Motori

Come risparmiare sull’acquisto di un’auto

Quando è il momento di sostituire la vostra auto con un modello nuovo, per necessità oppure anche solo per vezzo, è probabile comunque che vogliate risparmiare quanto più denaro possibile. Ma potrebbe non essere così semplice come pensate. Niente paura, però, difficile non è sinonimo di impossibile.

È probabile che comprando una macchina per un ottimo prezzo ci vorrà più di una semplice discussione con il rivenditore per un paio di centinaia di euro sui quali poter trattare, oppure chiamare in giro per un paio di diversi concessionari e fare tutti i paragoni tra i prezzi previsti. Potete risparmiare un sacco di soldi se giocate bene le vostre carte, ma la chiave è sapere come e dove spendere bene i vostri soldi.

Quando acquistate la vostra prima auto potete passare ore ed ore a esaminare le diverse marche, i modelli, i rivenditori, persino i colori del potenziale nuovo veicolo. Fa un po’ parte del sogno, dopotutto. No? Ma quando si acquista una macchina nuova è altrettanto importante fare un prestito auto o capire quanto e come pagarla. Spesso è possibile trovare un tasso di interesse migliore attraverso la propria banca locale o unione di credito rispetto a quello che si troverà con il finanziamento del rivenditore. Inoltre se non si finanzia con il rivenditore in caso di auto usate è possibile avere più potere negoziale per ridurre l’importo dell’auto che volete acquistare.

Come risparmiare sull’acquisto di un’auto

Vendete la vostra vecchia auto

Sembrerà scontato da dire, ma dopotutto non lo è: pensate a quanto potreste potenzialmente risparmiare se tamponaste un po’ le spese vendendo la vostra vecchia auto. Fate attenzione però, nel caso decideste di rivolgervi ad un concessionario. Dovete porre un occhio di riguardo in più su quanto potrà esser valutata l’auto, in modo tale da non perderci su troppi soldi. In alternativa potete anche decidere di venderla separatamente.

Naturalmente se la vendete da soli dovrete essere disposti a dedicare molto tempo ad aspettare l’acquirente giusto. Le permute sono facili; ottenete subito il valore concordato, senza fare domande. I commercianti di solito abbassano il valore della vostra auto usata, solo per potersela rigirare liberamente e vendere l’auto in negozio o all’asta per ottenere un buon profitto, perché beh alla fine è il loro lavoro fare soldi vendendo auto, no?

Viceversa, se decidete di vendere da soli la vostra auto, basta essere pronti a spendere un po’ di tempo e denaro per ripulirla e risolvere eventuali problemi evidenti, come un guasto oppure una brutta ammaccatura. Se optate per questa strada, provate a prendere in considerazione l’idea di scrivere un annuncio su siti specializzati nella vendita di auto usate. Il web pullula letteralmente di questi servizi.

Determinate quanto potete permettervi in termini di budget

La prima cosa che dovreste fare è determinare quanto volete prendere in prestito. Dovreste calcolare quanto siete disposti a spendere per una nuova auto in base a quanto vi potete permettere. Una buona regola è quella di spendere solo ciò che si può facilmente pagare per un periodo di almeno tre anni.

Naturalmente quanto potete permettervi di spendere per una nuova macchina determinerà il tipo di auto che decidete di acquistare. Siate realistici su ciò che vi potete permettere e non pompate troppo il vostro budget. È importante tenere il budget al primo posto quando si acquista un’auto e non essere travolti dall’entusiasmo, in quanto ciò vi aiuterà ad evitare alcuni degli errori commessi dalle persone quando acquistano un’auto.

Capite se fare un prestito prima di acquistare un’auto

Una volta stabilito il budget potete iniziare a cercare un prestito in banca (saltate questa opzione se non ne avete bisogno). Molti istituti di credito non garantiranno un tasso fino a quando non firmerete i documenti, ma vi daranno l’approvazione per un importo del prestito ed il tasso corrente. Dovreste iniziare innanzitutto contattando la vostra banca. Se siete idonei per poter richiedere un finanziamento presso un’unione di credito dovreste controllare anche lì. Assicuratevi di chiedere informazioni sui pagamenti automatici e sui tassi di interesse più bassi. La maggior parte delle banche abbassa i pagamenti se si imposta una bozza automatica. Non passate automaticamente attraverso il rivenditore locale per il finanziamento. In primo luogo determinate se sono disponibili tariffe migliori altrove.

