Arredo Giardino

Lettino da giardino, quale acquistare online

Rilassarsi dopo una lunga giornata di lavoro è un privilegio di cui non tutti godono, sia perché non si ha sufficiente tempo a disposizione, sia perché non si posseggono gli attrezzi adeguati. Per tutti coloro che dispongono di un giardino è fondamentale munirsi di apparecchi e decorazioni varie con cui abbellire il proprio spazio privato, donandogli quel tocco personale utile a distinguerlo.

Uno degli oggetti più diffusi, utile per rilassarsi al sole e godere dei momenti di tranquillità e relax, è il lettino da giardino, da non confondere con la sedia a sdraio. In questo articolo ne analizzeremo le caratteristiche principali e vi guideremo nella scelta del modello più idoneo alle vostre esigenze.

Criteri di acquisto

Il lettino da giardino è un oggetto del tutto versatile ed a tal proposito viene suddiviso in numerose tipologie, diversificate per materiali di realizzazione, design, tipo di seduta, utilizzo che si desidera farne ecc.

Tuttavia prima di acquistare un qualsiasi dispositivo è importante conoscerne le caratteristiche principali e valutare i fattori sui quali ci si desidera soffermare e quelli che risultano superflui. Vediamo di seguito di quali si tratta.

Posizionamento

Il primo fattore da valutare per assicurarsi di eseguire la scelta più appropriata riguarda il posizionamento dello stesso. A seconda di dove deciderete di posizionare il lettino, infatti, dipenderà la scelta del modello più adeguato. Innanzitutto bisogna valutare quanto spazio a disposizione si possiede e la qualità di prodotto che si ricerca.

Sebbene questo articolo si concentri in particolar modo sui lettini da giardino, va specificato che i modelli attualmente presenti in commercio possono essere disposti in casa, nella terrazza, in giardino, in giro. Nel primo caso si tratta di dispositivi indicati per coloro che non dispongono di un giardino ma desiderano ugualmente rilassarsi in casa o magari destinarne l’uso a persone con disabilità fisiche e/o motorie; tuttavia, trattandosi di lettini per lo più fissi, presentano una struttura più ingombrante.

Se il vostro scopo è invece quello di acquistare un lettino da posizionare in giardino o in terrazza è preferibile la scelta di modelli leggeri e pieghevoli. Questa tipologia di attrezzo occupa davvero uno spazio ridotto quando chiusa e può essere dunque posizionata nello sgabuzzino dopo l’utilizzo.

Materiali

Si tratta di un fattore fondamentale per la scelta del lettino più adeguato, soprattutto se questi dovrà essere posizionato all’esterno e non necessita dunque di coperture. Vediamo di seguito quali sono i materiali più utilizzati per la realizzazione.

  • Lettini in PVC: si tratta di un materiale molto resistente ed allo stesso tempo economico. Tuttavia i lettini realizzati con questa tipologia di materiale si presentano più duri e si riscaldano facilmente al sole; è consigliata dunque l’integrazione di un cuscino per la testa.
  • Lettini in resina: questa tipologia di materiale è sicuramente più piacevole esteticamente e si suddivide in resina stampata – categoria più economica – e resina intrecciata.
  • Lettini in alluminio: si tratta di lettini dal materiale inossidabile la cui struttura è realizzata in alluminio, caratteristica che li rende pieghevoli e pratici da riporre in sgabuzzino in quanto si presentano comodi e leggeri.
  • Lettini in legno: questa tipologia di lettini è realizzata principalmente in legno esotico come lo steak, ma esistono modelli la cui struttura è costituita da legno di acacia, di abete ecc,; tuttavia i lettini in legno richiedono la dovuta pulizia e manutenzione al fine di preservarne la longevità.

Tipologie in base alla forma

Si tratta di una criterio di acquisto fondamentale in quanto la forma di un lettino conferisce alla struttura la dovuta comodità. Vediamo di seguito quali sono le tipologie di lettino più diffuse e le caratteristiche di ognuna.

  • Lettino piatto: la caratteristica principale di questo lettino è dovuta al tipo di schienale che possiede, il quale si presenta completamente piatto e conferisce dunque una superficie di appoggio piana.
  • Lettino ad S: si tratta di lettini solitamente realizzati in alluminio che presentano una forma indicata soprattutto a coloro che dispongono di patologie lombari e/o faticano a rimettersi in posizione eretta.
  • Lettino regolabile: questa tipologia di lettino dispone di uno schienale regolabile che consente di assumere sia la posizione seduta che quella semi-sdraiata.

Tipologie per design

Il lettino da giardino oltre ad essere un comodo dispositivo utile al relax dopo una giornata impegnativa, è un arredo che esteticamente fa la sua figura se posizionato nel proprio spazio privato. Vediamo in quali categorie si distinguono i lettini da giardino in base al design.

