Accessori Casa

Asse da stiro, il miglior mobiletto da comprare

Se possedete un ferro da stiro, al fine di poterlo utilizzare al meglio, avrete sicuramente bisogno di un’asse da stiro che si rispetti. Quando siete alle prese con un mucchio di vestiti, compresi i più rugosi, le tende ed altre trame ancor più complesse, l’utilizzo di una buona asse da stiro in combinazione con un ferro da stiro di qualità, può sicuramente facilitarvi il lavoro.

In questa guida per l’acquisto proveremo a illustrarvi quelli che sono i criteri principali su cui basare la vostra scelta e vi elencheremo le caratteristiche dei migliori modelli disponibili in commercio, così da guidarvi nella scelta di quello più adeguato alle vostre esigenze.

Come scegliere l’asse da stiro

Generalmente si crede che le assi da stiro siano tutte uguali, al contrario sono disponibili in commercio in diverse dimensioni, caratteristiche di robustezza ed ulteriori connotazioni particolari che ne distinguono un modello dall’altro.

La scelta di un’asse da stiro dipende tra l’altro dal tipo di indumenti che si desidera stirare e dallo spazio disponibile in casa. Non tutti ovviamente godono dei prerequisiti necessari per acquistare qualsiasi tipo di asse da stiro, e non tutti inoltre hanno l’esigenza di stirare le stesse cose. Alcune persone stirano regolarmente anche lenzuola e jeans oltre che camicie e pantaloni, mentre altri si limitano a stirare l’indispensabile e per il resto ad appianare occasionalmente qualche piega fuori posto prima in un’occasione particolare.

Indipendentemente dalle vostre esigenze l’acquisto di un asse da stiro può essere un’operazione non semplice. Il mercato è pieno di alternative diverse per forme e dimensioni e può essere complesso restringere il campo. Di seguito proveremo a fornirvi delle linee guida per riuscirci.

Migliori assi da stiro da acquistare online

Vi proponiamo la lista delle migliori assi da stiro che è possibile acquistare online. Ce ne sono di tutti i tipi e dimensioni e sono stati selezionati in base al numero di vendite nell’ultimo anno ed alla qualità delle recensioni ricevute. Troverete anche alcuni di quei modelli a scomparsa, molto in voga al giorno d’oggi, che vi permettono di custodire al meglio l’asse da stiro senza che la stessa occupi troppo spazio in casa. Dopo l’esperienza che avrete accumulato con la nostra guida e con i pareri degli utenti, sarete pronti per scegliere l’asse da stiro senza incappare in alcun errore di valutazione.

N. 1 Più Venduto
Vileda Asse da Stiro Smart, Asse da Stiro Traspirante, Regolabile in Altezza, Blu, Acciaio, 132 x 42 x 95 cm, Piano Stiro 114 x 34 cm
  • Piano stiro traspirante grazie alla struttura in rete metallica e al copriasse in cotone e spugna
  • Solido poggiaferro con tappetino in silicone
OffertaN. 2 Più Venduto
Foppapedretti Assai Asse da Stiro, Naturale
  • Asse da stiro con struttura in legno massiccio di faccio verniciato, robusto e maneggevole.
  • Piano stiro in multistrato di pioppo, regolabile in altezza a tre posizioni.
N. 3 Più Venduto
Vileda Bravo Asse da Stiro, Asse da Stiro Medium Regolabile, Piano Stiro 120 x 38 cm, Rosa, Dimensioni 158,5 x 45,5 x 6 cm
  • Piano stiro traspirante grazie alla struttura in rete metallica e al copriasse in cotone e spugna
  • Solido poggiaferro con tappetino in silicone
N. 4 Più Venduto
N. 5 Più Venduto
Gimi ASSE da Stiro Pollicino, Acciaio, Multicolore, 73.5 x 32 cm [Colori Assortiti]
  • Piano stiro 73 x 32 cm
  • Pratico gancio a scomparsa per appenderla
N. 7 Più Venduto
Colombo ASSE da Stiro 120x44 cm, Grigio Metallizzato, Extra Large
  • Asse da stiro 120x44 cm, foderina taglia xl
  • Poggiaferro - porta caldaia con porta grucce integrato
N. 8 Più Venduto
Brabantia 101229 PerfectFlow Asse da Stiro, Acciaio Inossidabile, Blu (Bubbles), 124 x 45 cm
  • Asse da stiro da 124 x 45 cm con tecnologia PerfectFlow
  • Con ripiano per ferri da stiro con caldaia
N. 10 Più Venduto
REPLOOD ASSE da Stiro Pieghevole in Legno Faggio con Mensola e Piedini Antiscivolo
  • Asse da stiro in legno naturale
  • L'asse da stiro è in legno faggio, leggero e di facile chiusura.

