Una delle domande che ci vengono più spesso poste è: “perché dovrei usare WordPress?” “Il mio vecchio sito non è abbastanza buono?” “Perché devo passare a WordPress da un’altra piattaforma?”

Se ti stai ponendo queste domande, allora sei nel posto giusto. In questo articolo, condivideremo i più importanti motivi secondo i quali dovresti iniziare ad utilizzare WordPress. Copriremo anche tutti i diversi tipi di siti Web che puoi creare con WordPress fornendoti degli esempi che possano aiutarti a capire come si sviluppa e tutto ciò che puoi utilizzarci su.

Cos’è WordPress

Mentre WordPress è nato come strumento di blogging, si è evoluto nel corso degli anni in un potente costruttore di siti Web e in un solido sistema di gestione dei contenuti (CMS).

Cos’è un CMS?

Il sistema di gestione dei contenuti (SGC) o Content Management System (CMS) in inglese è una categoria di software che consente di progettare, gestire e aggiornare dinamicamente siti Web o applicazioni mobili.

Per essere definito come CMS, il software deve essere in grado di:

  • essere utilizzato contemporaneamente da più persone.
  • proporre una catena di pubblicazione di contenuti.
  • permetterti di gestire separatamente la forma e il contenuto.

Il CMS consente anche la strutturazione del contenuto di un sito web (categorie, pagine, articoli) e la classifica degli utenti del sito, dando loro un titolo specifico e / o permessi speciali (amministratore, contributore, ecc.). Esistono due tipi di CMS: Open Source e Owner.

Oggi, quindi, WordPress è probabilmente il CMS più conosciuto e utilizzato al mondo: è gratuito, open source e decine di milioni di siti web lo utilizzano.

La parte migliore di WordPress è che è facile da usare e abbastanza flessibile da rendere diverso ogni tipo di sito web. Questo è il motivo principale per cui WordPress è cresciuto così tanto in popolarità. Secondo un recente sondaggio, WordPress alimenta il 32,3% di tutti i siti web su Internet

Grazie alle sue potenti funzionalità, molti dei marchi più famosi utilizzano WordPress per alimentare i loro siti Web. Qualche nome importante? Facebook! Ma anche, ad esempio, i magazine newyorkesi Times e The New Yorker.

Perché dovresti utilizzare WordPress

Bene, ora diamo un’occhiata ai motivi per i quali dovresti usare WordPress per creare il tuo sito web.

WordPress è gratuito

WordPress è un software gratuito. Ciò vuol dire che sei libero di scaricarlo, installarlo, usarlo e modificarlo in base alle tue esigenze. Puoi usarlo per creare qualsiasi tipologia di sito web.

Comunque, mentre il software WordPress è gratuito, è comunque necessario trovare un nome di dominio ed un servizio un web hosting per installarlo.

  • Un nome di dominio è l’indirizzo del tuo sito web su internet. Questo è ciò che gli utenti digitano nell’indirizzo del browser del tuo sito Web (ad esempio, tizio-caio.com).
  • L’hosting Web è il tuo sito web in cui sei memorizzato.

Tra temi e plug-in, WordPress è facile da personalizzare

Una gran parte delle persone che usano WordPress non sono né web designer né programmatori. È un dato di fatto, la maggior parte delle persone inizia a utilizzare WordPress senza alcuna conoscenza precedente di progettazione di siti Web. Perché?

Per persone non esperte di tecnologia, WordPress è la soluzione perfetta perché ci sono migliaia di modelli di siti web gratuiti (anche comunemente chiamati temi) tra cui è possibile scegliere. C’è un tema WordPress perfetto per quasi tutti i tipi di siti Web (che si tratti di un blog, di un sito aziendale o di un negozio online).

I temi di WordPress sono facili da personalizzare perché molti di essi sono dotati di un proprio pannello delle opzioni che consente di cambiare i colori, caricare il logo, cambiare lo sfondo, creare bellissimi cursori e personalizzarlo veramente secondo le tue esigenze senza scrivere alcun codice.

Puoi anche aggiungere funzionalità personalizzate al tuo sito WordPress usando i plugin. I plug-in di WordPress sono come app per il tuo sito Web che puoi utilizzare per aggiungere funzionalità avanzate come analisi, moduli di contatto, area di iscrizione e altro ancora.

Proprio come i temi, ci sono migliaia di plugin gratuiti e premium disponibili per l’uso. Per saperne di più, consulta il nostro articolo su cosa sono i plugin WordPress e come funzionano.

WordPress è facile da gestire!

WordPress viene fornito con un sistema di gestione degli aggiornamenti integrato. Ciò ti consente di aggiornare i tuoi plug-in e temi dalla dashboard di amministrazione di WordPress.

WordPress ti avvisa anche quando è disponibile una nuova versione del software stesso, quindi puoi aggiornare il tuo sito semplicemente facendo clic su un pulsante.

Per proteggere i tuoi dati da qualsiasi incidente o hacker, puoi facilmente utilizzare un plug-in di backup di WordPress per creare automaticamente backup e archiviarli in modo sicuro in una posizione remota.

Puoi anche gestire il tuo sito WordPress mentre sei in movimento con le app per dispositivi mobili WordPress.

WordPress è ottimo per la SEO

WordPress è scritto utilizzando codici standard di alta qualità e producendo un markup semantico di alta qualità. In altri termini per i non esperti del settore, diciamo semplicemente che questo fa sì che Google e altri motori di ricerca riconoscano WordPress come sito autorevole.

Questo è il motivo per cui i siti di WordPress tendono ad essere più quotati di altri nei motori di ricerca.

Dal punto di vista della progettazione, WordPress è molto intuitivo per il SEO. Puoi anche utilizzare i plugin SEO di WordPress per ottimizzare ulteriormente il tuo sito web.

