Arredo Giardino

Barbecue, gas o carbonella, ecco quale scegliere

- Tempo di lettura 5 minuti -

La grigliata è una tecnica di cottura che prevede il posizionamento di cibi, solitamente carne, al di sopra di una griglia sospesa su fiamma libera o su carboni. Affinché la stessa venga eseguita correttamente è necessario munirsi dei macchinari adeguati, utili alla velocizzazione ed alla praticità della tecnica eseguita.

Immancabile a tal proposito è l’acquisto di un barbecue, sia esso alimentato a carbone o a gas. In questo articolo andremo ad analizzarne le caratteristiche principali, utili a guidarvi nella scelta del prodotto più adeguato alle vostre esigenze.

Tipologie di barbecue

Prima di acquistare un barbecue è fondamentale conoscerne le diverse tipologie presenti sul mercato. L’attrezzo è infatti suddiviso in barbecue a carbonella e barbecue a gas. Vediamo di seguito quali sono le sostanziali differenze e cosa invece li accomuna.

Barbecue a carbonella

Si tratta di un attrezzo più antico di quello successivo, utilizzato dunque da sempre da coloro che amano la tecnica della grigliata. L’utilizzo di un barbecue a carbonella comporta una serie di vantaggi e svantaggi che elencheremo di seguito.

Pro

  • È in grado di raggiungere temperature molto più elevate rispetto al modello a gas.
  • L’affumicatura ottenuta tramite questo procedimento risulta più semplice ed efficace.
  • Il fumo nettamente maggiore che si crea contiene le particelle del grasso della carne, le quali vanno poi a poggiarsi sulla superficie, conferendole un’aroma intenso.

Contro

  • Richiede maggiore impegno e dedizione sia per l’accensione del fuoco che per lo spegnimento, cosa che nei modelli a gas avviene tramite apposita manopola.
  • Richiede maggiore praticità per la gestione delle fiamme.
  • Sporca in maniera decisamente maggiore, tant’è che la pulizia richiesta è faticosa.

Barbecue a gas

Si tratta di un attrezzo sicuramente più moderno che dispone di manopole per la regolazione della cottura e di conseguenza permette l’ottenimento di diverse tipologie di cottura. L’utilizzo del barbecue a gas comporta una serie di vantaggi e svantaggi che elencheremo di seguito.

Pro

  • L’accensione e lo spegnimento avvengono molto più rapidamente e semplicemente rispetto ai modelli a carbonella.
  • Dispone di manopole di regolazione della temperatura per l’esecuzione di diverse tipologie di cottura.
  • È molto più semplice da pulire.
  • È un dispositivo sicuro che dispone di una serie di accessori che ne aumentano la praticità e la sofisticatezza.

Contro

  • L’affumicatura è più complicata da ottenere e sicuramente meno efficace del modello a carbone.
  • Il prezzo è più elevato rispetto al modello precedente.
  • Dispone di una bombola che si svuota ogni tot ore di utilizzo e necessita di essere ricaricata o sostituita.

Cottura della carne

La prima differenza sostanziale tra questa tipologia e quella successiva risiede nella cottura della carne e nel sapore che ne deriva. Il processo di cottura avviene tramite una fonte di calore molto potente ed è comunemente noto col nome di searing. Esso, se eseguito correttamente, è in grado di attivare processi chimico-fisici come quello della caramellizzazione degli zuccheri naturali che la carne rilascia.

A tal proposito va specificato che il barbecue alimentato a carbone è in grado di raggiungere temperature ben più elevate di quello a gas e di conseguenza di eseguire in modo impeccabile la cottura. Alcuni barbecue a gas dispongono di una modalità nota come searing station, si tratta di elementi aggiuntivi capaci di generare il calore necessario. Tuttavia la temperatura massima che un attrezzo simile è in grado di raggiungere non è estremamente fondamentale per la scelta del modello migliore.

Fumo prodotto

Si tratta di una caratteristica fondamentale, utile a garantire quel tocco di affumicatura alla carne cotta. Risulta ovvio pensare che i barbecue a carbonella producano più fumo e di conseguenza conferiscano un’affumicatura più marcata all’alimento, tuttavia si tratta di una scelta estremamente personale che riguarda i gusti di colui che decide di acquistare il dispositivo.

In una carne preparata con gli stessi tempi e modi di cottura potremo notare la differenza nei colori più opachi e scuri che interessano il barbecue a carbonella e nella morbidezza che riguarda invece quello a gas.

I migliori barbecue da acquistare online

Acquistare i barbecue in negozi fisici, siano essi a carbonella o a gas, è molto più complicato poiché gli stessi non dispongono di numerosi modelli, a differenza dei negozi online che offrono invece un’ampia scelta di prodotti. L’affidabilità dei barbecue è garantita dalle recensioni e dai commenti di cui ognuno di essi dispone. Tra i modelli più diffusi abbiamo selezionato i migliori e ve li elenchiamo di seguito.

