Elettrodomestici Cucina

Bollitore elettrico, prezzo e funzionamento

Uno degli elettrodomestici che sta sempre più guadagnando terreno nella considerazione della clientela di tutto il mondo è senza ombra di dubbio il bollitore elettrico, considerando soprattutto la facilità di utilizzo e la rapidità con cui raggiunge i suoi risultati: basta, infatti, riempire il bollitore d’acqua, azionare il dispositivo e aspettare qualche minuto per ottenere subito un’ebollizione.

I bollitori elettrici sono apprezzati dai tanti amanti di caffè e tè, per la loro velocità e precisione nel processo di ebollizione dell’acqua.

Perché acquistare un bollitore elettrico

Diversi sono i vantaggi apportati da un bollitore a chi lo usa e sulla cui base chiunque dovrebbe considerarne l’acquisto:

Sono veloci, portando più velocemente di un fornello o del microonde l’acqua alla temperatura di ebollizione. Se apprezzi questo tipo di efficienza e desideri che la tua tazza di tè mattutina sia pronta ogni giorno più velocemente, questo è già un motivo molto significativo che dovrebbe farti pensare all’acquisto di un bollitore elettrico.

Questi dispositivi sono molto facili da usare: basta aggiungere acqua e premere un pulsante, al resto pensa lui.

Anche i modelli più complessi e dotati di più opzioni e funzioni sono comunque piuttosto intuitivi da utilizzare. Inoltre i bollitori sono molto efficienti dal punto di vista dei consumi, considerando che consumano molto meno rispetto al microonde o a un tipico bollitore da fornello.

Infine, i bollitori elettrici sono molto precisi, punto assai importante per gli amanti degli infusi: ottenere la giusta temperatura durante la preparazione di alcuni tipi di tè può fare una grande differenza nel sapore che si ottiene alla fine del processo di preparazione.

I migliori bollitori elettrici da acquistare online

La vita di tutti i giorni non è sempre così semplice, ben vengano allora quegli strumenti che anche per un piccolo dettaglio possano migliorartela e facilitartela, e i bollitori elettrici sono sicuramente tra questi. Se sei un amante del tè, del caffè solubile, dell’orzo, delle tisane e tutti gli altri tipi di infuso, allora non puoi non acquistare subito un buon modello di bollitore elettrico.

I più funzionali del web li trovi nella lista qui di sotto. Nell’elenco figurano solo i modelli di bollitore elettrico più venduti al mondo, non farti scappare il tuo modello preferito anche perché questi dispositivi vanno letteralmente a ruba!

