Elettrodomestici Cucina

Friggitrice, prezzo e perché acquistarla

La friggitrice elettrica classica è considerata un elettrodomestico destinato alla frittura in profondità di diversi tipi di cibi. In particolare, usualmente viene utilizzata per friggere verdure ricoperte di farina, pollo e patate.

In sostanza, la friggitrice è composta da un cestello metallico bucherellato per far scolare l’olio bollente nel quale vengono immersi i cibi che si vogliono far friggere.

I cibi vengono immersi in olio bollente, fatto precedentemente riscaldare. La scelta dell’olio è molto importante e il miglior tipo di olio che può essere utilizzato è l’olio d’oliva, essendo antiossidante ed avendo la caratteristica di non saturare a basse temperature. Anche i tempi di cottura risultano essere fondamentali, soprattutto se si frigge con grassi animali e con olio di semi.

Cosa considerare prima di acquistare una friggitrice

L’argomento in questione risulta di non poca importanza. Presi dalla smania di comprare tutto e subito, si potrebbe infatti incappare nel classico errore dell’acquistare smodatamente, sbagliando spesso la tipologia di prodotto. Necessario sarà dunque analizzare bene l’apparecchio da comperare assecondando alla lettera quelle che sono le esigenze di chi dovrà usarlo.

Opportunamente quindi è buona norma intravedere delle differenze:

  • se hai bisogno di una friggitrice prettamente per uso personale, essendo da solo in casa, andrai certamente ad acquistare una friggitrice di piccole dimensioni;
  • discorso diverso invece se sei il titolare di un’azienda (anche piccola): se il desiderio è quello di acquistare una friggitrice per i tuoi clienti, ti servirà sicuramente quella appartenente alla tipologia professionale.
  • Se invece hai bisogno di un prodotto in grado di restituirti un cibo fritto senza necessariamente abbondare di olio, avrai bisogno sicuramente di una friggitrice con cestello rotante: una tipologia sicuramente più adattabile a fini domestici, che permetterà di avere una spia per gli odori e l’abbassamento del consumo d’olio.
  • Discorso diverso però se l’olio dovrà essere completamente assente, causa malattia (es.: sei diabetico), allora in quel caso il prodotto che fa per te è sicuramente la friggitrice ad aria.

Quale olio usare

Va fatta sempre particolare attenzione a questo fattore, che diviene una discriminante importante sulla qualità del cibo che ci verrà restituito dalla friggitrice.

Un olio buono che sicuramente è adatto al nostro utilizzo è quello che non raggiunge mai il cosiddetto punto di fumo, ovvero lo stato in cui l’olio si riscalda troppo e inizia a produrre sostanze tossiche per il nostro organismo.

È importantissimo anche sapere quali sono le varie percentuali di acidi grassi negli oli che andremo a scegliere, visto che un olio con un alto numero di questi acidi è spesso maggiormente soggetto al raggiungimento del punto di fumo.

C’è chi sostiene che l’olio possa essere fritto anche più e più volte, a qualsiasi gradazione. Nulla di più sbagliato, l’olio va fritto ad una temperatura che va dai 160 ai 180 gradi, e soprattutto va fritto una sola volta, senza immergere troppi cibi al suo interno, altrimenti diviene “sporco”, andando così ad intaccare l’autenticità del sapore del cibo che ci accingiamo a mangiare.

L’olio migliore da friggere è sicuramente quello extravergine d’oliva, accompagnato da quello di semi di girasole.

Le migliori friggitrici da acquistare online

Come abbiamo appena visto, esistono diversi tipi di friggitrici, che sia per casa o per la tua attività. La scelta a volte può essere complessa da attuare, ma diventa improvvisamente più semplice seguendo i consigli di chi ne ha già acquistata una: vi proponiamo di seguito la lista delle friggitrici che hanno ottenuto i maggiori consensi dagli utenti che le hanno acquistate su Amazon.

