Famiglia e Bambini

Anello per dentini, quale bisogna comprare

I bambini iniziano la dentizione a partire dai sei mesi di età. Tuttavia già nei tre mesi precedenti un genitore può accorgersi che il proprio piccolo inizia ad avvertire i primi sintomi, i quali risultano essere anche alquanto fastidiosi. Si tratta infatti di dolori, disagio, pianti e vampate di calore. Il migliore strumento per ovviare a tali problematiche è l’anello per dentini, capace di alleviare i sintomi del processo di crescita della dentizione.

I bambini provano molto dolore in questa fase e ciò si traduce in un periodo davvero estenuante per i genitori.  Gli anelli per dentini consentono di lenire questi disagi ed in molti casi di farli sparire. Pertanto in questo articolo vi andremo ad elencare le caratteristiche principali degli anelli e vi guideremo nella scelta di quello più adeguato alle vostre esigenze.

Informazioni rapide sugli anelli per dentini

Innanzitutto, alcune informazioni di base da cui non si può prescindere:

  • gli anelli per dentini sono usati per alleviare il dolore causato dalla dentizione;
  • esistono diversi tipi di anelli per dentini, è importante però cercare solo tra quelli che soddisfano i criteri di sicurezza e qualità. È compito del genitore controllare i materiali utilizzati e l’etichettatura “CE”. In caso contrario, il prodotto acquistato può essere pericoloso e inefficace;
  • la scelta di un anello per dentini semplice o più complesso dipende da vari fattori. Ci sono infatti alcuni anelli che forniscono stimoli supplementari come ad esempio quelli per dentini a sonagli, in gel, con diverse trame e colori. Così, oltre a lenire il dolore, questi strumenti permettono di distrarre il bambino con suoni e colori vari.

I migliori anelli per dentini da acquistare online

Come già accennato, esistono tanti modelli diversi di anelli per dentini e questo crea un’ampia possibilità di scelta in cui cimentarsi, a patto che si considerino soltanto i modelli sicuri e di qualità. Per aiutarvi a non commettere errori abbiamo preparato questa lista degli anelli per dentini in assoluto più venduti sul web. Nella tabella che segue potrete inoltre dare un’occhiata alle recensioni degli utenti, così da confrontarvi ed acquistare il prodotto più consono alle vostre aspettative.

N. 1 Più Venduto
MAM 816622 - Dentaruolo rinfrescante per bambine, colori assortiti, 1 Pezzo
  • La parte rinfrescante riempita di acqua rilassa e calma
  • La forma innovativa raggiunge i denti posteriori
OffertaN. 3 Più Venduto
Chicco Massaggiagengive Fresh Relax, 4m+, Fragola Mela
  • Lenisce le gengive del bambino mantenendo il freddo a lungo
  • Grazie alla superficie rugosa e al liquido refrigerante è ottimo per lenire i fastidi della dentizione
N. 4 Più Venduto
Anello Legno, Anelli di Dentizione per Bambini, Naturale Anelli di Legno, 10 pezzi di Legno Naturale Dentaruolo Massaggiagengive naturale Bracciale in legno Giocattoli artigianali fai-da-te
  • 【Materiale in legno naturale】 Anello Legno è realizzato in materiale naturale di legno. È resistente e innocuo per il tuo bambino, così il bambino può masticare in sicurezza il bambino massaggiagengive. Le decorazioni in stile naturale ti fanno sentire a tuo agio e avvicinarti alla natura.
  • 【Stimola la crescita dei denti del bambino】L'anello per dentizione del bambino è progettato per far giocare o masticare il bambino durante la dentizione, aiutando a lenire le gengive sensibili del bambino. Durante il periodo della dentizione, questo giocattolo ti aiuta a liberarti dalla cattiva abitudine del bambino, come mordere le cose, mordere le dita e aiutare a lenire le gengive sensibili del bambino.
N. 5 Più Venduto
N. 6 Più Venduto
MAM 816611 - Cooler, Dentaruolo rinfrescante, bambino
  • Massaggiagengive con speciale forma ad anello, leggero
  • Per contribuire a promuovere lo sviluppo del bambino
N. 7 Più Venduto
Chicco Massaggiagengive Fresh Relax, 4M+, Colori Assortiti
  • Età minima: 4 mesi
  • Dimensioni: 11,5 x 3 x 21,5 cm
N. 8 Più Venduto
Kindsgut Anelli da dentizione in legno con fiocco di cotone, set di 2 anelli, grigio/nero
  • Giocattolo per lo sviluppo motorio e per la dentizione del bebè
  • Regalo perfetto per nascita o battesimo
N. 9 Più Venduto
WEofferwhatYOUwant Massaggia Gengive ad Anelli. Dentaruolo con Sonaglio. Neonati 0+ Mesi, Bambini Fino 2 Anni
  • Massaggiagengive per neonati - promuove curiosità, espressione creativa, spazialità, risoluzione dei problemi e abilità motorie, sensoriali fisiche ed emotive
  • Ingegnoso e facile da pulire - grazie al sonaglio, mamma e papà sentiranno quando il piccolo interagisce con la palla
N. 10 Più Venduto
Hemobllo 5 Pezzi Anello Cinturino Orologio - Anelli di Sicurezza di Ricambio in Silicone Anello Mobile Fibbia di Posizionamento Compatibile con Garmin Fenix 5X (Diametro Interno 26mm, Nero)
  • Anello Cinturino Orologio: Passanti per cinturino di ricambio, per cambiare il passante per cinturini per orologi persi o danneggiati.
  • Facile da Acambiare: Bastano pochi secondi per sostituire, molto più facile da indossare tenendo il cinturino in posizione.