N. 1 Più Venduto
ACTIVA Angular Barbecue con ruote
  • Sistema intelligente “griglia nella griglia”: grazie al sistema “griglia nella griglia” del carrello, che è espandibile quasi illimitatamente, può essere soddisfatto qualsiasi desiderio in materia di grigliate e si possono anche ottenere deliziose pietanze cotte come sul wok o preparare verdure/patate.
  • Livelli di carbone regolabili e ripiano extra: il livello del carbone regolabile in altezza garantisce il controllo ottimale della temperatura della griglia. Un altro vantaggio del carrello per barbecue a carbonella è la superficie di appoggio supplementare con ganci su un lato, che permette di riporre in modo sicuro il cibo da grigliare, gli ingredienti e le posate per la grigliata.
  • Ventilazione speciale: le speciali aperture di ventilazione di questo barbecue a carbonella garantiscono una circolazione dell'aria equilibrata durante il processo di cottura e impediscono lo spegnimento del carbone quando il coperchio è chiuso.
  • Aspetto elegante e funzioni speciali: la griglia porta carbonella verniciata a polvere, con manici in acciaio inox color argentato, conferisce al barbecue un aspetto elegante. Il dispositivo di raccolta della cenere con il manico in acciaio inox e l'apribottiglie completano la dotazione del barbecue.
N. 2 Più Venduto
Brigros - Barbecue a Carbone con Ruote, Barbecue Compatto, BBQ a Carbone, Barbecue con Ruote e Carrello, BBQ Compatto, Barbecue BBQ Rettangolare
  • 🔥 Non rinunciare al divertimento di un grill all'aperto con amici e famiglia e diventa la vera star della serata con il nuovo barbecue a carbone MasterCook: Mia
  • 🔥 Stabile e Solida struttura in Acciaio: Il barbecue a carbonella Mia ha griglia in acciaio smaltata e struttura in acciaio verniciata a polvere in nero. Il grill è dotato di due ruote da 6" che lo rendono semplice e facile da muovere e da spostare.
  • 🔥 Griglia in acciaio smaltato: La griglia in acciaio smaltato permette poi cotture di altissimo livello, rese ancora più facili grazie al termostato integrato.
  • 🔥 Apribottiglie fisso: la griglia diventa protagonista dell'intera serata grazie anche all'apribottiglie fisso e al suo sistema di pulizia integrato.
N. 3 Più Venduto
Tepro 1164 Toronto Click 2019 Barbecue a carbone, Acciaio inox, Antracite
  • Griglia smaltata removibile: superficie ca. 56 x 41,5 cm
  • Superficie di riscaldamento: ca. 53,9 x 24,1 cm
  • Coperchio con manico in acciaio inossidabile e termometro
  • Ripiano laterale ribaltabile con 4 ganci per posate
OffertaN. 4 Più Venduto
Weber Compact Kettle Barbecue a Carbone, Ø 57 cm, Nero (1321004)
  • Coperchio e paiolo rivestiti in porcellana
  • Due manici duroplast in nylon rinforzato in fibra di vetro
  • Griglia con tre strati di nichel e cromata
  • Griglia per aerazione e cassetta per cenere in alluminio inossidabile
N. 5 Più Venduto
Universo BBQ. Tutto quello che devi sapere sul vasto e affascinante mondo delle grigliate
  • Editore: Gribaudo
  • Autore: Marco Agostini
  • Collana: Sapori e fantasia
  • Formato: Libro rilegato
OffertaN. 6 Più Venduto
N. 8 Più Venduto
N. 9 Più Venduto
Weber Pulse 2000 - Barbecue Elettrici, Nero, 2.2 kW
  • Tipo funzionamento: elettrico
  • Con coperchio
  • Potenza massima: 2000 W
  • Adatto per uso quotidiano
N. 10 Più Venduto
Enrico Coveri Barbecue Rettangolare A Carbone Multifunzione Con Struttura In Acciaio E Ripiani In Legno Per Giardino, Terrazzo E Balcone
32 Recensioni
Enrico Coveri Barbecue Rettangolare A Carbone Multifunzione Con Struttura In Acciaio E Ripiani In Legno Per Giardino, Terrazzo E Balcone
  • SPAZIOSO E ROBUSTO: Se sei alla ricerca di un barbecue per le grigliate in famiglia o con gli amici scegli la qualità del marchio Enrico Coveri con questo pratico barbecue rettangolare multifunzione con 3 ripiani e struttura in acciaio. Perfetto da portare anche in campeggio o in vacanza grazie alle sue dimensioni salvaspazio.
  • PRATICO E COMODO: Questo barbecue professionale è l’ideale per grigliare all’aperto in quanto la sua ampia griglia vi permetterà di cuocere contemporaneamente cibi per almeno 8 persone senza problemi di spazio o che il fuoco si spenga. La griglia è regolabile in 4 posizioni per scegliere il livello di cottura che preferite e possiede un’apertura inferiore utile per ventilare i carboni. Le 2 ruote spesse e resistenti ti consentono di spostarlo con facilità dovunque tu voglia.
  • SUPER ACCESSORIATO: Potrai grigliare in completa comodità grazie ai due ripiani laterali e all’ampio piano inferiore utili per ospitare piatti e accessori. Il supporto estraibile sul fondo permette di raccogliere separatamente la cenere del carbone per non interrompere la cottura e facilitarne la pulizia. Dotato anche di 4 ganci frontali dove poter appendere tutti i vostri utensili da cucina.
  • MATERIALI: Progettato con solida struttura in acciaio ad alto spessore che assicura resistenza contro ruggine e calore prolungato. La griglia è realizzata in acciaio inox che permette ai cibi di non perdere il loro sapore durante la cottura o di cuocere troppo velocemente. I tre ripiani sono realizzati interamente in legno per garantire massima stabilità.