WordPress è un sito sicuro

WordPress è stato sviluppato pensando alla sicurezza dei suoi utenti ed è considerato una piattaforma molto sicura e protetta per gestire un sito web. Tuttavia, proprio come il mondo reale, Internet può essere un luogo incerto, ma si può correre ai ripari.

Ci sono intrusi là fuori che vogliono mettere le mani su quanti più siti possano. Per proteggere il tuo sito WordPress, ci sono alcune semplici cose che puoi fare per renderlo ancora più sicuro come installare ulteriori plugin o informarti sull’ottimizzazione delle norme di sicurezza di WordPress.

Con WordPress puoi fare tanto!

WordPress non è solo limitato alla scrittura di testo. Viene fornito con un uploader multimediale incorporato per gestire immagini, file audio e video.

WordPress supporta i siti web abilitati oEmbed, il che significa che puoi incorporare video di YouTube, foto di Instagram, tweet e audio Soundcloud semplicemente incollando l’URL nell’editor di post di WordPress.

Che tipi di siti posso fare con WordPress

1) Blog personale

I motivi più comuni per cui WordPress viene così frequentemente utilizzato è perché oltre il 50% dei blog viene messo su una piattaforma di blogging come,a ppunto, WordPress. È estremamente facile da strutturare e non è difficile impostare e mantenere il blog in seguito.

2) Sito web aziendale

Molti web designer e sviluppatori usano WordPress per creare pagine Web per piccole e grandi aziende. Di nuovo, è facile da configurare e gli impiegati possono scrivere contenuti senza alcuna conoscenza nella creazione di pagine o del linguaggio HTML.

3) Landing page / Pagina di vendita

La maggior parte degli internet marketer usa WordPress per creare pagine di vendita e landing pages di fascia alta per i loro prodotti e articoli. Ciò succede sostanzialmente perché puoi configurarle più velocemente di una pagina HTML e sono anche più flessibili.

4) Rivista online

Quando si fa una rivista, ormai, non è più necessario stamparla su carta. In realtà oggi ci sono più riviste online che nel mondo reale, quindi se hai intenzione di iniziareil tuo magazine online, WordPress è il CMS che fa al caso tuo.

5) Sito di notizie

Ancora una volta, è possibile avviare un sito di notizie più che buono con WordPress. Ce ne sono centinaia di migliaia, ma il problema principale è il traffico. Come ottenere un numero decente di followers e farli ritornare sulla pagina.

6) Blog / sito di eventi

C’è un evento imminente a cui tieni davvero che hai organizzato tu personalmente. Tuttavia, non ti va di spendere centinaia di dollari per gli sviluppatori web ma allo stesso tempo non vuoi farti trovare senza un sito. Qual è la soluzione, allora? Rivolgerti a WordPress, naturalmente!

7) Creare un portfolio

Hai bisogno di uno spazio in cui puoi “mostrare” il tuo portfolio. Non vuoi crearti fastidi con l’HTML e vuoi qualcosa di bello e pulito. Con i temi super professionali di WordPress puoi risolvere il problema in un batter d’occhi!

8) Galleria

Hai quelle splendide foto che hai fatto di recente. Vuoi condividerli con i tuoi amici e follower. Perché non carichi tutte le tue foto sul tuo blog di WordPress per farle vedere a tutti?

9) Sito CV (Curriculum Vitae)

A volte potresti sentire che hai bisogno di qualcosa in più di un blog, di un account Twitter e di un account LinkedIn per dire chi sei e cos’hai fatto. Per questo, puoi creare un curriculum pulito ed ordinato con i CV WordPress.

11) Video blog

Vuoi essere il prossimo YouTuber dell’anno ma non vuoi appoggiarti solo a questa piattaforma e vuoi un sito tutto per te? Non vuoi spendere milioni per questo? WordPress si presta ottimamente anche come piattaforma di video-blogging.

12) Sito di sondaggi

Interessati ai sondaggi? Vuoi conoscere altre opinioni di altri utenti? Stai cercando feedback su qualcosa in particolare? Trasforma il tuo blog WordPress in un sito di sondaggi!

13) Blog di confessioni

I blog di confessioni sono estremamente popolari in questi giorni e WordPress consente di avviarne uno in pochi minuti. Assicurati di scegliere un tema minimalista per il tuo blog in modo che i tuoi follower possano concentrarsi sulle tue confessioni, non sul tuo design.

14) Archivio di articoli

Gli archivi di articoli raccolgono articoli, comunicati stampa e altri testi online. Ce ne sono a migliaia e sono più popolari tra le persone attive o che lavorano nel settore dell’ottimizzazione dei motori di ricerca. Se sei interessato a un argomento specifico, avvia una libreria di articoli in una determinata nicchia è una grande idea per due motivi. In primo luogo, così facendo ottieni molta conoscenza del settore e in secondo luogo conosci molte persone di quella fetta di mercato col traffico sul tuo sito.

15) Orologio online, sito cronometro, sito conto alla rovescia

Costruire un orologio online, un cronometro o anche solo un conto alla rovescia è più facile che mai perché WordPress ha dei plugin per ognuno di essi. La varietà di questi tipi di pagine è abbastanza grande.

17) E-commerce

Molti siti di e-commerce sono costruiti su WordPress. È facile da configurare, come è altrettanto facile aggiungere nuovi prodotti ed è abbastanza economico.

Beh, cos’altro c’è da dire? Questi sono solo alcuni delle decine di centinaia di siti web che si possono creare con WordPress. In pratica, tutto ciò che vorresti da un sito web puoi crearlo tranquillamente con questo CMS che, oggi, è il più famoso ed utilizzato al mondo. E qualche buon motivo dovrà pur esserci, no?