Fitness e Palestra

Kettlebell, come si usa e come si usa

Il kettlebell è diventato uno strumento di allenamento molto popolare negli ultimi dieci anni, e non a caso. Questi strumenti infatti sono molto versatili, efficienti e redditizi.

Si tratta di un particolare tipo di peso, tradizionalmente costruito in ghisa, il cui design facilita i movimenti balistici di tutto il corpo.

Gli esercizi comuni eseguiti con il kettlebell comprendono il dondolio su di esso, il suo sollevamento e la possibilità di usarlo per le flessioni. Questi strumenti possono essere utilizzati per allenamenti di forza, resistenza, flessibilità ed equilibrio, i quattro aspetti principali alla base di una buona forma fisica.

Con il Kettlebell si può arrivare a lavorare a grande intensità per migliorare la forza esplosiva e produrre incredibile risultati soprattutto per la zona del core.

Questo strumento non è adatto a tutti, nel senso che ci vuole un po’ di pratica per poterlo padroneggiare al meglio e il suo utilizzo non sarà semplicissimo per un principiante. Di contro, rappresenta un grande upgrade per l’allenamento domestico di base.

I migliori kettlebell da acquistare online

Se stai cercando i migliori modelli di kettlebell per acquistarli direttamente su internet, sappi che abbiamo già fatto noi il lavoro per te. Di seguito infatti potrai spulciare la nostra lista dei modelli migliori, ossia dei kettlebell più venduti sul web a livello mondiale. Questi modelli sono inoltre quelli che hanno ricevuto le recensioni migliori da parte degli utenti: affidati al loro giudizio.

N. 1 Più Venduto
Sveltus Kettlebell fit viola 6 kg
  • Adatto agli sportivi esigenti ma anche ai principianti.
  • Esiste in diversi peso da 2 kg fino a 12 kg.
OffertaN. 2 Più Venduto
homcom Kettlebell da 8 kg per Sport e Fitness in PVC con Sabbia e Maniglia Liscia Anti-Sfregamento
  • MULTI-FUNZIONE: Kettlebell adatta per molti esercizi (swings, snatches, deadlifts, squats, lifting, get-ups, ecc), ideale per l'allenamento di tutto il corpo o di un determinato gruppo muscolare.
  • IN PVC CON SABBIA: Realizzato in PVC con sabbia, questa kettlebell per anti-corrosione, anti-scheggiatura e anti-rumore.
OffertaN. 3 Più Venduto
homcom Kettlebell da 10 kg per Sport e Fitness in PVC con Sabbia e Maniglia Liscia Anti-Sfregamento
  • MULTI-FUNZIONE: Kettlebell adatta per molti esercizi (swings, snatches, deadlifts, squats, lifting, get-ups, ecc), ideale per l'allenamento di tutto il corpo o di un determinato gruppo muscolare.
  • IN PVC CON SABBIA: Realizzato in PVC con sabbia, questa kettlebell per anti-corrosione, anti-scheggiatura e anti-rumore.
OffertaN. 4 Più Venduto
homcom Kettlebell da 12 kg per Sport e Fitness in PVC con Sabbia e Maniglia Liscia Anti-Sfregamento
  • MULTI-FUNZIONE: Kettlebell adatta per molti esercizi (swings, snatches, deadlifts, squats, lifting, get-ups, ecc), ideale per l'allenamento di tutto il corpo o di un determinato gruppo muscolare.
  • IN PVC CON SABBIA: Realizzato in PVC con sabbia, questa kettlebell per anti-corrosione, anti-scheggiatura e anti-rumore.
N. 5 Più Venduto
N. 6 Più Venduto
Manubrio Kettlebell regolabile in acciaio cromato adatto a inserire il peso a seconda dell'intensità del tuo programma di allenamento
  • Nuovissimo manubrio in acciaio cromato adatto a inserire il peso a seconda dell'intensità del tuo programma di allenamento.Questo nuovo tipo di maniglia / kettlebell viene utilizzato molto da atleti per sollevare carichi maggiori.
  • Il manico ha un ottima forma il che permette di utilizzare e ruotare il kettlebell in diverse posizioni a seconda del tipo di esercizio.
N. 7 Più Venduto
ActiveForever Kettlebell, Kettlebell in ghisa Rivestita in Neoprene, Kettlebell, Fitness Kettlebell (Rosso, 4Kg)
  • § Dimensioni del peso: diametro 8,5 cm (3,3 pollici) alto 17 cm (6,7 pollici), peso 4 kg, kettlebell di peso diverso tra cui scegliere, puoi scegliere il peso giusto in base alle tue esigenze.
  • §Funzione: Kettlebell consente di eseguire vari esercizi composti per esercitare i muscoli, migliorare la forza, la resistenza e il senso dell'equilibrio.È la scelta ideale per il tuo esercizio di fitness.
OffertaN. 8 Più Venduto
Sveltus Kettlebell a carico variabile
  • Colore: nero e arancione
  • Materiale: acciao
OffertaN. 9 Più Venduto
POWRX Kettlebell ghisa 20 kg - Ideale per Esercizi di »Functional Fitness« - Rivestimento in Neoprene & Presa Antiscivolo + PDF Workout (Viola Chiaro)
  • PRODOTTO: Kettlebell in ghisa con rivestimento in neoprene (20 kg) + PDF workout INTERATTIVO che riceverai, con specifico link, all'interno dell'email di conferma dell'ordine
  • MULTIUSO: Perfetta per eseguire numerosi esercizi di FUNCTIONAL TRAINING e per il potenziamento, tanto in casa come in palestra, dei tuoi muscoli addominali, bicipiti, tricipiti, quadricipiti e glutei
N. 10 Più Venduto
Xenios USA XSSTOKBL24, Russian Girevoy Competition Kettlebell Unisex, Verde, 24 kg
  • Attivita ̀ lunga effetto anticrespo
  • Con pantenolo – idrata