Criteri di acquisto

Prima di scegliere il modello più adeguato alle vostre esigenze è opportuno tener conto di alcuni fattori fondamentali per la scelta dello stesso. Vediamo di seguito quali sono i principali ed in che modo influiscono sull’acquisto del prodotto migliore.

  • Dimensioni: si tratta di un criterio di acquisto fondamentale da considerare, in quanto le dimensioni di un barbecue necessitano di adattarsi al luogo in cui il dispositivo viene riposto. Se lo spazio di cui disponete non è sufficiente potrete optare per la scelta di un barbecue portatile, il quale presenta dimensioni nettamente inferiori rispetto a quello tradizionale.
  • Prese d’aria: si tratta di componenti davvero importanti, utili soprattutto per regolare e determinare la temperatura. Se si desidera mantenerla costante basterà tenere chiuse le prese di aria, se invece la temperatura è eccessivamente bassa bisogna aprirle, al fine di ottenere l’ossigeno sufficiente a ravvivare le fiamme. È consigliabile verificare che i modelli più grandi di barbecue dispongano di una ventola ed almeno due prese d’aria.
  • Accessori extra: i modelli più sofisticati presenti in commercio prevedono l’integrazione di alcuni elementi aggiuntivi come ad esempio un contenitore estraibile per la pulizia, una griglia sul fondo per conservare il carbone nel caso dei modelli a carbonella, ganci laterali e scaffali.

Funzionalità del barbecue a gas

Il barbecue a gas dispone di una serie di funzionalità che si differenziano da quello a carbone, analizziamole insieme di seguito.

  • Utilizzo di metano e GPL: sebbene i modelli più diffusi dispongano di una bombola per l’alimentazione, in commercio ne sono presenti altri che sono predisposti per l’attacco al metano tramite rete domestica.
  • Termometro: come già accennato in precedenza, i barbecue a gas posseggono la capacità di regolare la temperatura a seconda del tipo di cottura che si desidera eseguire. A tal proposito è possibile integrare un apposito termometro che ne indica il numero preciso.
  • Indicatore dello stato della bombola: si tratta di una funzione importante, utile ad indicare la quantità di propano rimasta all’interno della bombola, avvertendo dunque il momento esatto per la sostituzione della stessa.
  • Accensione elettrica: l’accensione di un barbecue a gas può avvenire sia tramite un tasto elettronico che tramite manopola e/o pulsante.

Vediamo di seguito quali tipologie di cottura il barbecue a gas è in grado di eseguire.

  • Girarrosto: alcuni modelli in commercio prevedono una cottura a girarrosto, altri dispongono della predisposizione al montaggio di un accessorio per lo spiedo.
  • Tostapane: si tratta di una tipologia di cottura resa possibile grazie alla presenza di un apposito vano che consente di tostare il pane appoggiandolo al di sopra.
  • Friggitrice: i dispositivi più sofisticati dispongono di un vano per la frittura situato lateralmente al barbecue.
  • Frigorifero e congelatore: alcuni modelli presenti in commercio dispongono di appositi ripiani per frigo e congelatore, in modo tale da conservare al loro interno il cibo che andrà poi grigliato.
  • Pietra lavica: si tratta di un elemento aggiuntivo che consente la preparazione di piatti specifici come la pizza.

Conclusioni

Il prezzo del barbecue a gas o a carbonella varia a seconda della tipologia scelta, del modello e delle varie funzionalità di cui dispone. È possibile reperire modelli di fascia bassa, così come quelli di fascia medio-alta; la scelta è in relazione al vostro tipo di esigenze e necessità.

L’acquisto di un barbecue resta tuttavia fondamentale in quanto si tratta di un attrezzo che vi consente di trascorrere momenti in compagnia, arricchendo il vostro giardino, terrazzo o qualsiasi spazio privato con l’aggiunta di un elemento sofisticato e gradevole.

Ultimo aggiornamento 2022-05-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

adsense

Adsense barra laterale

SCOPRI DI PIU’