Cos’è e a cosa serve un anello per dentini

Gli anelli per dentini sono diventati oggi un oggetto indispensabile per i genitori. Questi strumenti si rivelano, in molte occasioni, l’unico antidolorifico efficace per i bambini durante la dentizione. Prima di sapere cosa è importante tenere in considerazione per acquistarli è altrettanto fondamentale chiarire alcune informazioni di base.

Gli anelli per dentini vengono utilizzati per alleviare il dolore nei bambini durante il processo di comparsa dei primi denti, che di solito si verifica a partire dai 6 mesi. In virtù del disagio e del dolore che provano alle gengive, i bambini tendono a portare costantemente le mani alla bocca in cerca di sollievo. Gli anelli per dentini sono l’opzione più sicura per dare sfogo a questa loro esigenza.

Tipologie di anelli per dentini

Al giorno d’oggi è possibile scegliere l’anello più adatta tra grande varietà di prodotti presenti in commercio. Dall’anello più semplice e tradizionale al più moderno e avanzato. Sono classificati in base ai materiali di realizzazione: gomma, plastica o silicone. Poi ci sono delle varianti più ricercate, come il modello a sonaglio, che offre al bambino stimolazione sonora oltre ovviamente al sollievo dal dolore.

Tuttavia la classificazione più comune per gli anelli per dentini è un’altra: con o senza gel di raffreddamento. Entrambi i tipi possono essere validi e utili contro i disagi del vostro piccolo, l’unica differenza è che i modelli in cui il gel può raffreddarsi possono fornire un sollievo gengivale più veloce. La scelta dipenderà dalle esigenze e dai gusti di ogni bambino e famiglia.

Per la stessa funzione, esistono poi anche articoli più moderni, come collane o guanti da mordere. I primi vengono indossati dalla mamma o dal papà e il bambino può morderli una volta che si trova in braccio sul loro grembo. I secondi vengono messi sul polso del bambino come un guanto. Non c’è una tipologia di questi strumenti che sia per definizione migliore di un’altra, ognuna ha le sue caratteristiche e le sue funzioni e toccherà scegliere in base alle preferenze.

Età consigliata per l’utilizzo

Essendo strumenti utili per dare sollievo nella fase della dentizione, gli anelli per bambini saranno certamente utili dai 6 mesi di età, ma i sintomi potrebbero manifestarsi molto prima e i bambini potrebbero avere bisogno di mordere già dai 3 mesi. Il consiglio è di valutare gli atteggiamenti del bimbo per capire quando è il momento e di valutare sempre l’età consigliata fornita dal produttore dell’anello per dentini di cui state considerando l’acquisto.

Criteri di acquisto

Se decidete di acquistare un anello per dentini è necessario valutare alcuni criteri importanti. Queste nozioni vi permetteranno di trovare l’opzione migliore per il vostro bambino, al fine di regalargli uno strumento utile, sicuro e di qualità, che possa garantirgli risultati favorevoli per la sua salute. Di seguito analizziamo gli aspetti da tenere in considerazione.

  • Materiali di realizzazione: è essenziale tener conto dei materiali di realizzazione dell’anello per bambini. Questo è in assoluto uno dei criteri più importanti. I materiali usati non dovrebbero mai essere dannosi per la salute del piccolo, tant’è che necessitano di essere naturali ed ipoallergenici. I materiali più usati sono gomma, silicone e plastica. Si consiglia di non acquistare dentatrici elettriche, a batteria o a vibrazione. Questi tipi di elementi sono solitamente pericolosi, poiché possono causare incidenti di diverso tipo.
  • Età consigliata: come specificato in precedenza è fondamentale conoscere l’età adatta per l’utilizzo dell’anello per dentini che acquistate, soprattutto perché ne esistono per ogni fase.
  • Sicurezza: l’etichettatura CE significa che un determinato prodotto ha superato i requisiti di sicurezza e quindi è un prodotto adatto all’uso per il suo scopo. Gli anelli per dentini sono sottoposti a una serie di test per verificarne la sicurezza e l’efficacia. Se li superano, avranno ottenuto il marchio CE. Il fatto che l’anello per dentini contenga questa etichetta indica che è di buona qualità.Questa indicazione è fondamentale, in quanto specifica che il prodotto è adatto al vostro bambino. L’assenza dell’etichetta rende il prodotto inadeguato ed alquanto pericoloso; in più lo stesso potrebbe non funzionare come promesso, rivelandosi un acquisto errato.
  • Praticità: è bene considerare che l’anello per bambini non è solo un gioco. Il design della forma è un elemento chiave nell’acquisto di questi articoli. In commercio esistono anelli per dentini di tutti i tipi, ma bisogna tener conto della loro facilità d’uso. Per questo motivo è consigliabile che abbiano maniglie, scanalature o una misura adatta per la mano del piccolo.
  • Contributo di altri stimoli: gli anelli per dentini possono essere di molti tipi, dimensioni, materiali e forme. È quindi un buon criterio di acquisto assicurarsi che il modello che si decide di acquistare fornisca uno stimolo in più per il vostro bambino. Questi stimoli possono essere sonori, visivi, olfattivi o tattili. La scelta dipenderà dalle esigenze di ogni famiglia.Nel caso degli anelli a sonagli il suono sarà uno stimolo di grande attrazione per il piccolo; i modelli che portano diverse trame e rilievi aiutano a sviluppare il tatto del piccolo, consentendogli di premere sulla gengiva lenendo in tal modo più velocemente il dolore.

Potrebbero interessarti