  • Lettino classico: si tratta di una tipologia molto comune e dunque diffusa, utilizzata soprattutto nelle spiagge. Il lettino classico è richiudibile ed è disponibile in vari materiali e colori. La struttura è realizzata più comunemente in alluminio e presenta un tettuccio parasole regolabile, utile a riparare il volto dai raggi solari. Questa tipologia di lettino può essere posizionata sull’erba oppure su qualsiasi altra pavimentazione esterna.
  • Lettino moderno: questa tipologia di lettino si presenta ergonomica ed innovativa nelle forme, esaltando la praticità e la comodità dell’attrezzo. La particolarità di questo modello è l’introduzione di due singole di appoggio ripiegate, anziché quattro piedi come invece presenta la tipologia precedente. Presenta uno schienale dotato di materassino in spugna ed un parasole sovrastante di dimensioni notevoli.
  • Lettino rustico: si tratta di lettini realizzati per lo più in legno, materiale che gli conferisce la conformità rustica da cui la tipologia prende nome. Il lettino rustico più comune è realizzato con legno intrecciato e presenta comodi materassi per il supporto, un design che lo rende adeguato in qualsiasi tipo di esterni.
  • Lettino glamour: si tratta della tipologia più sofisticata che presenta una struttura in alluminio dalle linee curve e morbide ed un rivestimento in spugna solitamente di colore bianco, tipico del design glamour.
  • Lettino minimal: questa tipologia presenta una struttura semplice e minimale dai colori neutri. È realizzata in diversi materiali come la plastica ed il polipropilene.
  • Lettino matrimoniale: si tratta di una tipologia che presenta un lettino doppio, atto ad ospitare due persone. Il lettino presenta una struttura a dondolo, un morbido rivestimento di materasso e dei cuscini per l’appoggio della testa. Il design è realizzato in modo tale da evitare eventuali ribaltamenti e si adegua perfettamente sia a giardini dotati di erba che a quelli provvisti di pavimentazione.
  • Lettino a divano: molto simile alla tipologia precedente, i modelli di lettino a divano dispongono di una struttura capace di accogliere più persone, dotata di comodi cuscini e schienali. La presenza di un ombrellone parasole rende sofisticato il suo acquisto.

I migliori lettini da giardino da acquistare online

La struttura di un lettino da giardino presenta dimensioni notevoli, motivo per cui risulta complicato trasportare il dispositivo da un negozio al proprio appartamento. La scelta più opportuna da fare è quella di procedere all’acquisto online, scegliendo il lettino più adatto su siti affidabili che propongono i commenti e le recensioni dei vari utenti che hanno già acquistato il prodotto e sui quali è possibile imbattersi in prezzi moderati ed accessibili a chiunque. Abbiamo selezionato quelli che riteniamo siano i lettini da giardino migliori e ve li elenchiamo di seguito.

