Attrezzi Giardino

Idropulitrice, le offerte e le più vendute

L’idropulitrice è un macchinario utilizzato principalmente per la pulizia di ambienti esterni come il giardino, capace di generare un getto di acqua ad alta pressione e rimuovere lo sporco e le incrostazioni da una qualsiasi superficie solida.

Si tratta di un dispositivo utilizzato soprattutto nella pratica del fai-da-te ed indicato dunque a neofiti ed esperti indifferentemente. In questo articolo tratteremo delle specifiche tecniche dell’idropulitrice e vi guideremo nell’acquisto del prodotto più adeguato indicandovi i migliori presenti sul mercato.

Criteri di acquisto

Come già saprete, prima di procedere all’acquisto è fondamentale tener conto dei vari aspetti e delle numerose caratteristiche di cui il macchinario dispone, al fine di accertarsi di fare la scelta più adeguata alle proprie esigenze. Analizziamo di seguito i fattori principali determinanti per l’acquisto dell’idropulitrice.

Pressione

L’iropulitrice, come spiegato ad inizio articolo, permette di erogare un getto d’acqua ad alta pressione grazie al quale è possibile esercitare il lavoro. Con pressione, dunque, si intende la quantità di forza che il macchinario impiega per l’erogazione dell’acqua; si tratta di un fattore fondamentale in quanto utile a stabilire il tipo di superficie sulla quale si potrà lavorare, l’efficacia e l’ampiezza che il dispositivo riesce a coprire.

Va ovviamente specificato che maggiore è la pressione, tanto più preciso e potente sarà il getto d’acqua e dunque maggiormente efficace la riuscita della pulizia e scrostazione. Il valore con cui tale fattore viene espresso corrisponde a bar.

I macchinari indicati per un uso domestico dispongono di una pressione che va da un minimo di 20 bar ad un massimo di 110 bar per quanto riguarda i modelli basilari e poco potenti, sino a raggiungere i 150 bar per i dispositivi in grado di pulire qualsiasi tipologia di superficie, incluse le macchie più ostinate e secche. Le idropulitrici che superano i 160 bar sono solitamente consigliate per un utilizzo a livello professionale, capaci di erogare anche acqua calda, la cui pressione può raggiungere i 500 bar massimi.

Portata massima di acqua

La portata è un altro fattore fondamentale in quanto sta ad indicare la quantità di acqua massima che l’idropulitrice è in grado di erogare in un’ora. Purché il macchinario sia efficace e garantisca una pulizia ottimale, è necessario che la portata e la pressione siano valori equamente distribuiti.

Il valore di tale fattore è espresso in l/h (litri per ora); maggiore è la portata, più ampie saranno le superfici che il macchinario riesce a coprire. Quelle basilari ed economiche sono in grado di interessare una superficie di circa 20 m², mentre quelle più sofisticate possono raggiungere i 40 m². Di seguito elenchiamo le portate di acqua più comuni riscontrabili nei modelli presenti in commercio.

  • Da 300 a 360 l/h: si tratta di una portata massima che riguarda i modelli economici, non altamente potenti, indicati dunque per semplici lavoretti di pulizia come quello per la bici, i mobili e gli attrezzi da giardino.
  • Da 360 a 500 l/h: questa categoria di portata comprende tutti quei macchinari di fascia intermedia che sono capaci di pulire auto, moto, bici, muri e scale esterne, recinzioni, vialetti e mobili ed attrezzi da giardino.
  • Da 500 l/h in su: si tratta di una tipologia di portata che riguarda i modelli di idropulitrice più sofisticati e professionali, in grado di ripulire qualsiasi superficie, anche quelle più ampie come il bordo di una piscina o la facciata di una casa.

Potenza

La potenza di un’idropulitrice è un fattore che non va affatto escluso per la scelta del prodotto migliore. Esso è in relazione diretta col consumo che il macchinario produce. È importante dunque assicurarsi che il dispositivo sia adeguatamente potente in proporzione al lavoro che si desidera eseguire, ma allo stesso modo è fondamentale comprendere che maggiore è la potenza dell’idropulitrice, tanto più alto sarà il consumo che ne deriva.

Il valore della potenza è espresso in kW (kilowatt) e varia a seconda della tipologia di modello che desiderate acquistare. Ad esempio: i modelli poco sofisticati, indicati per un utilizzo domestico non eccessivamente impegnativo, dispongono di un valore che oscilla tra 1,3 kW ed 1,8 kW. I modelli più sofisticati, indicati per lavoretti impegnativi, hanno una potenza che va dai 1,9 kW ai 2,1 kW. Infine, le idropulitrici utilizzate in ambito professionale ed industriale dispongono di una potenza pari o superiore a 3 kW.