OffertaN. 1 Più Venduto
Aigostar Agni 30HEY - Friggitrice 2200Watts, Capacità 3Litri, Controllo di temperatura, Ciotola d'olio removibile. Realizzata in acciaio inossidabile. Design Esclusivo.
  • 【POTENZA E GRANDE CAPACITA'】 Riscaldamento veloce grazie al sistema di potenza a 2200Watts. Grande friggitrice tra 3L, che permette di preparare i tuoi fritti in modo rapido e veloce.a
  • 【CONTROLLO DI TEMPERATURA】 Il sistema di controllo di temperatura permette di controllare e scegliere la temperatura tra 130°C e 190°C. Perfetto per friggere pesce, patatine, pollo, frittelle e molto altro!
N. 2 Più Venduto
Princess Friggitrice Elettrica a Immersione 182729, 2000 watt, 4 litri, Termostato regolabile, Nera
  • Friggi abbastanza patatine per tutta la tua famiglia grazie alla capacità di 4 litri
  • La zona fredda permette di evitare che i residui bruciati finiscano nell'olio, facendolo rimanere pulito più a lungo
OffertaN. 3 Più Venduto
Tristar Friggitrice Fr-6935 Immersione, 2000 W, 3 Litri, Acciaio Inossidabile, Argento/Nero
  • Spaziosa friggitrice con capacità di 3,0 litri, perfetta per tutta la famiglia
  • La friggitrice può essere pulita facilmente e le parti separate sono lavabili in lavastoviglie
OffertaN. 4 Più Venduto
Moulinex AM3140 Super Uno Friggitrice Elettrica, Capacità di cottura per 6 Persone fino a 1,5 Kg, Filtro Antiodore, Regolazione Temperatura fino a 190°, Componenti Lavabili in Lavastoviglie, Bianco
  • Friggitrice elettrica ad alta capacità può cucinare per un massimo di 6 persone fino a 1,5 kg delle tue fritture preferite
  • Capacità formato famiglia. Porzioni abbondanti per un massimo di 6 persone, sufficienti persino per le famiglie più golose, con una capacità di 2,2 L di olio e di fino a 1,5 kg di ingredienti
N. 5 Più Venduto
Tristar FR-6946 Friggitrice 3 L elettrica, 2000 W, 3000 milliliters, Acciaio Inossidabile, Argento
  • Capiente friggitrice con capacità di 3,0 litri, perfetta per tutta la famiglia
  • La friggitrice può essere pulita facilmente e le parti separabili sono lavabili in lavastoviglie
N. 6 Più Venduto
Princess 185000 Friggitrice 5l, 3270 W, 5 Litri, Metallo smaltato Acciaio Inox
  • Offrite a tutta la famiglia patatine fritte e spuntini grazie alla sua capienza di 5 litri
  • La zona fredda evita che i resti bruciano, quindi non dovrete cambiare l'olio così spesso
N. 7 Più Venduto
Princess Friggitrice Family Castle, 2000 watt, 3 litri, Acciaio Inossidabile
  • Recipiente interno in acciaio inox
  • Contenitore interno estraibile
N. 8 Più Venduto
Tefal Oleoclean Pro Inox & Design FR8040 Singolo 3.5L 2300W Nero, Acciaio inossidabile
  • Sicura grazie alla tecnologia Oleoclean – nessun contatto con il olio o grasso
  • Facile da pulire: smontabile e lavabile in lavastoviglie, fino a elettrico elemento di comando
N. 9 Più Venduto
Aigostar Kenny - Friggitrice ad Olio in Acciaio Inox 3 Litri con Timer e Controllo Della Temperatura. Contenitore Rimovibile, Coperchio di Visualizzazione e Cestello per Friggere con Ganci. 2200 W
  • TIMER E TEMPERATURA REGOLABILI - Il timer può essere impostato da 0 a 60 minuti, con spegnimento automatico e segnale acustico, fornendo una frittura facile e precisa.
  • GRANDE FRIGGITRICE PER CAPACITÀ - Con 3L di capacità per 2-4 persone. Il livello massimo e minimo dell'olio sono indicati sul lato interno del serbatoio. Perfetto per friggere patatine, pesce, pollo, patatine fritte ecc
OffertaN. 10 Più Venduto

Quale friggitrice scegliere

Ci sono diversi punti da seguire per arrivare a scegliere la friggitrice migliore, studiamoli uno a uno.

Struttura

Il primo aspetto da considerare è sicuramente la struttura della friggitrice, perché da essa dipende parte delle modalità di funzionamento della macchina stessa.

Dal punto di vista strutturale in genere, si possono identificare due tipologie di friggitrici ad olio, le friggitrici classiche e quelle di nuova generazione.