OffertaN. 1 Più Venduto
Set di 2 Sdraio da Giardino con 1 Tavolino, Schienale Regolabile in 5 Angolazioni, Telaio in Alluminio Più Leggero, Poggiatesta Morbido, Sedie Sdraio Pieghevoli Ergonomica Traspirante, Grigio
  • 【Schienale Regolabile in 5 Altezze】 Il lettino prendisole offre 5 diverse altezze da 57,9 cm a 81,8 cm, soddisfa le tue diverse esigenze e ti consente di goderti il ​​tuo tempo libero. Inoltre, il design ergonomico dello schienale con cuscino mobile si adatta perfettamente al tuo corpo e ti aiuta a rilassarti completamente.
  • 【Telaio in Alluminio Leggero】 Il telaio è realizzato in materiale di alluminio ad alta purezza, il che rende i lettini e tavolino più leggeri, resistente e antiruggine. Facile da montare.
OffertaN. 2 Più Venduto
Keter Sdraio Prendi Sole da Esterno Jaipur, Cuscino non Incluso, Colore Grafite, 58 x 187.5 x 29 centimetri
  • Comoda sdraio con quattro posizioni reclinabili
  • Dimensioni: 187.5 x 58 x 29 cm
N. 3 Più Venduto
NEFFY SHOP Lettino Poker, Blu, Media
  • Lettino in acciaio pieghevole per il mare
  • Tessuto poliestere resistente con maniglie per il trasporto
OffertaN. 4 Più Venduto
LETTINO PRENDISOLE DA GIARDINO PIEGHEVOLE PISCINA DESIGN IN ALLUMINIO SCHIENALE REGOLABILE CUSCINO, 192X68X30 CM
  • Lettino prendisole da giardino con schienale regolabile e richiudibile dal design invidiabile, adatto per giardino, piscina, balcone o terrazza ma anche per uso interno come lettino. Il lettino è molto robusto e resistente e il cuscino nero è incluso nel set. Facilmente ripiegabile per essere riposto ed occupare poco spazio.
  • Il materiale in alluminio con spessore da 25mm è molto stabile, resistente alle intemperie e particolarmente adatto per l'uso esterno. Il cuscino è di un poliestre ed è comodissimo. E' possibile regolare lo schienale in diverse posizioni.
N. 5 Più Venduto
Totò Piccinni Salento Lettino Prendisole Pieghevole in Alluminio con TETTUCCIO Mare Spiaggia Piscina Giardino (Grigio)
  • Totò Piccinni Lettino Professionale prendi sole ideale per mare, spiaggia, piscina, giardino;
  • Letto con tettuccio e schienale regolabile su 2 posizioni;
N. 6 Più Venduto
TecTake 800675 - Set di 2 Lettini Prendisole, Morbido Poggiatesta, Resistente alle Intemperie, Schienale Regolabile in 5 Posizioni - Disponibile in Diversi Colori (Beige | No. 403065)
  • Benvenuto nel proprio paradiso estivo con il confortevole lettino prendisole di tectake // Dimensioni totali per la posizione più alta (largh. x prof. x h): ca. 59 x 158 x 81,5 cm // Dimensioni totali per la posizione più bassa (largh. x prof. x h): ca. 59 x 180 x 50 cm.
  • Nella curvilinea silhouette di questo lettino da relax, un aggraziato look incontra funzionalità e un solido design // Superficie di sdraio fissa (largh. x prof.): ca. 45 x 101 cm // Schienale regolabile (largh. x h): ca. 45 x 80 cm.
N. 7 Più Venduto
Bakaji Sedia Sdraio Ellittica a Dondolo Gravita Zero Lettino Prendisole Rocking Relax da Giardino Struttura Tubolare in Acciaio Rivestimento Seduta in Textilene Design Moderno con Poggiatesta (Grigio)
  • Goditi le bellissime giornate esteive direttamente negli spazi esterni di casa tua con la nuovissima sedia a dondolo con base ellittica di Bakaji.
  • Questa bellissima sedia è realizzata interamente con una solida struttura tubolare in acciaio di altissima qualità verniciato a polvere in un elegantissimo colore silver, fornita di una particolare base a dondolo a doppia ellisse che oltre a donare un eccellente confort di seduta dona anche un tocco di design davvero unico e particolare.
N. 8 Più Venduto
Chicreat Korfu Basic Lettino Prendisole, Grigio/Argento, 147 x 63.5 x 87 cm
  • Dimensioni: circa 147 x 63,5 x 87 cm (P x L x A). Peso massimo: 120 kg; schienale regolabile a 7 angolazioni per il massimo comfort
  • Articolo perfetto per rilassarsi o intrattenere gli ospiti in giardino, sul balcone o sulla terrazza
OffertaN. 9 Più Venduto
Lettino mare deluxe In alluminio e textilene 720 gr/m² Colore beige melange.
  • Lettino mare deluxe
  • In alluminio e textilene 720 gr/m²
N. 10 Più Venduto
Totò Piccinni Lettino Prendisole Pieghevole Alluminio Mare Giardino, Tela, Blu, 181x57x36cm
  • Lettino prendi sole con struttura in alluminio, gambe e tettuccio in metallo, ideale per la spiaggia
  • Letto con tettuccio e schienale regolabile su 2 posizioni in textilene disponibile in vari colori

Accessori extra

La presenza di accessori aggiuntivi per il vostro lettino implica un aumento riguardo la sofisticatezza ed un incremento di praticità e comodità che il prodotto è in grado di offrire. Vediamo di seguito quali accessori è possibile integrare con l’acquisto di un lettino da giardino.

  • Cuscini: questa caratteristica non è comune in tutti i modelli presenti in commercio, ma è soprattutto consigliata a quelli che presentano una seduta rigida per allungarne il tempo di seduta. Importante è che i cuscini presentino una fodera estraibile che potrà dunque essere lavata ed igienizzata e che gli stessi siano adeguati e proporzionati alle dimensioni del lettino.
  • Telo di protezione: si tratta di un accessorio che consente di proteggere il lettino dalle condizioni atmosferiche che potrebbero influire sulla longevità del prodotto, come l’esposizione ai raggi ultravioletti, la pioggia, la grandine, la neve ecc. È usato principalmente in inverno ed è raccomandato soprattutto per quella categoria di lettini che non dispongono della possibilità di essere piegati.
  • Parasole: questa caratteristica è presente in quasi tutti i modelli di lettino e consente di riparare il volto di colui che lo utilizza dai raggi ultravioletti che potrebbero invecchiare la pelle ed essere dannosi. Alcuni modelli si presentano sotto forma di ombrellone.

Conclusioni

Acquistare un lettino da giardino è davvero fondamentale se desiderate abbinarlo al vostro arredamento da esterno e se il vostro obiettivo principale è quello di rilassarvi al sole dopo una giornata impegnativa. È importante non confondere il dispositivo con la sdraio e, tramite questa guida, procedere all’acquisto del modello più adeguato alle vostre esigenze. Va ovviamente ricordato che il prezzo del prodotto varia in base al modello che deciderete di acquistare (sia per il design che per la forma), al materiale di cui è composto ed agli accessori extra che presenta.

 

Potrebbero interessarti