Accessori extra

La sofisticatezza di un’idropulitrice è data anche dalla presenza di accessori extra vari, differenziati per tipologia e quantità. I dispositivi più comunemente integrati con l’acquisto del macchinario sono i diversi tipi di lance, utili alla pulizia di superfici ampie ed alte, il set per la pulizia di tubi e grondaie, i detergenti, gli spazzoloni, gli adattatori, i tubi di ricambio ed i filtri.

L’aggiunta di uno o più degli accessori sopraelencati modifica ovviamente anche il prezzo del macchinario, dunque è consigliabile acquistare soltanto quelli che si adeguano al tipo di lavoro che si desidera eseguire.

Se deciderete di optare per la scelta di modelli basici allora è probabile che troverete l’integrazione di una lancia standard ed un’impugnatura a pistola; al contrario, per i modelli sofisticati e moderni, potrete disporre sino ad un massimo di 5 accessori più il detergente.

Le migliori idropulitrici da acquistare online

Acquistare l’dropulitrice online vuol dire scegliere tra numerosi prodotti quello che più si adegua ed adatta alle proprie esigenze ed aspettative. Il vostro acquisto sarà guidato ed affidato alla presenza di recensioni e commenti vari, utili a stabilire l’efficacia e l’adeguatezza del macchinario. Abbiamo selezionato le idropulitrici migliori presenti su Internet e ve le proponiamo di seguito.

N. 1 Più Venduto
BLACK+DECKER BXPW1600PE Idropulitrice ad Alta Pressione con Patio Cleaner e Spazzola Fissa, 1600 W, 125 Bar, 420 l/h
  • Pressione (bar) max. 125; potenza assorbita (kW) 1.6; portata (l/h) max. 420; temperatura di alimentazione (°C) max. 50
  • Idropulitrice ideale per la pulizia dello sporco resistente presente su medie superfici domestiche esterne, cancellate, panchine, mobili e attrezzi da giardino, auto, biciclette, moto, scale e piscine
OffertaN. 2 Più Venduto
BLACK+DECKER BXPW2000PE Idropulitrice ad Alta Pressione con Patio Cleaner Deluxe e Spazzola Fissa, 2000 W, 140 bar, 440 l/h
  • Pressione (Bar) Max. 140 Potenza Assorbita (KW) 2,0 Portata (L/H) Max. 440 Temperatura di Alimentazione (°C) Max. 50
  • Idropulitrice ideale per la pulizia dello sporco resistente presente su superfici domestiche esterne, cancellate, panchine, mobili e attrezzi da giardino, biciclette, moto, auto, scale e piscine
N. 3 Più Venduto
Lavor Idropulitrice Ad Acqua Fredda STM 160 WPS PLUS con Programmi di Lavaggio Soft/Medium/Hard, 2500 W, 230 V, 160 bar max, 510 l/h max con Spazzola Rotante e Lava Patio, WPS IT only
  • Con il diffusore detergente in dotazione a STM 160 WPS PLUS è possibile disinfettare tutte le superfici esterne, semplicemente aggiungendo il prodotto disinfettante scelto
  • Compatta, potente e leggera, offre 3 diverse modalità di utilizzo selezionabili con l'apposito interruttore rotante: lavaggio SOFT per legno, biciclette e mobili da giardino; lavaggio MEDIUM per auto, moto e caravan; lavaggio HARD per asfalto, pietra e muri di mattoni
OffertaN. 4 Più Venduto
N. 5 Più Venduto
N. 6 Più Venduto
Kärcher - Idropulitrice K 2 Universal - 110 Bar, 360 L/H, Resa 20 M²/H - Pulizia di veicoli e mobili da giardino
  • Ottimo per disinfettare tutte le superfici esterne grazie al diffusore detergente disinfettante, da applicare alla pistola e da utilizzare con qualsiasi disinfettante
  • Resa 20 mq/h
N. 7 Più Venduto
Lavor 8.106.0072C Dive Idropulitrice ad Acqua Fredda, 110 Bar, 330 Litri Ora Max, 1500W, 1500 W, 230 V
  • Compatta idropulitrice ad acqua fredda con pompa in metallo, pressione 110 bar max, portata 330 l/h max, 1500W
  • Con il diffusore detergente in dotazione a DIVE 110 è possibile lavare l'auto, gli attrezzi e i mobili da giardino con l'appostio detergente, ma anche disinfettare tutte le superfici esterne, semplicemente aggiungendo il prodotto disinfettante scelto
OffertaN. 8 Più Venduto
Kärcher K 3 Power Control Idropulitrice a Freddo, 120 Bar, Resa per Area 25mq, Integrata con App
  • Scoprite i consigli degli esperti Kärcher - come la pressione adatta per la superficie che state pulendo - con la APP “Home and Garden”
  • Caratteristiche tecniche: pressione fino a 120 bar, portata fino a 380 l/h, resa per area 25 m²/h, temperatura di alimentazione fino a 40 °C potenza allacciata 1.6 kw
OffertaN. 9 Più Venduto
Kärcher K 5 Power Control Idropulitrice a Freddo, 145 Bar, Resa per Area 40mq, Integrata con App
  • Scoprite i consigli degli esperti Kärcher - come la pressione adatta per la superficie che state pulendo - con la APP “Home and Garden”
  • Caratteristiche tecniche: pressione fino a 145 bar, portata fino a 500 l/h, resa per area 40 m²/h, temperatura di alimentazione fino a 40 °C potenza allacciata 2.1 kw
N. 10 Più Venduto
AR Blue Clean e-4 Twin Flow Idropulitrice ad Alta Pressione con Dualtech System (2500 W, 150 bar, 810 l/h)
  • Idropulitrice ad acqua fredda dotata dell'esclusivo dualtech system: grazie alla presenza di 2 gruppi pompa-motore all'interno della macchina è possibile modularne le performance in base alle proprie esigenze di pulizia; si può attivare una sola power unit oppure entrambe, ottenendo prestazioni superiori del 50% rispetto ad una tradizionale idropulitrice home&garden
  • Attivando la modalità fast cleaning (2 power units) la portata dell'acqua aumenta fino a 850 l/h (più del doppio di una normale idropulitrice da casa), consentendo di eliminare senza fatica e in meno tempo lo sporco più ostinato da grandi superfici o di pulire pareti verticali fino a 5 m di altezza