Friggitrici di tipo tradizionale

La friggitrice tradizionale è il modello più semplice ed utilizzato in ogni casa. È una specie di pentola che ha un cestello in cui si aggiunge il cibo da friggere.

Non funziona con l’elettricità né la temperatura può essere regolata. In questo caso, la pentola viene posta sopra una fonte di calore, che può essere una stufa a gas o elettrica.

Friggitrici elettriche a olio

Le friggitrici elettriche a olio incorporano una serie di nuove funzionalità che rendono il loro utilizzo sempre più confortevole.

Alcuni hanno già programmi specifici per cibi diversi. Questi modelli includono un termostato per selezionare la temperatura perfetta in ogni caso. Altri sono addirittura dotati di un filtro che previene gli odori, una copertura antispruzzo e una funzione fredda per evitare ustioni.

Con questi utensili ottieni sempre un finale croccante e succoso.

Friggitrici ad aria

A chi non piacciono le patatine fritte? Sebbene molte persone apprezzino i cibi fritti, la verità è che non dovrebbero e non potrebbero abusarne. Per questo è nata un’alternativa che funziona senza olio per preparare il cibo in modo più sano.

Questi modelli di friggitrici senza olio sono in grado di cuocere i cibi grazie ad una corrente di aria calda, quindi, non incorporano olio se non solo in una minima quantità.

La consistenza potrebbe non essere croccante come con le patatine fritte con olio, ma il suo più grande vantaggio è il risparmio a lungo termine, in termini di soldi, ma anche di salute.

Pertanto, se sei preoccupato per le calorie in eccesso e vuoi iniziare a seguire una dieta più sana, questi dispositivi sono i più adatti a te.

Capacità

Altro elemento fondamentale nella scelta di una friggitrice appropriata all’uso che si vuole fare è la sua capienza.

Durante la scelta di una friggitrice si raccomanda, quindi, di leggere attentamente la capacità espressa in litri d’olio, solitamente accompagnata dall’indicazione del numero di ingredienti che una friggitrice può contenere in contemporanea.

La base di partenza è ovviamente sapere orientativamente per quante persone si pensa possa essere utilizzata in media una friggitrice.

Ingombro

Questo è un vero e proprio aspetto discriminante nella scelta del prodotto. Prima di comprare una friggitrice infatti, bisogna prestare grandissima attenzione agli spazi di cui si dispone in casa e soprattutto in cucina.

Se una friggitrice verrà usata per fini domestici, la scelta risulterà bene o male sempre un po’ ingombrante, e quindi bisogna calcolare attentamente gli spazi. Se poi la friggitrice avrà poco spazio in cucina, e dovrà essere riposta e ripresa in continuazione, bisogna badare bene che gli spazi della casa consentano un’azione semplice e sicura al 100%.

Cestello

La scelta qui diventa importante dal punto di vista del gusto, quindi diventa semplicemente una preferenza.

Strutturalmente infatti il cestello occupa una posizione di rilievo in una friggitrice. Ne abbiamo di due tipi: statico e roteante.

Quello statico costringerà il cibo a stare costantemente immerso nell’olio, sarà nostra discrezione se smuoverlo con un mestolo o meno, ma la sostanza cambierebbe pochissimo.

Il cestello roteante invece permette, col suo movimento rotatorio, di smuovere i pezzi in frittura, separarli fra loro, garantendo così una frittura ad ogni modo più uniforme.

Coperchio

Naturalmente anche questo aspetto diventa importante nella nostra scelta. Con o senza coperchio quindi? Ribadendo quanto detto prima, a chi è già in confidenza col prodotto potrebbe andar bene anche una friggitrice senza coperchio, abituato com’è a friggere costantemente stando attento all’olio.

Per chi è invece alle prime armi, si consiglia una friggitrice dotata di coperchio, che permetta di stare tranquilli da qualsiasi pericolo: bisogna infatti ricordare che si sta cuocendo dell’olio bollente, che potrebbe schizzare ovunque senza la possibilità di controllarlo. I migliori coperchi, inoltre, sono dotati anche di un oblò, il quale permette di controllare lo stato della frittura salvi da qualsivoglia pericolo.

Quanto costa una friggitrice

A seconda del tipo di friggitrice, della sua capacità, potenza e semplicità di utilizzo e pulizia, il prezzo può variare notevolmente da un modello all’altro. L’intervallo è solitamente compreso tra i 30 e gli 80 euro.

Potrebbero interessarti