono realizzate secondo gli stessi standard. In generale, i modelli prodotti in Asia sono da considerarsi sempre un po’ più piccoli di quelli realizzati in Europa o negli Stati Uniti.

Ad esempio, se indossi una XL di un modello occidentale e ordini un pantaloncino nuovo dalla Thailandia, ti consigliamo di virare su una XXL.

Elasticità

Una caratteristica fondamentale da ricercare nei tuoi pantaloncini da boxe è l’elasticità. Assicurati che il modello che scegli ti consenta di muoverti facilmente. L’elasticità, d’altronde, è il fattore più importante nella boxe. Uno sport in cui dovrai muoverti sempre molto rapidamente e in cui sono necessari movimenti istantanei e repentini, che ti saranno possibili solo se avrai scelto pantaloncini da boxe con il giusto grado di elasticità.

L’elasticità del pantaloncino dipenderà da una serie di fattori tra cui materiale, cuciture, uso di elastici, lunghezza, ventilazioni e chiusure. Di base, se i tuoi pantaloncini saranno realizzati con i tessuti migliori, è molto probabile che saranno anche sufficientemente elasticizzati.

Chiusura

Pensa che stai combattendo e a un certo punto i pantaloni iniziano a scenderti di dosso: sarebbe un disastro. Sarà importante quindi scegliere dei pantaloncini da boxe non solo della giusta taglia, ma anche con la giusta chiusura.

Ci sono diversi sistemi di chiusura che vengono generalmente utilizzati nella produzione di questi pantaloncini e alcuni marchi sono riconosciuti gli uni rispetto agli altri proprio in base a quale opzione includono da questo punto di vista.

Vita elastica

La chiusura ad elastico è sempre la migliore opzione per il pantaloncino da boxe e sempre più pugili raccomandano di scegliere proprio questa. L’elastico in vita però, funzionerà al meglio solo se hai scelto la taglia più giusta per te. Se il pantaloncino è troppo largo, l’elastico potrebbe non bastare a fissarlo in vita, mentre in un modello troppo stretto danneggerebbe la tua pelle.

Elastico + cordoncino

Abbiamo già parlato della comodità della chiusura a elastico, ma se l’elastico è dotato anche di un cordoncino, ecco che la chiusura scelta sarà ancora migliore.

Il più delle volte l’elastico tende a slabbrarsi con il passare del tempo, ma se il pantaloncino ha un cordoncino per stringerlo allora sarai comunque al sicuro.

Velcro

Anche il velcro è uno stile di chiusura molto comune, e ha dalla sua il fatto di essere sicuro e durevole nel tempo. Il velcro aiuta a stringere i pantaloncini nel punto desiderato e della quantità che si riterrà più opportuno. Un possibile svantaggio è dato dal fatto che il materiale è un po’ graffiante e se viene lasciato scoperto potrebbe causare delle irritazioni. Il vero punto debole del velcro però è un altro, tende ad allentarsi molto rapidamente nel tempo. Ecco perché una chiusura a elastico si rende decisamente più affidabile e sicura.

Prezzo

Se desideri acquistare un paio di pantaloncini da boxe di buona qualità ma a basso costo, allora ti conviene farlo online.

Alcuni marchi di secondo piano utilizzano materiali particolarmente economici per la produzione dei propri pantaloncini da boxe, ciò farà si che il prezzo ovviamente scenderà, ma di contro questi modelli dureranno molto meno nel tempo.

Altri fattori che pesano sul costo dei pantaloncini sono la grafica, i loghi, le scritte e più in generale il design nella sua totalità. Non a caso, i pantaloncini da boxe più economici hanno sempre un design piuttosto semplice, caratterizzato da un unico colore senza grandi stampe.

Acquistare dei pantaloncini da boxe personalizzati è al contrario l’opzione che costerà di più. Le tecnologie attuali ti consentiranno di ordinare dei pantaloncini da boxe con stampato il tuo nome o una grafica a tuo piacimento, ma questo costerà molto di più.

Se oltre a imparare a boxare desideri farlo anche con un certo stile, rassegnati all’idea che necessiterai di un portafoglio più generoso.

Potrebbero interessarti