Come scegliere il miglior kettlebell

La scelta di un kettlebell non deve essere fatta troppo alla leggera, ci sono infatti molti fattori che dovranno essere considerati prima del tuo acquisto. Tutto dipenderà da alcuni aspetti, come ad esempio il tuo livello di esperienza, la tua forza, il peso dello strumento, i materiali con cui è costruito e le dimensioni per te più adatte.

Passiamo ad analizzare tutti questi fattori nel dettaglio.

Il peso

Il peso dei kettlebell varia generalmente dagli 8 ai 48 kg. È importante scegliere il peso corretto con cui iniziare per iniziare dapprima ad apprendere la corretta tecnica di utilizzo. Il kettlebell ideale dovrebbe essere abbastanza pesante da far lavorare sufficientemente i tuoi muscoli, ma non a tal punto da costringerti a non riuscire a seguire la giusta tecnica di utilizzo.

Se sei un principiante nell’uso di questi strumenti, allora sarà consigliabile per te iniziare con un modello da 16 kg, nel caso degli uomini, o di 8 kg per le donne. Questi consigli standard sono da seguire nei soggetti mediamente attivi, sotto i 40 anni, senza infortuni particolari e che non soffrono abitualmente di mal di schiena.

Se invece hai uno stile di vita più sedentario e magari hai più di 40 anni o soffri di mal di schiena cronico, sarà maggiormente consigliabile allora iniziare con un peso inferiore.

Dimensioni

Quando si tratta di scegliere le giuste dimensioni per il tuo kettlebell, molto dipenderà anche dal tipo di kettlebell che scegli. I due tipi principali infatti sono il classico stile russo in ghisa e il Girya (noto anche come “da competizione” o “da gara”) in acciaio.

I modelli classici in ghisa aumentano di dimensioni con l’aumentare del peso, mentre quelli da competizione hanno le stesse dimensioni indipendentemente dal peso. I kettlebell da competizione sono spesso differenziati per il proprio colore che varia in base al peso.

La maniglia

Un altro aspetto importante a cui dovrai prestare attenzione è il tipo di maniglia. Per usare al meglio i kettlebell hai bisogno di una presa salda, comoda e affidabile, quindi se hai un manico ruvido o uno con filamenti, l’utilizzo sarà troppo fastidioso e comprometterà l’esercizio. Il nostro consiglio dunque, è che la superficie giusta del manico dovrà essere uniforme e liscia.