N. 1 Più Venduto
Philips HD9350/90 Bollitore elettrico 2200 Watt, Capacità 1,7 litri, Corpo principale in Acciaio inossidabile, Spegnimento automatico
  • Design in metallo elegante e compatto, con corpo principale in acciaio inox spazzolato per uso affidabile e duraturo nel tempo; Materiale dell'interruttore - Polipropilene (PP)
  • Assorbimento 1850 - 2200 W e capacità di 1,7 L
N. 2 Più Venduto
Aigostar Adam 30GOM - Bollitore d'acqua in vetro borosilicato con illuminazione a LED. 2200W, 1.7L e Color Nero. Protezione Boil-dry. BPA FREE. Design Esclusivo.
  • 【Indicatore luminoso a LED】Con il display illuminato il bollitore di vetro, in funzione, crea giochi di colore. Perfetto per la vostra cucina.❤
  • 【Bollitore resistente e veloce】Capacità da 1.7L. Il corpo è realizzato in vetro borosilicato di alta qualità. Durevole e resistente alle macchie. Potenza da 2200W con una bollitura d'acqua veloce ed efficiente.❤
N. 3 Più Venduto
Russell Hobbs 24991-70 Bollitore Compatto Adventure, Capacita 1L, Filtro Anticalcare, 2400W, Acciaio Satinato
  • Risparmia fino al 66% di energia
  • Beccuccio Perfect Pour per versare l'acqua senza farla fuoriuscire
N. 4 Più Venduto
Aigostar King 30CEA - Bollitore elettrico in acciaio inossidabile con illuminazione a LED, 2200 Watt con capacità da 1.7 litri, Protezione a bocca secca, BPA Free. Design esclusivo.
  • -【Illuminazione a LED】 Design esclusivo con illuminazione LED che rende questo bollitore unico ed elegante.
  • -【Grande capacità e velocità di bollitura】Capacità da 1.7L per soddisfare la tua richiesta. Potenza da 2200W con una bollitura d'acqua veloce ed efficiente.
N. 5 Più Venduto
Beper BB.050 – Bollitore Elettrico, capacità 1L, Indicatore Graduato, Spegnimento Automatico, Autospegnimento in Assenza di Acqua, Ebollizione Veloce, Electric Kettle, 1100 W, Bianco e Tortora
  • Design Pratico: Unico interruttore di accensione/spegnimento presente sotto il manico, il quale risulta sempre freddo al tatto per una presa facile e sicura. Si distingue per la misura piccola, che lo rende ideale per il viaggio, e per i suoi 1100W, che garantiscono le massime prestazioni in poco tempo.
  • Sicuro: Se non è presente l’acqua al suo interno, il bollitore si spegnerà automaticamente per evitare il surriscaldamento dell’apparecchio. Al raggiungimento della temperatura dell’acqua, il bollitore smetterà di funzionare per non surriscaldare l’acqua. Inoltre, i piedini antiscivolo forniscono supporto stabile su quasi tutte le superfici.
OffertaN. 6 Più Venduto
Philips Bollitore Elettrico HD9339/80 in Vetro trasparente, con Spia luminosa LED blu, Capacità 1,7 L
  • Capacità 1,7 L e 2200 W di potenza
  • L'elegante e intuitiva spia luminosa è integrata nella base in vetro trasparente per segnalarti quando il bollitore è acceso
N. 7 Più Venduto
EXTRASTAR Bollitore Acqua Elettrico, Bollitore da 1,7L in vetro con indicatore luminoso a LED blu, bollitore elettrico senza BPA con spegnimento automatico e protezione da bollitura a secco.
  • 【Indicatore luminoso a LED】Con il display illuminato il bollitore di vetro, in funzione, crea giochi di colore. Perfetto per la vostra cucina.
  • 【Bollitore resistente e veloce】Capacità da 1.7L. Il corpo è realizzato in vetro borosilicato di alta qualità. Durevole e resistente alle macchie. Potenza da 2200W con una bollitura d'acqua veloce ed efficiente.
N. 8 Più Venduto
Bollitore Elettrico, Homgeek Bollitore Acqua Elettrico Veloce da 2200W / 1,7L, con illuminazione a LED, Spegnimento Auto, coperchio interno in acciaio inossidabile, Senza BPA [classe energetica A +++]
  • ➤2200 watt - riscaldamento rapido: la potenza di 2200 W consente all'acqua di bollire entro 2-5 minuti. (Dipende da quanta acqua viene riempita. La capacità di 1,7 litri consente di utilizzare quotidianamente il bollitore in famiglie numerose o in ufficio.
  • ➤Design con illuminazione a LED blu: con luci a LED luminose che indicano quando il bollitore si sta riscaldando e puoi vedere chiaramente il processo di cottura e ti offre un migliore piacere visivo.
OffertaN. 9 Più Venduto
Aicok Bollitore Elettrico, Bollitore Acqua con Capacità di 1.7 L, Bollitore Viaggio a Risparmio Energetico Potenza 2200W, Bollitore Automatico per Acqua,Tè,Tisane Colore Nero
  • ✅BOLLITORE IN ACCIAIO INOX - Con fondo in acciaio inossidabile è la resistenza piatta in acciaio inox da 2200W. È possibile utilizzare il bollitore elettrico per far bollire rapidamente l'acqua per qualsiasi causa, sia che si tratti di farina d'avena, di spaghetti in modo facile e veloce.
  • ✅CAPACITA E POTENZA - con la capacità da 1,7litri è la resistenza piatta in acciaio Inox con potenza da 2200watt ,assicura una bollitura veloce e con un risparmio energetico. Con il design del avvolgicavo, il cavo può essere avvolto attorno alla base per posizionare facilmente il bollitore in cucina.
N. 10 Più Venduto
Navaris Mini Bollitore Acqua da Viaggio 0,5L - Boiler Piccolo Elettrico Portatile in Acciaio Inox 16x11x17cm - 1100 Watt con 2 Tazze Camping - Nero
  • PENTOLINO ADDIO: con il bollitore Navaris in acciaio inossidabile con capacità di 0,5 litri, si può far bollire mezzo litro d'acqua in pochi secondi. Per preparare tè e tisane, bibite solubili e l'acqua delle pasta, in campeggio o in viaggio.
  • PICCOLO MA GRANDE: con sistema di spegnimento automatico, protezione da ebollizione a secco e indicatore LED, il minibollitore combina funzionalità e misure ridotte che ne rendono pratico il trasporto.

Criteri d’acquisto di un bollitore elettrico

Se hai deciso che è giunto il momento di aggiungere un bollitore elettrico alla tua cucina, o anche al tuo ufficio, ci sono alcune di cui dovresti tener conto nella ricerca dell’esemplare migliore per te:

Velocità

Chi acquista un bollitore elettrico, lo fa innanzitutto per la sua velocità di portare acqua e altri liquidi a temperatura di ebollizione. Dunque, se sostanzialmente vuoi un dispositivo che renda più veloce la preparazione del tè o dei tuoi infusi la mattina, questa è la caratteristica principale di cui dovrai tener conto

La maggioranza dei bollitori elettrici ci mette dai tre ai quattro minuti a far bollire l’acqua, mentre alcuni marchi pubblicizzano la possibilità da parte del proprio ultimo modello di riscaldare quanta acqua può essere contenuta in una tazza in soli novanta secondi.

A prescindere da quale comprerai comunque, sappi che tutti i tipi di bollitori elettrici sul mercato si riveleranno essere più rapidi del forno a microonde o di un bollitore da fornello.

Opzioni di temperatura

Per gli intenditori in materia di tè, la velocità dei bollitori elettrici potrebbe essere un bel bonus a quello che per loro sarà invece il vero principale vantaggio che offrono: la precisione.