Cercate l’auto perfetta per voi

Ora che avete stabilito il vostro budget e i fondi garantiti è ora di iniziare a cercare un’auto. Potete fare acquisti presso i concessionari, ma non temete di cercare tra gli annunci ed altre fonti online. È possibile trovare alcune grandi offerte attraverso siti internet, ma anche app ed i cari vecchi giornali.

Tuttavia, se decidete di acquistare l’auto da un venditore privato, dovreste sempre farla controllare da un meccanico di cui vi fidate prima di acquistarla. Un buon meccanico può dire se l’auto è stata coinvolta in un incidente, se è stata modificata o se ci sono altri problemi importanti con il veicolo. Se il venditore sembra riluttante a lasciarvi portare la macchina da un meccanico, questo dovrebbe essere un vero e proprio segnale d’allarme. Assicuratevi inoltre di informarvi sulle differenze tra l’acquisto di un’auto nuova ed una usata.

Quando è stata messa in commercio l’auto che volete

Il vostro cuore potrebbe essere totalmente innamorato di una particolare auto, ma prima di procedere all’acquisto ponetevi questa domanda: quando è nata la versione attuale di quel modello?

È possibile acquistare modelli usati anche per poco tempo per migliaia di euro in meno rispetto a quelli nuovi e (con alcune eccezioni) la garanzia (l’usato garantito, dunque) rende tutto il processo quasi come l’acquisto di una nuova auto. Molte marche offrono anche extra come un periodo di prova di radio satellitare gratuita, manutenzione gratuita e assistenza stradale.

Se state cercando di risparmiare un po’ di soldi, cercare di ottenere una macchina usata garantita è un ottimo punto di partenza. Se tutto ciò sembra buono, considerate anche marchi come Chevrolet, Ford, Hyundai, Kia e Lexus.

Suggerimenti:

  • Non acquistate automaticamente una nuova auto. Una macchina è un bene deprezzabile, il che significa che diminuisce di valore nel tempo. Il più grande ammontare di deprezzamento avviene nei primi due o tre anni di vita dell’auto. Potete risparmiare un sacco di soldi acquistando un’auto di due o tre anni, quindi.
  • Diciamo che state acquistando la vostra seconda macchina. Potete guadagnare più soldi vendendola in maniera indipendente, invece di farla comprare ad un rivenditore specializzato. Vendere direttamente l’auto probabilmente vi farà guadagnare più denaro di quanto fareste semplicemente scambiandola al rivenditore.
  • Anche se non sempre è un’opzione realistica, è molto meglio risparmiare e pagare un’auto con il saldo completo nel momento in cui la acquistate. Libererà le vostre entrate, dal momento che non avrete più un pagamento mensile al quale dover tenere conto. Inoltre sarete in grado di risparmiare sugli interessi.
  • Sentite di poter aspettare per l’acquisto di un’auto o magari adesso è difficile per voi chiedere un prestito? Potreste essere in grado di cavarvela mettendo da parte una certa somma di denaro ogni anno per risparmiare abbastanza denaro per comprare un’auto tutta vostra più avanti.

Auto nuove vs Auto usate: qual è la scelta per voi

I pro delle auto nuove

Il vantaggio di acquistare una nuova auto è che state comprando un’auto che generalmente viene fornita con una garanzia. La maggior parte delle auto nuove avrà pochissime riparazioni da fare nei primi anni, quindi è possibile concentrarsi solo sulla manutenzione dell’auto.

Il rivenditore può anche offrire finanziamenti ad un tasso di interesse più basso, il che può ridurre l’importo degli interessi che si pagano per tutta la durata del prestito. Questi sono i vantaggi più basilari.

Un altro vantaggio è che le nuove auto avranno la tecnologia più recente, il che significa che si possono trovare auto con una migliore resa in miglia del gas e minori emissioni. Potreste essere in grado di acquistare un’ibrida e ridurre l’importo speso per il trasporto ogni mese. Inoltre le nuove auto tendono a collegarsi al telefono e ad altri dispositivi con maggiore facilità.

I contro delle auto nuove

Il più grande svantaggio di acquistare una nuova auto è che si perde denaro non appena la si guida fuori dal concessionario. Una nuova macchina subisce il suo più grande deprezzamento nei primi due o tre anni di utilizzo. Ciò significa che state praticamente buttando via migliaia di euro che non sarete mai in grado di recuperare. Dal punto di vista finanziario non ha molto senso acquistare una nuova auto a meno che non abbiate soldi che non vi dispiace perdere.

Un altro svantaggio è che se acquistate un’auto che è un modello completamente nuovo, possono esserci annate in cui cambiano i motori o vengono alterati il design ed altre caratteristiche e quel modello di quell’anno tende ad avere più problemi. Se comprate auto usate potete evitare quel problema.