Per quanto riguarda la grandezza poi, è consigliabile scegliere un modello con un manico che abbia più o meno le dimensioni della tua mano. Il diametro del manico nei modelli da competizione sarà di dimensioni standard, indipendentemente dal produttore. Ciò significa che non potrai scegliere la taglia più adatta alle tue esigenze ma dovrai accontentarti di un manico uguale per tutti.

Per quanto riguarda invece i modelli in ghisa da allenamento ci sarà più possibilità di personalizzazione.

Il materiale

Il materiale giusto per il tuo kettlebell dipenderà anche dal tipo di modello scelto. Come detto, da un lato ci sono i modelli da competizione in acciaio e, dall’altro, i modelli da allenamento in ghisa. Come vedremo più avanti, ognuno è progettato per usi diversi. Tutto dipende dal tuo livello di esperienza e da come intenderai utilizzare lo strumento.

Il rivestimento

La superficie del modello scelto, così come il manico, dovrà essere liscia e priva di nervatura di materiale proveniente dal processo di fusione. In soldoni, se ti troverai a dover levigare la sua maniglia, allora sarà indicativo del fatto che avrai acquistato un kettlebell di bassa qualità.

Questo vale anche per la superficie dell’unità, che dovrà essere ancora una volta piatta e liscia. Le imperfezioni nell’impugnatura possono tagliare o ferire la pelle durante l’uso, mentre un fondo non levigato impedirà al kettlebell di fornire una base sufficientemente stabile per quegli esercizi in cui dovrai usarlo come una piattaforma su cui sostenerti per effettuare l’allenamento.

Il rivestimento giusto inoltre, dovrebbe proteggere il kettlebell da danni e ruggine. Nel caso dei modelli in ghisa, il rivestimento sul manico dovrebbe fornire una trazione sufficiente per mantenere la presa con un bisogno minimo di gesso, consentendo al contempo al manico di ruotare dolcemente nel palmo della mano con un attrito minimo.

I diversi modelli di kettlebell

In generale, come già accennato in precedenza, i kettlebell sono classificati in due macro categorie.

Modello classico in ghisa

Il modello in ghisa è prodotto da un solido pezzo di metallo, quindi a differenza dei modelli di tipo differente, le dimensioni cambiano in base al peso, e viceversa. In questo caso, la maniglia è più ampia, consentendo di utilizzare, se necessario, entrambe le mani.

Se sei un principiante, sappi che il kettlebell in ghisa è molto più vario nel suo utilizzo. I modelli da gara per esempio non consentono esercizi a due mani, il che rende difficile l’apprendimento progressivo. In pratica, se inizi ora, parti da un modello in ghisa, che sarà l’opzione migliore per te.

Al contrario, se hai imparato a fare bene tutti gli esercizi a due mani e vuoi portare il tuo allenamento al livello successivo e persino partecipare ad alcune competizioni, allora sarai pronto per provare i kettlebell da gara.

Modello da competizione in acciaio

I kettlebell da competizione sono realizzati in acciaio, il manico è molto più piccolo e il design più squadrato. Sono progettati per essere utilizzati con una sola mano e le dimensioni e la forma resteranno uguali indipendentemente dal peso.

Il vantaggio di questo tipo di pesi è che la tua mano non scivolerà dalla maniglia, che ha uno spazio limitato. In più ti potrai progressivamente abituare alla taglia standard, che resterà la stessa anche quando il peso cambia. Il lato negativo è che possono essere usati solo con una mano, quindi non saranno l’ideale per i principianti.

Quanto costa un kettlebell

Il prezzo di un kettlebell dipenderà dal tipo di modello, dalle dimensioni, dal peso e dalla marchio che l’ha prodotto. Pertanto, è essenziale che tu scelga un modello tenendo conto dell’uso che intendi farne e di quanto importante lo strumento sarà per il tuo allenamento.

Essendoci diverse soluzioni di peso, tipo e design, la fascia di prezzi è piuttosto variegata. Possiamo stringere il cerchio in un’ipotetica fascia che vai dai 40 agli 80 euro per un modello di qualità media, ma esistono anche modelli superiori che costeranno molto di più e altri più economici, ma un po’ più scadenti e quindi fortemente sconsigliati.

Potrebbero interessarti