Kit completo decoupage

- Tempo di lettura 4 minuti -

Se vi state approcciando al mondo del decoupage è fondamentale che conosciate ed acquistiate i materiali di base, utili a permettervi di iniziare ad improvvisare nella pratica. Il kit completo decoupage è in grado di fornirvi tutto il necessario per effettuare questo hobby, permettendovi sia di risparmiare sul prezzo che sul tempo, evitando di cercare in giro ogni singolo prodotto adeguato. In questo articolo andremo ad elencarvi gli elementi contenuti al suo interno e vi guideremo nella scelta del kit più adeguato alle vostre esigenze.

Cos’è il decoupage

Il decoupage è una tecnica decorativa artigianale che consente di decorare qualsiasi superficie mediante l’applicazione di materiali e carta con della colla, nonché il rivestimento del risultato finale con cere e vernici. È conosciuto in Italia con la denominazione di “arte povera”, tuttavia il nome ha origini francesi e deriva dal verbo “découper” che significa ritagliare.

Ad essere ritagliate, di norma, sono le illustrazioni, le pagine di giornale e le strisce di carta senza rifinitura che diventano poi materiale decorativo per vari oggetti come il legno, il vetro, il tessuto ed addirittura il metallo. Questo tipo di arte decorativa è talmente semplice che tutti si possono cimentare nella pratica, addirittura i bambini. Tuttavia col tempo sono venute a crearsi tecniche precise per artisti che eseguono l’arte del decoupage in maniera professionale e lavorativa.

I migliori kit completi decoupage da acquistare online

I kit per il decoupage non differiscono troppo tra loro, tuttavia alcuni contengono degli strumenti extra capaci di rendere la vostra esperienza più completa, altri ancora presentano materiali di qualità maggiore. Acquistare online un buon kit è la scelta più opportuna da eseguire ed è per tale ragione che vi elenchiamo di seguito una lista dei prodotti maggiormente venduti e recensiti presenti su Amazon. In tal modo vi guideremo nella scelta del kit completo decoupage migliore.

No products found.

Materiali di base per il decoupage

Possiamo affermare che fondamentalmente l’arte del decoupage si pratica con carta, pennelli, colla, tovaglioli ecc. Tuttavia vi sono alcuni elementi di base che è fondamentale conoscere ed analizzare prima di procedere all’acquisto del kit per decoupage più adeguato. Vediamo di seguito di quali  si tratta ed in che modo permettono di effettuare tale pratica.

Carte e tovaglioli per il decoupage

Per il decoupage è possibile utilizzare qualsiasi tipologia di carta, anche se a seconda del peso o dello spessore della stessa il lavoro potrebbe risultare più semplice e pratico da effettuare. In commercio ne sono presenti di varie categorie che elencheremo di seguito con le rispettive caratteristiche ed i conseguenziali vantaggi.

  • Tovaglioli: sono solitamente caratterizzati da 3 livelli, tuttavia quello più utilizzato è il livello stampato. i tovaglioli si rivelano essere molto delicati quando si tratta di incollare, la loro applicazione risulta più pulita e sono in grado di integrerarsi meglio con la superficie.
  • Carta di riso: questa tipologia di carta presenta caratteristiche simili a quelle dei tovaglioli ma è in grado di ottenere un risultato ancor più coerente, oltre che altrettanto bello.
  • Carte da decoupage: in commercio sono presenti grandi varietà di carte specifiche per l’arte del decoupage. La loro applicazione sarà molto semplice e la finitura in grado di integrarsi benissimo con la superficie.
  • Carta regalo: sebbene in linea di principio questa carta non sia stata progettata per questo scopo, può essere integrata allo stesso modo se vi è la necessità.

Colle per il decoupage

La colla è un materiale essenziale per l’esecuzione del decoupage. In commercio ne sono presenti vari tipi, a partire da quelle classiche, sino ad adesivi specifici da applicare su determinati materiali come il legno, il vetro, la porcellana ecc.

L’ideale è preparare una soluzione mediante l’utilizzo di colla di base trasparente e di acqua, approssimativamente è necessario che sia 1/3 di acqua ed il restante di colla.

Pennelli per il decoupage

Un altro elemento di base indispensabile per il decoupage è il pennello, utile all’applicazione di cera, vernice o colla al di sopra di qualsiasi superficie. È consigliabile acquistare pennelli piatti e fini, ideali per la lavorazione di qualunque tipologia di colla, vernice ed altri elementi. Per accertarvi che il materiale acquistato sia quello giusto è necessario prestare attenzione al risultato finale: più levigante ed appagante sarà, migliore è la qualità del pennello comprato.

Forbici

Anche se molte volte vengono utilizzate le forbici per tagliare la carta da applicare, se lavorate con carte da decoupage sottili o tovaglioli, il consiglio è quello di tagliare direttamente con le mani perché l’integrazione avrà un effetto migliore. Se però il vostro scopo è quello di tagliare carte più spesse, allora è consigliabile utilizzare forbici a punta fine.

Vernici e cere per decoupage

Per il decoupage si consiglia di utilizzare di solito vernici a base di acqua che possono essere lucide, opache o satinate. È sufficiente applicare due strati di vernice, lasciandoli poi asciugare tra di loro; nel caso in cui la carta utilizzata è spessa il numero degli strati aumenta. In origine venivano applicati fino a 30 strati di vernice per raggiungere l’obiettivo desiderato, al punto tale che l’immagine diventava parte integrante della superficie, ma oggi con carte così sottili ciò non è più necessario e con 2 o 3 strati il risultato sarà ugualmente efficiente.

Il lavoro può anche essere protetto applicando – mediante l’utilizzo di un panno – della cera artigianale sulla superficie, specialmente se si tratta di legno. Molto importante sarà che questo panno non sparga i suoi filamenti sulla superficie di lavoro. Un modo comodo per applicare la vernice lo si può ottenere utilizzando quelle in formato spray.

Cosa contiene il kit completo per il decoupage

Come accennato in precedenza, per praticare l’arte del decoupage è necessario munirsi di diversi strumenti base. Ricapitoliamo di seguito quali sono gli elementi indispensabili che un kit completo dovrà contenere.

  • Pennelli in varie forme,
  • carta (di riso, da regalo, patinata, tovaglioli colorati ecc.),
  • colla da decoupage,
  • fissanti utili come tocco finale,
  • forbici a punta fine,
  • stencil, ossia strumenti che permettono di riprodurre delle determinate forme,
  • tamponi per decorazioni,
  • colori,
  • fimo,
  • fogli di pannolenci,
  • primer,
  • feltro,
  • tele.

Suggerimenti per il decoupage

Sebbene la tecnica del decoupage sia relativamente semplice, è consigliabile conoscere i suggerimenti più importanti che vi consentiranno di fare la scelta giusta e di eseguire il lavoro nel modo migliore possibile. Vediamo di seguito di quali si tratta.

  • Se usate tovaglioli o fazzoletti accertatevi sempre di rimuovere con cura i 2 strati di carta bianca per ottenere un lavoro più fine.
  • Se le applicazioni vengono eseguite su sfondi chiari l’integrazione risulterà molto più naturale, motivo per cui si consiglia di applicare uno strato di gesso e persino una vernice in toni simili allo sfondo della carta o del tovagliolo.
  • Ci sono persone che tra gli strati di vernice applicano una leggera carteggiatura per renderla più morbida.
  • Se la carta è pesante o rigida si consiglia di immergerla nell’acqua per alcuni secondi e lasciarla asciugare per un po’ su un panno per poi lavorarla meglio.

Ultimo aggiornamento 2024-07-22 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API