Vantaggi di un’auto usata

Il più grande vantaggio di acquistare un’auto usata è lasciare che qualcun altro prenda il più grande colpo di ammortamento sulla macchina. Potreste riuscire a vendere la vostra auto per quasi lo stesso importo che avete pagato per acquistarla nei prossimi anni. Potete ancora trovare buone opzioni di finanziamento attraverso la vostra banca locale o unione di credito e poiché non state perdendo i soldi per il deprezzamento, potreste trovarvi davanti ad un prestito a tasso zero che praticamente sognereste con l’acquisto di una nuova auto.

Quando acquistate un’auto usata è più facile risparmiare e pagare in contanti. È inoltre possibile rivedere i rapporti sul consumo dell’auto e scegliere un modello che ha funzionato bene. Un altro vantaggio è che i tassi di assicurazione saranno inferiori su una macchina usata rispetto ad una nuova. Se avete poco più di vent’anni e pagate tariffe assicurative elevate a causa della vostra età, questo potrebbe essere un notevole risparmio.

Svantaggi di un’auto usata

Il più grande svantaggio di acquistare un’auto usata è che potrebbe non essere altrettanto affidabile o potrebbe essere necessario fare più riparazioni su di essa. Tuttavia avete la possibilità di acquistare un’auto usata di proprietà certificata attraverso diverse compagnie automobilistiche. Poiché la tecnologia è notevolmente migliorata nel corso degli anni anche in termini di riparazioni, le auto sono diventate più affidabili e molti modelli non necessitano di riparazioni finché non superano i 100.000 km ed hanno quasi dieci anni. Ciò significa che è possibile acquistare un’auto che ha tre anni e venderla in cinque anni e potrebbe non essere necessario eseguire riparazioni importanti su di essa. Inoltre potete venderla ad un prezzo molto vicino a quello per cui l’avete comprata. Si consiglia di mettere da parte un po’ di soldi ogni mese, quindi, per coprire eventuali riparazioni che si presentano nel caso l’auto dovesse rompersi.

Un altro svantaggio dell’acquisto è che potrebbe essere necessario scendere a compromessi sul colore della vettura per ottenere quello con la storia e il chilometraggio migliori. Quando acquistate un’auto usata dovete essere più flessibili e più pazienti mentre cercate il modello che va bene per voi. Potete anche espandere la ricerca e cercare il prezzo migliore per le auto disponibili.

Ognuno dovrà decidere da solo quale sia l’opzione migliore. Qualunque cosa decidiate, dovreste o pagare in contanti o assicurarvi di potervi permettere l’auto. Una buona regola empirica è che dovreste essere in grado di pagare l’auto completamente in un periodo di tre anni. Se non vi potete permettere i pagamenti a questa velocità, molto probabilmente non potete permettervi la macchina. Dovreste fare anche delle ricerche ed assicurarvi che il modello che scegliete abbia buone recensioni e sia affidabile.

Cosa domandarsi prima di acquistare un’auto

Quanto dovete spendere per una macchina?

Ci sono così tanti modi creativi per pagare un’auto che potreste ingannarvi pensando che potete permettervi di acquistarne una molto costosa, quindi dovreste assolutamente porvi questa domanda. Una regola di base è che dovreste pagare in maniera dilazionata l’auto per un periodo di tre anni. Se non vi potete permettere il pagamento che accompagna questo importo, allora sarà il caso di ridimensionare un po’ le vostre pretese. La vostra situazione lavorativa cambierà nel corso della vita, certo, ma probabilmente dovrebbe rimanere stabile per circa tre anni.

Di che tipo di auto avete bisogno?

Avete bisogno di un SUV o anche una piccola utilitaria più compatta soddisfa le vostre esigenze? Più piccola è la vostra auto, più risparmierete sul costo del gas ed altri fattori. La vostra prima auto non ha bisogno di essere quella dei sogni. Quando cercate un’auto, è più importante concentrarsi sulla sicurezza e affidabilità piuttosto che sull’aspetto.

Si può vivere senza auto?

Se vivete in una grande città con buoni mezzi di trasporto pubblico potreste essere in grado di cavarvela usando anche un servizio di car sharing. Questo può farvi risparmiare un po’ di soldi ogni mese e permettervi di risparmiare denaro per acquistare la vostra prima auto in contanti. Se siete sposati potete scegliere di avere solo una macchina invece di due mentre risparmiate fino a poter pagare la vostra seconda auto in contanti.

Tags