Casa e Giardino

Come profumare casa: candele, essenze e spray

Profumare la casa è piacevole sia per coloro che vi abitano, che per gli eventuali ospiti. Per far sì che la propria abitazione abbia sempre odori gradevoli vi sono dei prodotti che è possibile utilizzare o degli elementi naturali che potrebbero contribuire.

In questo articolo ci occuperemo di indicarvi gli elementi essenziali per profumare casa, dalle candele agli spray, agli oli essenziali e così via.

Oli essenziali e diffusori di essenze con bacchette per la casa

Gli oli essenziali, utilizzati anche nella realizzazione delle candele profumate, sono tra gli elementi più apprezzati per profumare casa. Si tratta di sostanze ricche di benefici e principi attivi, nonché particolarmente aromatici.

Per utilizzare gli oli come profumi per l’ambiente è essenziale procurarsi di un diffusore di essenze con bacchette. Inserendo il prodotto al suo interno e miscelandolo ad una quantità notevole di acqua, si ottiene una sostanza odorosa che si diffonde nell’ambiente in cui è posta.

bacchette profumate

A seconda dell’olio essenziale scelto, gli effetti benevoli che si ottengono variano, concentrandosi sull’umore e la psiche di chi ne respira l’aroma. Se si desidera un prodotto che possa mettere gli ospiti a proprio agio e profumare la casa in maniera gradevole è consigliabile scegliere delle essenze di limone, pompelmo e geranio.

Se l’essenza è utilizzata per rilassarsi è preferibile che sia alla lavanda o alla camomilla, se invece serve per alleviare i sintomi influenzali è opportuno utilizzare il pino, il rosmarino, il timo e l’eucalipto.

Per chi desidera evitare il fai da te, i diffusori con bacchette Officina delle Essenze possono rappresentare una buona soluzione per profumare la casa con l’utilizzo di oli essenziali.

Candele profumate per la casa

Oltre che a donare una profumazione duratura all’ambiente, le candele sono in grado di creare un’atmosfera diversa a seconda dell’aroma che presentano. Nella scelta di elementi di decoro per l’abitazione, le candele profumate sono tra quelle più apprezzate, tant’è che se ne scelgono di diverse a seconda della stanza in cui sono destinate a consumarsi. Variano per forma, colore e dimensione ed a seconda delle cere utilizzate sono in grado di offrire sensazioni di benessere e relax a chiunque ne percepisca l’odore.

Oltre ad essere particolarmente apprezzate per l’odore che sprigionano in casa, le candele offrono al contempo diversi benefici psicofisici. Quando realizzate con cere di qualità, vengono infatti impiegate in diverse tecniche legate al benessere, come nel caso dell’aromacologia.

Tra i migliori brand di candele profumate ricordiamo Diptyque. Nella scelta del modello più adeguato ai propri gusti è importante tener conto delle fragranze più comuni.

Per esempio:

  • Rilassanti: la lavanda ed il cedro sono tra le fragranze più apprezzate da chi desidera rilassarsi con l’utilizzo di una candela profumata. Ma anche il tè verde, lo zenzero e la menta aiutano a donare benessere mentale a chi le utilizza.
  • Balsamiche: le fragranze balsamiche come l’eucalipto, la lavanda, la menta piperita ed il pino silvestre sono particolarmente apprezzate perché capaci di offrire benefici a naso e gola.
  • Speziate: le candele speziate sono tra quelle più apprezzate da chi desidera donare profumazioni intense alla propria casa. Tra queste ricordiamo la vaniglia, il caffè, il cioccolato, lo zenzero e la cannella.
  • A base di frutti: questa tipologia di fragranze è ottima soprattutto se utilizzata durante il periodo estivo. La pesca, la ciliegia, il limone, la mela verde e la fragola sono particolarmente apprezzate.
  • A base di fiori: i fiori di base sono di per sé molto profumati, motivo per cui vengono comunemente utilizzati nella realizzazione di candele. Tra questi i più comuni sono la rosa, il gelsomino e la gardenia.

Spray profumati per la casa

Gli spray profumati per la casa sono degli elementi di rapido utilizzo che possono sostituire in qualche modo i diffusori di essenze precedentemente nominati. Si tratta di una soluzione ideale nei casi in cui si desidera deliziare l’ambiente domestico con la diffusione di essenze in determinati punti.

spray

Gli oli contenuti all’interno degli spray sono molto più concentrati, ragione per cui riescono a donare lo stesso effetto di profumazione in maniera immediata. Tuttavia l’utilizzo richiesto è frequente, poiché l’aroma tende a disperdersi in maniera più rapida nell’ambiente. Il marchio Zenology produce delle pistole spray profumate ed è tutt’oggi uno dei brand più apprezzati per la cura della casa.

Altre soluzioni naturali per profumare casa

Se non si desidera acquistare ed utilizzare i prodotti sopra descritti, oppure si desidera intensificare l’effetto profumato che gli stessi producono, è possibile arricchire l’odore della propria abitazione mediante l’impiego di determinati elementi naturali. Vediamo di seguito quelli principali.

Fiori e piante

Da sempre le piante ed i fori vengono utilizzati come metodo naturale per profumare la propria dimora. Soprattutto durante la fioritura, infatti, i fiori tendono a sprigionare un odore particolarmente gradevole che si diffonde rapidamente nell’ambiente in cui la pianta risiede.

Se dunque desiderate utilizzare questi elementi per deodorare la casa, vi consigliamo l’acquisto di rose, giacinti, lavanda, gelsomini, agrumi, eucalipti, gardenie, passiflore ed alloro.

Pot pourri

Se non avete modo di curare le piantine ed i fiori che potrebbero profumare la vostra abitazione, i pot pourri sono la soluzione ideale. Si tratta di composizioni profumate realizzate con fiori secchi ed oli essenziali o aromi naturali di agrumi, cannella, vaniglia, rosmarino, bacche e spezie varie.

In più vi è la possibilità di creare il pot pourri comodamente da casa, mediante l’essiccazione di fiori e l’aggiunta degli elementi naturali poc’anzi citati. Oltre a donare una profumazione particolarmente gradevole all’abitazione, i pot pourri la abbelliscono in maniera piacevole.

Aromi naturali

Se desiderate donare alla vostra abitazione una fragranza particolarmente piacevole, ma delicata e naturale, potete utilizzare determinate piante aromatiche o diversi tipi di frutta. Impiantando le piantine aromatiche come basilico, timo e rosmarino in vasi di terra è possibile profumare la stanza in cui vengono posizionati.

Una delle sostanze aromatiche naturali più apprezzate è l’arancia ed i chiodi di garofano. Una combinazione di entrambe consente la diffusione nell’aria di un profumo fresco, dolce e piacevole.

Potrebbero interessarti