Criteri di acquisto

Prima di procedere all’acquisto della migliore asse da stiro è importante conoscere ed analizzare i fattori di acquisto, al fine di assicurarsi di aver scelto il prodotto più adeguato alle proprie esigenze. Vediamo di seguito di quali si tratta.

Dimensioni

Le assi da stiro sono disponibili in diverse dimensioni in base alle tipologie di vestiti che vi servirà trattare. Se necessitate di stirare un paio di pantaloni da uomo, una tavola più estesa potrebbe essere preferibile ad una più corta. Alcune assi da stiro sono molto compatte e presentano circa 33 centimetri di profondità, mentre altre possono arrivare fino a 45. Per quanto riguarda la lunghezza, invece, alcuni modelli dispongono di una superficie di stiratura minore di 1,20 m, mentre altre possono arrivare fino ad 1,40 m.

Se in casa possedete un angolo da stiro abbastanza ampio potrete optare per la scelta di un’asse particolarmente grande, altrimenti sarà sufficiente acquistarne una di dimensioni standard, lunga circa 1,20 m ed ampia dai 35 ai 45 cm. In commercio sono disponibili anche assi da stiro di piccole dimensioni da adagiare sul tavolo che permettono l’esecuzione di ritocchi rapidi, ma che si rivelano essere inadeguate quando si desidera stirare al meglio capi di abbigliamento o biancheria molto voluminosi o anche solo di dimensioni standard.

  • Lunghezza: per quanto riguarda le assi da stiro la larghezza ha un ruolo più determinante riguardo la praticità e l’efficienza dello strumento rispetto a quello assunto dalla lunghezza. Tuttavia, entrambe le componenti sono importanti per fare del modello da voi scelto un’asse da stiro prestante. Tavole più lunghe consentono di realizzare una stiratura più ampia; dunque se necessitate di stirare in grandi quantità, un’asse più estesa sia in lunghezza che in larghezza vi permette di completare il lavoro in meno tempo.
  • Altezza: in linea teorica è preferibile l’acquisto di un’asse da stiro con altezza regolabile, in particolare se in casa c’è più di un utente che se ne serve. Fortunatamente la stragrande maggioranza delle assi da stiro sul mercato presentano la possibilità di regolare l’altezza dell’asse dai circa 70 cm fino ai circa 90. Se in casa son 2 le persone che si dividono il compito di stirare e dispongono una considerevole differenza di altezza, allora è consigliabile acquistare un’asse da stiro con un margine più abbondante di regolazione del valore stesso. Se tale margine è troppo ristretto l’asse da stiro potrebbe finire per essere particolarmente adatta a uno degli utenti, ma per niente per l’altro. Per le persone che stirano in piedi, l’altezza ideale a cui posizionare l’asse è al livello dell’anca.

Robustezza

Per quanto l’idea di un’asse da stiro più leggera sia allettante, è consigliabile che essa abbia uno scheletro più solido e resistente della media, questo anche per non rischiare che possa cadere o ribaltarsi durante la stiratura. Una tavola stabile rende la stiratura meno impegnativa e può prevenire incidenti domestici.

Imbottitura e rivestimento

Alcune assi da stiro portano con sé in dotazione una buona imbottitura, altre ne vengono vendute sprovviste ed è necessario che l’imbottitura venga acquistata a parte. In generale più spessa è l’imbottitura, più sarà comoda, pratica e funzionale la vostra asse da stiro.

L’imbottitura di un prodotto medio è spessa tra i 4 e gli 8 mm. Essa può presentare diversi tipi di trame e rivestimenti; il nostro consiglio è quello di scegliere una trama che sia metallizzata o ricoperta di silicone ed materiali che contrastano il calore del ferro ed evitano che i vestiti si attacchino. Una buona imbottitura è fondamentale per ottenere risultati soddisfacenti.

Per quanto riguarda il rivestimento la maggior parte delle assi ne ha uno incluso nell’acquisto. Alcune coperture sono realizzate con materiali antiaderenti; tali qualità impediscono ai vestiti di attaccarsi alla tavola, in quanto rimbalzano il calore direttamente agli indumenti. Le fodere in cotone con rivestimento in teflon, ad esempio, non aderiscono ai vestiti e rendono più semplice la pulizia.

Conclusioni

In sintesi quindi racchiudiamo nella lista che segue le istruzioni più importanti che vi incentiviamo a seguire quando valuterete l’acquisto della vostra nuova asse da stiro.

  • Scegliete un’asse da stiro che abbia un’altezza flessibile;
  • Scegliete un’asse da stiro che abbia un supporto di ferro;
  • L’imbottitura è fondamentale: sceglietela spessa ed in grado di combinare il cotone con altri materiali come alluminio, acciaio e silicone;
  • La stabilità è una delle caratteristiche più importanti da considerare. Le basi ed i piedi in acciaio sono generalmente più resistenti;
  • La superficie da stiro è vitale. Un’asse da stiro di grande dimensioni sarà più comoda, pratica ed efficiente di una più piccola.