Praticità di utilizzo

Per far sì che l’idropulitrice risulti essere pratica nell’utilizzo, è fondamentale che disponga di varie caratteristiche e funzionalità atte a rendere il macchinario comodo, sicuro e maneggevole. Osserviamo di seguito quali sono le principali ed in che modo influiscono sulla praticità d’uso di un dispositivo simile.

  • Dimensioni e peso: si tratta di due caratteristiche fondamentali da valutare prima di acquistare una qualsiasi idropulitrice. Alcuni dei modelli presenti in commercio dispongono di una struttura ingombrante che si può sviluppare in orizzontale o verticale, risulta dunque fondamentale accertarsi di avere spazio a sufficienza in cui riporre il macchinario dopo l’utilizzo. Per quanto riguarda il peso, invece, si tratta di un valore che cambia a seconda della sofisticatezza e potenza del dispositivo: una idropulitrice semplice e basilare potrà avere un peso che si aggira intorno ai 4 kg, al contrario i macchinari professionali ed industriali possono superare i 25 kg.
  • Trasportabilità: si tratta di un fattore che permette lo spostamento semplificato del macchinario ovunque si desideri trasportarlo per adoperare il lavoro. Alcuni dei modelli presenti in commercio dispongono di ruote e/o di maniglie e manici per il traino; altri, tra quelli più leggeri e poco ingombranti, presentano bretelle e supporti che ne permettono il trasporto.
  • Semplicità d’uso: per far sì che il dispositivo si presenti facile da utilizzare, è fondamentale che disponga di un azionamento semplice e veloce, di caratteristiche aggiuntive come un avvolgi-tubo ed altre peculiarità che ne facilitano l’utilizzo.

Prezzo

Il prezzo di un’idropulitrice è relativo alle funzionalità e caratteristiche di cui dispone. Se disponete di un budget limitato e desiderate acquistare un dispositivo che esegua azioni basilari, potrete optare per la scelta di macchinari di fascia bassa che presentano un prezzo che si aggira intorno ai €60. Tuttavia, tali dispositivi, dispongono di una pressione ed una potenza ridotte, risultando dunque idonei ad alcuni specifici lavori di pulizia.

Se le vostre esigenze richiedono invece l’acquisto di un dispositivo professionale, indicato per un uso domestico o meno, in grado di pulire grosse facciate ed ampie superfici – liberandole dallo sporco più incrostato – allora potrete fare affidamento sull’acquisto di idropulitrici di fascia alta che presentano un prezzo che si aggira intorno ai €250 ed oltre.

Tuttavia, se le vostre aspettative non sono elevate, ma neppure basilari, potrete ricorrere alla scelta di macchinari di fascia intermedia che presentano caratteristiche e funzioni equilibrate tra le due tipologie sopracitate. Il loro prezzo oscilla tra i €100 ed arriva ad un massimo di €200.

Potrebbero interessarti