Non tutti i tipi di infuso infatti si esaltano alla temperatura di ebollizione, alcuni esprimono il meglio del loro sapore da qualche grado prima. Mentre bollire l’acqua può funzionare bene per il tè nero, non è l’ideale per salvaguardare il sapore del tè verde, bianco e oolong, che preferiscono essere riscaldati a una temperatura inferiori di quella di ebollizione. Allo stesso modo vale per il caffè.

Alcuni modelli di bollitore a basso prezzo non sono dotati di impostazioni variabili per la temperatura, dunque se questo è un aspetto che reputi importante, abbi cura di cercare un modello che ti permetta di scegliere temperature diverse a seconda del tipo di infuso che vuoi preparare, e controlla che le opzioni includano i settaggi alle temperature specifiche di cui avrai bisogno per farlo al meglio.

Costo

Bollitori elettrici semplici con funzionalità limitate sono disponibili sul mercato anche a 15 euro, mentre modelli di qualità e capacità più elevata possono arrivare a costarne anche 100.

Se stai semplicemente cercando un bollitore che riscaldi rapidamente il tè e non sei troppo preoccupato per la longevità del dispositivo, allora uno dei modelli nella fascia di prezzo tra 15 e 30 euro va più che bene.

Se desideri invece per il tuo bollitore vari optional di temperatura, materiali di costruzione di primissima scelta e una più ampia longevità, dovresti rassegnarti all’idea di dover puntare su un modello un po’ più costoso.

Dimensioni e capacità

Parlando di dimensioni di un bollitore elettrico, ci sono due cose da notare: primo, la capienza. La maggioranza dei bollitori elettrici è abbastanza capiente da riempire il contenuto equivalente di alcune tazze, ma ci sono anche modelli portatili dotati di una capacità molto più bassa, quindi verifica bene le tue necessità e raffrontale alla capienza dei bollitori di cui prendi in considerazione l’acquisto prima di effettuare una scelta definitiva.

L’altro aspetto da considerare, è lo spazio disponibile sul piano di lavoro della cucina. Di solito, sul bancone c’è già sempre poco spazio, quindi prima di comprare il tuo bollitore elettrico, studiane il possibile piazzamento all’interno della tua cucina e magari armati di metro e segnati qualche misura.

Design

Se stai prendendo in considerazione l’acquisto di un bollitore elettrico, probabilmente preso dall’entusiasmo iniziale vorrai usarlo abbastanza spesso da tenerlo sul piano di lavoro della cucina a tempo pieno.

Stando così le cose, è importante che il suo design ti piaccia abbastanza da non essere un pugno nell’occhio ogni volta che vai in cucina. Se per conta anche l’estetica, dedica un po’ di tempo alla ricerca del design più accattivante.

Materiali

Questi elettrodomestici sono in genere fabbricati in vetro, plastica, metallo, o un po’ di tutti questi tre materiali insieme

L’acciaio inossidabile e il vetro sono comunemente ritenuti materiali di maggior qualità rispetto alla plastica. Dalla sua, la plastica ha come vantaggio che non scotterà al tatto come faranno gli altri due e dalla plastica sarà possibile dare forma a modelli di bollitore più leggeri e più facili da trasportare.

Se la parte del bollitore che arriva a toccare l’acqua è in plastica, è possibile che ciò influenzi leggermente il sapore della tua bevanda, motivo per cui l’acciaio inossidabile è considerato il materiale migliore sotto questo punto di vista e non solo.

I bollitori elettrici in vetro vengono preferiti generalmente da quegli utenti che mettono in primo piano l’estetica e amano la trasparenza di questo materiale perché permette loro di guardare l’acqua mentre bolle.

Optional, accessori e funzioni aggiuntive

Come per ogni elettrodomestico, anche i bollitori elettrici presentano caratteristiche opzionali a discrezione del cliente e che dipendono dal modello scelto:

  • Spegnimento automatico: un bollitore elettrico che include una funzione di spegnimento automatico ti assicurerà di non sprecare energia spegnendo da solo il bollitore dopo un determinato periodo di tempo. Questa è una funzione particolarmente utile per chi è sbadato e dimentica spesso di spegnere i dispositivi elettrici;
  • Cavo a scomparsa: i cavi hanno la tendenza odiosa di stare sempre in mezzo ai piedi. La possibilità di nascondere il cavo dell’alimentazione in un apposito scompartimento garantisce lo sparire di questo pensiero fino a quando il cavo non ci servirà effettivamente recuperarlo.
  • Indicatore dell’acqua: un indicatore dell’acqua visibile ti aiuterà a tenere più facilmente sotto controllo quanta acqua c’è nel tuo bollitore in quel preciso momento;
  • Funzione Keep Warm: nel momento in cui sei impossibilitato a bere la tua bevanda, un bollitore elettrico con questa funzione manterrà l’acqua calda fino a quando non sarai in grado di versare il tuo tè o caffè. In pratica, funzionerà come una sorta di zuppiera elettrica a tutela della temperatura più congeniale.

Potrebbero interessarti